Dyacopterus rickarti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pipistrello della frutta Dayak delle Filippine
Immagine di Dyacopterus rickarti mancante
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Chiroptera
Sottordine Megachiroptera
Famiglia Pteropodidae
Genere Dyacopterus
Specie D.rickarti
Nomenclatura binomiale
D.rickarti
Helgen & Al., 2007

Il pipistrello della frutta Dayak delle Filippine (Dyacopterus rickarti Helgen & Al., 2007) è un pipistrello appartenente alla famiglia degli Pteropodidi, endemico delle Filippine.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Dimensioni[modifica | modifica wikitesto]

Pipistrello di medie dimensioni con la lunghezza della testa e del corpo tra 130 e 144 mm, la lunghezza dell'avambraccio tra 91 e 96,4 mm, la lunghezza della coda tra 18 e 29 mm, la lunghezza delle orecchie tra 21 e 25 mm e un peso fino a 148 g.[1]

Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

La pelliccia è corta. Il colore del dorso e dei fianchi è brunastro, mentre la nuca, la gola e le parti ventrali centrali dal petto fino alla coda sono grigie pallide. La testa è leggermente più scura del dorso. È solitamente presente una striscia dorsale più chiara e pronunciata, mentre un collare di peli più chiari è visibile intorno al collo, insieme a due piccoli ciuffi di peli con le punte chiare sopra ogni spalla. Il muso è largo e relativamente corto con le labbra prive di verruche, gli occhi sono grandi. Le orecchie sono marroni, strette e appuntite. Le membrane alari sono bruno-nerastre, talvolta ricoperte di piccole macchie biancastre. La coda è corta e si estende oltre l'uropatagio, il quale è ridotto ad una sottile membrana lungo la parte interna degli arti inferiori

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Una femmina gravida è stata catturata durante il mese di maggio.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è diffusa nelle Filippine: Luzon e Mindanao.

Vive nelle foreste pluviali montane primarie e secondarie tra i 1.260 metri e i 1.680 metri di altitudine.

Stato di conservazione[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie, essendo stata scoperta solo recentemente, non è stata sottoposta ancora a nessun criterio di conservazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Helgen & Al., 2007

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi