Earl Wilson (giornalista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Harvey Earl Wilson (Rockford, 3 maggio 1907Yonkers, 16 gennaio 1987) è stato un giornalista e scrittore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nello stato dell'Ohio studiò all'Heidelberg College e all'università di stato dell'Ohio terminandola nel 1931 specializzandosi in giornalismo.

Scrisse per il New York Post dal 1942 al 1983. Si firmava prima con That's Earl, brother con il nickname di Midnight Earl e poi Last Night With Earl Wilson. Comparve anche in alcuni film.

Strinse amicizia con Marilyn Monroe che definì Mmmmmmm Girl.[1]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Anthony Summers, Goddess: the secret lives of Marilyn Monroe, pag 52, New American Library, 1986, ISBN 978-0-451-40014-7.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 72759039