Ed Sanders (pugile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ed Sanders (24 marzo 193012 dicembre 1954) è stato un pugile statunitense.

Fu medaglia d'oro nell'olimpiade di Helsinki del 1952 categoria pesi massimi. Sanders unanimemente venne considerato il migliore in assoluto della categoria. Suo degno avversario fu il sudafricano Nieman. Di seguito gli incontri di Sanders. Eliminatorie E. Sander (USA) b. H Jost (SVI) K.o 1^ r. Quarti di finale E. Sanders (USA) b. G. Di Segni (ITA) K.o 3^ r. Semifinali E. Sanders (USA) b. A.Nieman (S-AF) K.o.T. 2^ r. Finale E.Sanders (USA) b. J. Johansson (SVE) squalificato alla 2ª ripresa. Nella finale lo svedese Johansson rifuggì dal combattimento, e perciò fu squalificato. La bandiera svedese non venne alzata sul pennone durante la cerimonia di premiazione.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • L^ITALIA alla XV OLIMPIADE edito dal COMITATO OLIMPICO NAZIONALE ITALIANO pubblicato a Roma e stampato presso ISTITUTO ROMANO DI ARTI GRAFICHE TUMMINELLI Viale dell^Università 38 Roma. Settembre 1953 Ha curato l'edizione e compilato i testi il Dott.Donato Martucci.
Pugilato ai Giochi olimpici

Saint Louis 1904 | Londra 1908 | Anversa 1920 | Parigi 1924 | Amsterdam 1928 | Los Angeles 1932 | Berlino 1936 | Londra 1948 | Helsinki 1952 | Melbourne 1956 | Roma 1960 | Tokyo 1964 | Città del Messico 1968 | Monaco 1972 | Montreal 1976 | Mosca 1980 | Los Angeles 1984 | Seul 1988 | Barcellona 1992 | Atlanta 1996 | Sydney 2000 | Atene 2004 | Pechino 2008 | Londra 2012