Eberardo IV di Württemberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Eberardo IV di Württemberg (Stoccarda, 23 agosto 1388Waiblingen, 2 luglio 1419) fu conte del Württemberg.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Egli era il figlio maggiore del Conte Eberardo III e di Antonia Visconti. Il 13 novembre 1397 si sposò con Enrichetta di Mömpelgard, figlia maggiore ed unica erede di Enrico di Mömpelgard che morì nel 1396 un anno prima del proprio padre, il Conte Stefano di Mömpelgard. Questo matrimonio, che avvenne nel 1407 come ultimo risultato, portò la contea di Mömpelgard a divenire parte del Württemberg.

Eberardo IV prese parte attiva al governo dello stato dal 1407. A partire dal 1409 egli governò la contea di Mömpelgard assieme a Enrichetta. Alla morte di Eberardo III, il 16 maggio 1417, egli divenne il reggente di tutto il Württemberg. Alla sua morte, il 2 luglio 1419, i due figli, Ludovico, che più tardi divenne conte con il nome di Ludovico I, e Ulrico, successivamente conte con il nome di Ulrico V, avevano rispettivamente sette e sei anni. Venne perciò istituita una reggenza composta da Enrichetta e da 32 consiglieri di stato.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Conte del Württemberg Successore
Eberardo III 1417-1419 Ludovico I

Controllo di autorità VIAF: 23350304

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie