Drostanolone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Drostanolone
Drostanolone.png
Nome IUPAC
(2R,5S,8R,9S,10S,13S,14S,17S)-17-hydroxy- 2,10,13-trimethyl-1,2,4,5,6,7,8,9,11,12,14,15,16,17- tetradecahydrocyclopenta[a]phenanthren-3-one
Nomi alternativi
Androstenedione
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C20H32O2
Massa molecolare (u) 304.46 g/mol
Numero CAS [58-19-5]
Indicazioni di sicurezza

Il Drostanolone (DCI, noto anche come dromostanolone o Drolban o Masteron) è uno steroide anabolizzante[1]. Le sue principali applicazioni mediche sono per abbassare i livelli di colesterolo, e come agente antineoplastico nel trattamento di alcuni tipi di cancro. È più comunemente commercializzato come Drostanolone propionato estere, ed utilizzato nello sport.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Otto-Albrecht Neumüller (Herausgeber): Römpps Chemie Lexikon, Frank'sche Verlagshandlung, Stuttgart, 1983, 8. Auflage, S. 1015, ISBN 3-440-04513-7.
Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia