Eddie Murray

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eddie Murray
Dati biografici
Nome Edward Peter Murray
Nazionalità Canada Canada
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Placekicker
Ritirato 2000
Carriera
Giovanili
600px Blu e Verde.png Tulane Green Wave
Squadre di club
1980-1991 Stemma Detroit Lions Detroit Lions
1992 Stemma Kansas City Chiefs Kansas City Chiefs
1992 Stemma Tampa Bay Buccaneers T.B. Buccaneers
1993 Stemma Dallas Cowboys Dallas Cowboys
1994 Stemma Philadelphia Eagles Philadelphia Eagles
1995 Stemma Washington Redskins Wash. Redskins
1997 Stemma Minnesota Vikings Minnesota Vikings
1999 Stemma Dallas Cowboys Dallas Cowboys
2000 Stemma Washington Redskins Wash. Redskins
Statistiche aggiornate al 30 gennaio 2014

Edward Peter Murray (Halifax, 29 agosto 1956) è un ex giocatore di football americano canadese che ha giocato nel ruolo di placekicker nella National Football League (NFL). Al college giocò a football alla Tulane University.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Murray fu scelto nel corso del settimo giro del Draft NFL 1980 dai Detroit Lions[1]. Vi rimase per undici stagioni, dopo di che giocò con Kansas City Chiefs, Tampa Bay Buccaneers, Dallas Cowboys, Philadelphia Eagles, Minnesota Vikings e Washington Redskins. Murray fu premiato come MVP del Pro Bowl del 1981. Il 30 gennaio 1994 calciò tre field goal nel Super Bowl XXVIII, contribuendo alla vittoria dei suoi Cowboys.

Coi Lions nei divisional playoff a San Francisco, con Detroit in svantaggio per 24-23 con 11 secondi al termine della gara, Murray, che poco prima aveva segnato un field goal da 54 yard, sbagliò per poco un tentativo dalle 43 yard. Dieci anni dopo coi Dallas Cowboys, Murray nell'ultima gara della stagione regolare segnò il field goal della vittoria ai tempi supplementari contro i New York Giants, consentendo alla sua squadra di vincere la NFC East division e di assicurarsi il vantaggio casalingo per tutti i playoff.

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Franchigia[modifica | modifica sorgente]

Dallas Cowboys: XXVIII
Dallas Cowboys: 1993

Individuale[modifica | modifica sorgente]

1980
1980, 1989
1980, 1981, 1982, 1989

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Field goal tentati 466
Field goal segnati 352
Percentuale 75,5

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 1980 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 20 ottobre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]