Edith Johnson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edith Johnson (cartolina pubblicitaria, 1917 circa)

Edith Johnson (Rochester, 10 agosto 1894Los Angeles, 6 settembre 1969) è stata un'attrice statunitense del cinema muto.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata a Rochester, nello stato di New York, esordì sullo schermo nel 1913 nel film Dixieland, prodotto dalla Selig Polyscope. Lavorò come attrice dal 1913 fino al 1924, interpretando in totale settantun pellicole[1].

Era la moglie dell'attore William Duncan (1879-1961). Quando morì, il 6 settembre 1969, gli venne sepolta accanto all'Inglewood Park Cemetery, di Inglewood (California)[2].

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

  • Guilty, regia di Henry MacRae (1916)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Secondo la Filmografia IMDb
  2. ^ Find a Grave

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 71656400