Ducati Streetfighter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ducati Streetfighter
Backfire Motorcycle Night, Ballard, Wa, 19 Aug 2009 -4.jpg
Costruttore Flag of Italy.svg Ducati
Tipo Stradale
Produzione dal 2009

La Streetfighter è una motocicletta della casa motociclistica Ducati, presentata all'EICMA nel 2008 ed in vendita dall'anno successivo. Fa parte delle cosiddette naked, cioè di quei veicoli sprovvisti di protezioni aerodinamiche.

È disponibile in due versioni, normale e S; è stata eletta “Moto più bella del Salone di Milano 2008” e “Moto dell’anno 2009”.

Dati tecnici[modifica | modifica sorgente]

Caratteristiche tecniche - Ducati Streetfighter
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 2.120 × ? × ? mm
Altezze Sella: 840 mm
Interasse: 1.475 mm Massa a vuoto: 169 kg Serbatoio: 16,5 l
Meccanica
Tipo motore: bicilindrico a 4 tempi Raffreddamento: a liquido
Cilindrata 1.099 cm³
Distribuzione: Desmodromica 4 valvole per cilindro Alimentazione: a iniezione
Potenza: 155cv - 114kw a 9500 giri/min Coppia: 11,7kgm - 115 N·m a 9500 giri/min Rapporto di compressione:
Frizione: Multidisco a secco Cambio: a 6 marce
Ciclistica
Telaio Traliccio in tubi di acciaio
Sospensioni Anteriore: Forcella Showa a steli rovesciati da 43mm / Posteriore: monoammortizzatore Showa
Freni Anteriore: a doppio disco da 330 mm / Posteriore: a disco da 245 mm
Pneumatici Anteriore: 120/70-17" - Posteriore: 190/55-17"
Fonte dei dati: Scheda sul sito ufficiale

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]