Eagle Force

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Eagle Force è una serie di action figures prodotta dalla ditta statunitense Mego Corporation nel 1981 e importata in Italia poco tempo dopo, nel 1982 circa, dalla GIG. Uscì dal commercio verso il 1984-85.[senza fonte]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Mego Corporation.

La serie Eagle Force è composta da una serie di action figures in metallo della grandezza di 10 cm circa, snodate, con armi in plastica, raffiguranti due contrapposti schieramenti paramilitari: le Aquile (Eagle Force nella versione originale) e i Pugnali (RIOT negli Stati Uniti).

Il contesto narrativo di base vedeva questi ultimi come una banda di pericolosi sovversivi armati, intenzionati a destabilizzare l'ordine mondiale con atti terroristici. A loro si opponevano le Aquile, task force presumibilmente statunitense ma formata da personaggi di varie etnie. Su ogni confezione era riportato un breve fumetto che mostrava le caratteristiche del personaggio. Per entrambi gli schieramenti erano disponibili mezzi e attrezzature per lo più uguali ma di diverso colore.

I personaggi[modifica | modifica sorgente]

Le opposte fazioni erano così suddivise:

Le Aquile (tutti in tuta dorata):

I Pugnali:

  • General Mamba (il leader, alter ego negativo di Capitan Eagle, abito verde)
  • Savitar (una specie di ninja, nerovestito)
  • Baron Von Chill (vestito e armato come un guerriero medioevale, abito rosso)
  • Beta Man (un soldato armato di lanciafiamme, abito rosso)
  • Schock Trooper (così chiamati i soldati semplici, tutti uguali, abito argentato)

Particolarità[modifica | modifica sorgente]

I personaggi di Goldie Hawk e Nemesis negli Stati Uniti combattono al fianco del generale Mamba indossando abiti diversi (completo rosso la donna, color sabbia l'uomo). Anche in Italia fu commercializzata una versione "RIOT" di Goldie, definita "La Rapitrice".

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]