Eccellenza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

Eccellenza è un titolo onorifico riservato ad alte personalità che ricoprono ruoli ufficiali nell'amministrazione dello Stato, quali il presidente della Repubblica, i componenti del consiglio dei ministri, gli ambasciatori, i presidenti dei tribunali, etc.; è un titolo riservato anche ai vescovi. Veniva usato per rivolgersi rispettivamente ai nobili di alto rango, solitamente Duchi e Principi non di famiglia reale.

In campo sportivo il termine si riferisce a:

  • Eccellenza, il massimo campionato italiano di rugby; ebbe tale denominazione anche dal 1960 al 1965;
  • Eccellenza, il massimo campionato italiano di calcio a livello regionale, secondo per rango in ambito dilettantistico e sesta serie nazionale assoluta.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]