Edgar Kennedy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edgar Kennedy nel trailer del film È nata una stella

Edgar Livingston Kennedy (Lake San Antonio, 26 aprile 1890Los Angeles, 9 novembre 1948) è stato un attore cinematografico e regista statunitense all’epoca del cinema muto.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Prima di intraprendere l'attività cinematografica che gli dette fama e successo, Edgar Kennedy esercitò diverse attività, compresa la boxe, vantando anche un combattimento contro il titolato Jack Dempsey. Dotato di un buon timbro di voce e buona musicalità, si esibì per anni nel musical e nel vaudeville. Nel 1914 entrò a far parte della squadra Keystone di Mack Sennett, recitando spesso nel ruolo del poliziotto. Lavorò al fianco di Fatty Arbuckle, Mack Swain, Chester Concklin, Mabel Normand e soprattutto Charlie Chaplin nelle sue prime apparizioni del 1914 per la Keystone.

Dopo un decennio di collaborazione con Sennett, lavorò per diversi studios Holliwoodiani tra cui Fox, Universal, Paramount, ma il meglio di sé lo dette probabilmente nei cortometraggi di Hal Roach, sempre nel ruolo del poliziotto, divenuto maestro riconosciuto nella tecnica dello slow burn ovvero della "lenta combustione" fino all’esplosione di collera finale. Sarà spalla di Max Davidson, Charley Chase, l’Our Gang e Laurel & Hardy per i quali firmò anche la regia di due produzioni della celebre coppia: Pranzo di gala (From Soup to Nuts) e Musica classica (You’re Darn Tootin) (1928).

Dai primi anni trenta e fino alla sua morte, reciterà il ruolo del capofamiglia nella propria serie di comiche The Average Man per la RKO, continuerà, nel frattempo, le numerose collaborazioni con altri artisti, tra i quali Marx Brothers e Harold Lloyd per il suo ultimo film Meglio un mercoledì da leone (The Sin of Harold Diddlebock), 1947.

Complessivamente saranno più di trecento le pellicole a cui legherà il proprio nome.

Un matrimonio con Patricia Violet Allwyn durato fino alla sua morte e dal quale nacquero una figlia, Colleen e un figlio, Larry.

Nel 1948 un cancro alla gola ne concluse l’esistenza quando ancora era in attività. Fu sepolto presso l’Holy Cross Cemetery, Culver City, California, USA.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Attore[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 69140414