Due padri di troppo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Due padri di troppo
Titolo originale Fathers' Day
Paese di produzione USA
Anno 1997
Durata 98 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Ivan Reitman
Sceneggiatura Lowell Ganz, Babaloo Mandel
Fotografia Stephen H. Burum
Montaggio Wendy Greene Bricmont, Sheldon Kahn
Scenografia Lauri Graffin
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Due padri di troppo (Fathers' Day) è un film del 1997 diretto da Ivan Reitman.

Gli interpreti principali sono Billy Crystal e Robin Williams.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Colette va a trovare Jack, con cui era stata sposata. Gli racconta di essersi risposata subito dopo la loro separazione ed ora che suo figlio Scott, di sedici anni, è scappato di casa, lei chiede a Jack di aiutarla perché il ragazzo potrebbe essere suo figlio. La stessa cosa racconta a Dale, con cui aveva avuto una relazione nello stesso periodo. Da punti di partenza differenti, Jack e Dale, dopo una iniziale diffidenza, decidono di impegnarsi nella ricerca di Scott, si incontrano, stupiti di cercare la stessa persona, ma capiscono alla fine di dovere rimanere uniti, sia pure diversissimi tra loro per carattere, per ritrovare il ragazzo e poter sciogliere il dubbio che li tormenta. Vengono a sapere che Scott sta girando la California al seguito di un gruppo rock, riescono dopo mille difficoltà a trovarlo, a parlarci, a riportarlo a casa. Ma qui, vedendo unita la famiglia di Colette, capiscono di non essere loro il padre, ma di essere stati in qualche modo "usati" dalla donna che ha voluto metterli alla prova. Entrambi però guardavano ora con più attenzione all'importanza della famiglia e dei figli.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema