Dynamis Ensemble

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dynamis Ensemble
Paese d'origine Italia Italia
Genere Musica contemporanea
Periodo di attività 1999 – in attività

Il Dynamis Ensemble è un gruppo musicale di musica contemporanea che nasce nel 1999 a Milano per opera di musicisti già attivi in ambito concertistico internazionale, accomunati dall'interesse per la musica di autori contemporanei e del XX secolo. Il gruppo confronta spesso in concerto la musica di giovani compositori con le opere dei più grandi maestri contemporanei [1].

Concerti e attività[modifica | modifica wikitesto]

Il Dynamis Ensemble si è presentato in numerosi concerti in diverse sedi importanti sia in Italia che all'estero, tra cui si contano: Festival Milano Musica, Festival Aspekte Salisburgo, Mostra Sonora Sueca (Spagna), Festival Internacional Cervantino (Messico), International Forum of Cultures UNESCO Monterrey (Messico), Forum Neue Musik Lucerna.

Ha al suo attivo numerose prime esecuzioni assolute[2] e le sue performance includono l'interazione con mezzi elettroacustici e multimediali. Il Dynamis Ensemble collabora con compositori quali Jonathan Harvey, Alessandro Solbiati e Javier Torres Maldonado.

Membri nel 2007[modifica | modifica wikitesto]

Birgit Nolte (ottavino, flauto, flauto in sol e flauto basso) Rocco Parisi (clarinetto, clarinetto basso), Paolo Casiraghi ( clarinetto, clarinetto basso), Fabio Fabbri (tromba) Dominique Chiarappa (violino e viola) Daniela Cammarano (violino) Alessio Tedeschi (violoncello) Sergio Armaroli (percussioni) Candida Felici (pianoforte e clavicembalo)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Stradivarius (STR 33718) Javier Torres Maldonado: Tiento, per violoncello ed elettronica, 2004, Edizioni Suvini Zerboni, Milano.
  • Stradivarius (STR 33719) Javier Torres Maldonado: The unexpected clock in the mirrors, per violino, clarinetto basso e ensemble. Carlo Chiarappa, violino, Rocco Parisi, clarinetto basso, Javier Torres Maldonado, direttore, 2005, Edizioni Nuova Stradivarius, Milano.
  • Stradivarius (STR 33723) Javier Torres Maldonado: Orior, per pianoforte solo, 2005, Universal Edition, Vienna.
  • Stradivarius (STR 33719) Javier Torres Maldonado: De ignoto cantu, per ensemble ed elettronica. Javier Torres Maldonado, direttore, 2005, Edizioni Suvini Zerboni, Milano.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Si veda: concerto del 29 ottobre 2006 programmato all'interno del Festival Milano Musica, replicato dalla RAI/Radio 3, la domenica 3.06.2007 alle 20.30, dedicato alla musica spagnola e messicana contemporanea; concerto del 6.10.2006 e del 7.10.2008, che includono prime esecuzioni in Messico di diverse opere di Alban Berg, Jonathan Harvey e Javier Torres Maldonado.
  2. ^ Si veda a questo proposito il catalogo online delle esecuzioni delle Edizioni Suvini Zerboni di Milano nonché il sito ufficiale del Dynamis Ensemble

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica