Edda Ciano e il comunista

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edda Ciano e il comunista
Paese Italia
Anno 2011
Formato film TV
Genere drammatico, storico, biografico
Durata 109 min.
Lingua originale italiano
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Regia Graziano Diana
Soggetto Graziano Diana
Sceneggiatura Graziano Diana, Stefano Marcocci, Domenico Tomassetti
Interpreti e personaggi
Fotografia Blasco Giurato
Montaggio Valentina Mariani
Musiche Paolo Vivaldi
Scenografia Nello Giorgetti
Costumi Enrica Barbano
Produttore Luca Barbareschi
Casa di produzione Casanova Multimedia
Prima visione
Prima TV in italiano (gratuita)
Data 13 marzo 2011
Rete televisiva Rai 1

Edda Ciano e il comunista è un film per la televisione italiano prodotto dalla Casanova Multimedia, trasmesso in prima serata il 13 marzo 2011 su Rai 1. Il regista è Graziano Diana e gli attori protagonisti sono Stefania Rocca e Alessandro Preziosi.

Le riprese sono state effettuate nell'isola di Lipari, in altre località dell'arcipelago eoliano e a Messina.

Il film, trasmesso in prima serata il 13 marzo 2011 su Rai 1, ha avuto quasi 6 milioni e mezzo di telespettatori.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

È stato tratto dal romanzo di Marcello Sorgi Edda Ciano e il comunista. L'inconfessabile passione della figlia del Duce. Racconta la storia d'amore di Edda Ciano, inviata al confino, dopo la fine della guerra, nell'isola di Lipari, fra il settembre 1945 e il giugno 1946, con l'ex partigiano comunista Leonida Bongiorno.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tv: ascolti Rai, oltre 6 mln per 'Edda Ciano e il comunista' - Adnkronos Spettacolo

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione