Earl Barron

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Earl Barron
Earl Barron Dec 2007.jpg
Barron in azione con la maglia dei Miami Heat
Dati biografici
Nome Earl Daniel Barron jr.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 213 cm
Peso 111 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centro
Squadra Bakersfield Jam Bakersfield Jam
Carriera
Giovanili

1999-2003
Clarksdale High School
Memphis Tigers Memphis Tigers
Squadre di club
2003 Huntsville Flight Huntsville Flight 10 (80)
2003-2004 Tuborg Pilsener Tuborg Pilsener 17 (161)
2004-2005 Huntsville Flight Huntsville Flight 45 (551)
2005 Red Bull Thunder
2005-2008 Miami Heat Miami Heat 82 (404)
2006 Florida Flame Florida Flame 6 (102)
2009 L.A. D-Fenders L.A. D-Fenders 13 (129)
2009-2010 Iowa Energy Iowa Energy 47 (763)
2010 New York Knicks New York Knicks 7 (82)
2010 Phoenix Suns Phoenix Suns 12 (36)
2011 Milwaukee Bucks Milwaukee Bucks 7 (36)
2011 Portland T. Blazers Portland T. Blazers 2 (7)
2012 Golden St. Warriors Golden St. Warriors 2 (4)
2012 Meralco Bolts Meralco Bolts
2012 Atl. de San Germán Atl. de San Germán 2[1]
2012 Wash. Wizards Wash. Wizards 11 (28)
2013 New York Knicks New York Knicks 1 (11)
2013-2014 Qingdao DoubleStar Qingdao DoubleStar
2014- Bakersfield Jam Bakersfield Jam 2 (24)
Nazionale
2001 Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
FISU International University Sport Federation.svg Universiadi
Bronzo Pechino 2001
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 novembre 2014

Earl David Barron jr. (Clarksdale, 14 agosto 1981) è un cestista statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Barron ha giocato per tre anni nei Miami Heat, dove non ha mai trovato molto spazio visto che nel suo ruolo c'erano già Shaquille O'Neal e Alonzo Mourning.

Nell'estate 2008 è passato alla Fortitudo Bologna, la quale però non lo ha mai tesserato interrompendo il rapporto con il giocatore ancor prima dell'inizio della stagione.

Il 17 aprile 2013 viene ingaggiato dai New York Knicks.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Miami Heat: 2006

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ sportando.net

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]