Drosera pygmaea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Drosera pygmaea
Drosera pygmaea 2.jpg
Drosera pygmaea
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Nepenthales
Famiglia Droseraceae
Genere Drosera
Specie D. pygmaea
Classificazione APG
Ordine Caryophyllales
Famiglia Droseraceae
Nomenclatura binomiale
Drosera pygmaea
DC., 1824

Drosera pygmaea (DC. 1824) è una pianta carnivora appartenente alla famiglia Droseraceae che cresce nelle paludi.

Morfologia[modifica | modifica sorgente]

È una piccola pianta erbacea annuale o biennuale che si accresce formando delle rosette. Raggiunge dimensioni tra gli 8 e i 18 cm.

Come tutte le Droseraceae le foglie presentano delle ghiandole che secernono una sostanza collosa utilizzata dalla pianta per attirare ed uccidere gli insetti, da cui ricava i nutrienti necessari al suo sviluppo.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Vive nelle paludi e nelle torbiere povere di nutrienti di Nuova Zelanda ed Australia.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Bruce Salmon, Carnivorous Plants of New Zealand, Ecosphere publications, 2001, ISBN 047308032X.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica