Drukpa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Buddhismo
Nelumbo nucifera1.jpg
Mahāyāna
Paesi
CinaCorea
GiapponeVietnam
Insegnamenti
BodhisattvaBodhicitta
VacuitàKaruṇāTathātā
Natura di BuddhaPrajñā
TrikāyaBuddha eterno
MadhyamakaCittamātra
Triplice veritàIchinen sanzen
ZhǐguānZazenDaimoku
Sutra
Prajñāpāramitā
Sutra del LotoAvataṃsakaMahāyāna Mahāparinirvāṇa
VimalakīrtiLaṅkâvatāraRatnakūṭaTathāgatagarbhaSaṃdhinirmocanaSutra del Diamante
Maestri
NāgārjunaĀryadevaAsangaVasubandhuKumārajīvaZhìyǐBodhidharmaSaichōEisaiDōgenNichirenHakuin
Scuole
SanlunFaxiangTiantai
HuayanChanTerra Pura
SanronHossoKegonTendaiZenNichiren

Drukpa, o Drukpa Kagyu (in lingua tibetana druk "drago", pa "persona", implicitamente, "scuola") è uno dei gruppi maggiori all'interno della scuola Kagyu del Buddhismo tibetano. All'interno del lignaggio Drukpa vi sono altre sotto-scuole, la più importanti delle quali è quella che si è sviluppata nel Kham, una regione storica del Tibet orientale. In Bhutan il lignaggio Drukpa è la scuola dominante ed è la religione di stato.

La scuola fu fondata nel Tibet occidentale da Tsangpa Gyare (1161-1211).

In Bhutan la scuola è guidata dal Re del Bhutan e dallo Je Khenpo, il capo della comunità monastica.

Monasteri[modifica | modifica sorgente]

Importanti monasteri della scuola Drukpa sono:

  • Monastero di Ralung, nel Tibet centrale, appena a nord del Bhutan
  • Monastero Druk Sangag Choeling
  • Monastero Hemis
  • Dzong di Thimphu, che ospita la Comunità Monastica Centrale in estate
  • Dzong di Punakha, che ospita la Comunità Monastica Centrale in inverno
  • Monastero di Namdruk