Druk Gyalpo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Druk Gyalpo è l'appellativo con cui è chiamato il Re del Bhutan. In lingua Dzongkha "Druk" significa "Drago", mentre "Gyalpo" vuol dire "Re". Quindi il termine significa "Re Drago".

Il Regno del Bhutan, chiamato dai bhutanesi "Druk Yul", cioè "Terra del Drago", è una monarchia retta dal 1907 dalla Dinastia dei Wangchuck.

Attuale sovrano, asceso al trono il 15 dicembre del 2006, è Jigme Khesar Namgyal Wangchuck.

I cinque sovrani del Bhutan sono:

La famiglia reale[modifica | modifica sorgente]

L'attuale sovrano ha quattro fratelli e cinque sorelle:

  • La Principessa Ashi Chimi Yamgzam, figlia di Ashi Tshering Pem Wangchuck (1980)
  • La Principessa Ashi Sonam Dechen, figlia di Ashi Dorji Wangmo Wangchuck (1981)
  • La Principessa Ashi Dechen Yangzam, figlia di Ashi Tsering Yangdon Wangchuck (1981)
  • La Principessa Ashi Kesang Choden, figlia Ashi Tshering Pem Wangchuck (1982)
  • Il Principe Dasho Jigyel Ugyen Wangchuk, figlio di Ashi Dorji Wangmo Wangchuck (1984)
  • Il Principe Dasho Khamsum Singhye Wangchuk, figlio di Ashi Sangay Choden Wangchuck (1985)
  • Il Principe Dasho Jigme Dorji Wangchuk, figlio di Ashi Tshering Yangdön Wangchuck (1986)
  • La Principessa Ashi Euphelma Choden Wangchuk, figlia di Ashi Sangay Choden Wangchuck (1993)
  • Il Principe Dasho Ugyen Jigme Wangchuk, figlio di Ashi Tshering Pem Wangchuck (1994)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Bhutan Portale Bhutan: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Bhutan