Duomo di Valvasone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 45°59′45.13″N 12°51′47.23″E / 45.99587°N 12.86312°E45.99587; 12.86312

Duomo del Santissimo Corpo di Cristo
Il Duomo di Valvasone
Il Duomo di Valvasone
Stato Italia Italia
Regione Friuli-Venezia Giulia Friuli-Venezia Giulia
Località Valvasone
Religione Cattolica
Titolare Corpus Domini
Diocesi Diocesi di Concordia-Pordenone
Consacrazione 1484
Stile architettonico Gotico, neogotico
Inizio costruzione 1449
Completamento 1454

Il Duomo di Valvasone, dedicato al Santissimo Corpo di Cristo, è la principale chiesa di Valvasone (PN). Custodisce le reliquie del miracolo eucaristico verificatosi nel 1294, secondo la tradizione, nella vicina Gruaro.

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Miracolo eucaristico di Valvasone.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La chiesa venne edificata nel corso del XV secolo, ma venne completamente ristrutturata in stile neogotico fra la fine dell'Ottocento ed inizio del Novecento.

Interno[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Organo del duomo di Valvasone.

Il vero gioiello della chiesa è l'organo che risale al 1532, lavoro del veneziano Vincenzo Colombo, e che è l'ultimo esemplare della grande scuola veneta del Cinquecento.

Nella chiesa è presente anche la pala Nozze mistiche di Santa Caterina di Giulio Quaglio il Giovane del 1701, posta sull'altare omonimo in stile barocco attribuito al Cabianca.

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Guida rossa, Friuli-Venezia Giulia, Milano, Touring Club editore, 1999, p. 456, ISBN 88-365-1162-7.
  • Friuli Venezia Giulia - Guida storico artistica naturalistica, Trieste, Bruno Fachin Editore, 2004, p. 100, ISBN 88-85289-69-X.