Echinosorex gymnura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ratto lunare
Echinosorex gymnura Harvard.jpg
Echinosorex gymnura
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Erinaceomorpha
Sottofamiglia Galericinae
Genere Echinosorex
Specie E. gymnura
Sottospecie Echinosorex alba
Nomenclatura binomiale
Echinosorex gymnura
Raffles, 1822
Sinonimi
  • Echinosorex birmanica (Trouessart, 1879)
  • Echinosorex borneotica (Fitzinger, 1868)
  • Echinosorex candida (Günther, 1876)
  • Echinosorex minor (Lyon, 1909)
  • Echinosorex rafflesii (Lesson, 1827)

La Echinosorex gymnura o ratto lunare è un mammifero appartenente alla famiglia delle Erinaceidae ed è l'unica specie del genere Echinosorex. Si tratta di un piccolo mammifero presente soprattutto in Malesia, Borneo e Sumatra. Di colore generalmente bianco, può presentare striature di pelo nero, ha una corporatura lunga e stretta, così come lungo è il muso. È un animale solitario ed emette soffi e suoni minacciosi quando incontra un esemplare della sua stessa specie. Di notte va a caccia di insetti, lombrichi, molluschi, rane, pesci e crostacei, mentre di giorno si rifugia in tronchi cavi o in fenditure rocciose. È lungo fino a 46 cm, mentre la sua coda misura fino a 30 cm. può raggiungere il peso di 2 kg.

Riferimenti bibliografici[modifica | modifica wikitesto]

  • Corbet, G. B., The family Erinaceidae: synthesis of its taxonomy, phylogeny, ecology and zoogeography in Mammal Review 18: 117-172, 1988.
  • Lekagul, B. and McNeely, J., Mammals of Thailand. Association for the Conservation of Wildlife, Bangkok, 1988.
  • Nowak, R. M., Walker's Mammals of the World, The Johns Hopkins University Press, Baltimore, 1991.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Echinosorex gymnura in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi