Dummy (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dummy
Titolo originale Dummy
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2003
Durata 91 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Greg Pritikin
Sceneggiatura Greg Pritikin
Produttore Bob Fagan
Fotografia Horacio Marquinez
Montaggio William Henry, Michael Palmerio
Musiche Paul Wallfisch
Scenografia Amanda Carroll
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Dummy è un film del 2003 diretto da Greg Pritikin.

Il film è una piccola commedia di equivoci, amori e passioni, pieno di vitalità,.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Steven (Adrien Brody), un ex-impiegato, decide di buttarsi nel mondo dello spettacolo come ventriloquo (da qui il titolo con riferimento al pupazzo, dummy in inglese).

La commedia ruota attorno alla storia d'amore tra Steven e la sua consulente lavorativa, la dolce e carina Lorena (Vera Farmiga).

L'amica Fangora (Milla Jovovich) una pseudo-punk, piena di iniziative e sempre incasinata, a modo suo vuole bene a Steven e ama la musica a tal punto da decidere di riciclarsi, con la sua band, come gruppo di musiche klezmer. L'elemento "normale" della comitiva è la sorella di Steven, Heidi (Illena Douglas) che però è ancora ossessionata dal suo ex, che non la lascia in pace.

Facendo il ventriloquo, Steven supera i suoi problemi di inserimento sociale riuscendo anche a conquistare il cuore di Lorena.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema