Duilian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Il Duilian (对练, allenarsi in coppia) nelle arti marziali cinesi è un metodo di approccio al combattimento tramite una sequenza preordinata di movimenti applicativi che vengono eseguiti da due o più persone. Nei Duilian ritroviamo le tecniche che compongono le arti marziali cinesi, come per esempio le tecniche di gamba, le proiezioni e quindi le cadute, le leve (Qinna), le tecniche di pugno e di palmo, ecc. La funzione di questo lavoro, che deve riprodurre una atmosfera vicina a quella del combattimento reale, è quella di comprendere meglio il significato dei movimenti che in precedenza si sono praticati da soli, cioè nel Taolu (forma). Un elemento che occorre sottolineare è il valore simbolico del riprodurre il combattimento, infatti sebbene, come abbiamo detto sopra vi debba essere l’idea di interpretare un combattimento, si deve assolutamente evitare di ferire il proprio compagno di allenamento. Il Duilian richiede una intensa collaborazione tra coloro che lo eseguono quindi promuove agilità, cooperazione, intelligenza, intuito, concentrazione. Esso include azioni di attacco, difesa e contrattacco. Quindi il Duilian deve contenere: movimenti corretti e precisi, ritmo identico, distanza appropriata. Il Duilian può essere a mano nuda (徒手对练Tushou Duilian, oppure空手对练 Kongshou Duilian), oppure con le armi (器械对练 Qixie Duilian, oppure兵械对练 Bingxie Duilian) o ancora mano nuda contro armi (徒手对器械, Tushou dui Qixie). Il Duilian è anche una categoria da competizione nel Wushu Moderno o sportivo. Nei libri cinesi in cui vengono descritti questi esercizi in coppia solitamente si utilizzano per indicare le parti interpretate dai due opponenti 甲Jia e 乙Yi , che sono i primi Tiangan.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Wu Bin, Li Xingdong e Yu Gongbao, Essentials of Chinese Wushu, Foreign languages press, Beijing, 1992, ISBN 7-119-01477-3
  • Duan Ping段平, Zheng Shouzhi郑守志 e altri, Wushu Cidian武术词典 Wushu Dictionary, Renmin Tiyu Chubanshe,2007, ISBN 978-7-5009-3001-3
  • Zhang Ruilin张瑞林 e altri,Wushu武术, Higer Education Press, Beijing, 2005, ISBN 7-04-018353-6
  • Alati Andrea , Arti Marziali Cinesi, Atanor , Roma, 2001, ISBN 88-7169-193-8

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Video[modifica | modifica wikitesto]