Ebebiyin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ebebiyin
municipio
Localizzazione
Stato Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale
Provincia Kié-Ntem
Distretto Ebebiyin
Amministrazione
Sindaco Melchor Okué Moto
Territorio
Coordinate 2°09′N 11°19′E / 2.15°N 11.316667°E2.15; 11.316667 (Ebebiyin)Coordinate: 2°09′N 11°19′E / 2.15°N 11.316667°E2.15; 11.316667 (Ebebiyin)
Abitanti 36,565 (2012)
Altre informazioni
Lingue spagnolo
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti ebibeyinense
Cartografia
Mappa di localizzazione: Guinea Equatoriale
Ebebiyin
Ebebiyin – Mappa

Ebebiyin è una città della Guinea Equatoriale situata nel nord-est del paese, al confine con il Gabon e con il Camerun.

La città è anche il capoluogo della Provincia Kié-Ntem e sede della Diocesi di Ebebiyin.

La squadra calcistica principale è l'Akonangui Fútbol Club.

Nella città è presente una folta comunità camerunese e nel 2012 ci sono stati scontri xenofobi tra la popolazione locale e gli immigrati provenienti dal Camerun che hanno causato sette feriti gravi, in seguito i due Paesi hanno convocato un'unità di crisi nella città[1], in seguito la frontiera tra i due Paesi è stata chiusa ed è stata riapertai il 27 luglio dello stesso anno[2].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Incidents de Kié-Ossi : Plusieurs Camerounais grièvement blessés
  2. ^ Cameroun-Guinée Equatoriale: les frontières réouvertes

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Jean-Claude Klotchkoff, La Guinée équatoriale aujourd'hui, Paris, Édition du Jaguar, 2009, ISBN 978-2-86950-440-0, p. 164
  • Max Liniger-Goumaz, La Guinée équatoriale: un pays méconnu, Paris, L'Harmattan, 1980, ISBN 2-85802-132-5, p. 157

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]