Driver 2: Back on the Streets

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Driver 2: Back on the Streets
Driver 2 Back on the Streets.png
Una scena del gioco
Sviluppo Reflections Interactive
Pubblicazione Infogrames
Serie Driver
Data di pubblicazione PlayStation:
Flags of Canada and the United States.svg 13 novembre 2000
Zona PAL 17 novembre 2000

Game Boy Advance:
Flags of Canada and the United States.svg 22 ottobre 2002
Zona PAL 4 ottobre 2002

Genere Simulatore di guida, Azione
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer
Piattaforma PlayStation, Game Boy Advance
Supporto 2 CD
Fascia di età ESRB: T (Teen)
PEGI: 12+

Driver 2: Back on the Streets (conosciuto negli Stati Uniti come Driver 2: The Wheelman is Back) è un simulatore di guida sviluppato da Reflections Interactive e pubblicato da Infogrames.

Il gioco vede ancora come soggetto il protagonista di Driver, Tanner, questa volta però in un'ambientazione completamente diversa rispetto al primo episodio. Le città in cui il personaggio può essere gestito sono Chicago, L'Avana, Las Vegas e Rio de Janeiro.

Sostanzialmente la tipologia del gioco rispecchia quella del predecessore, cioè una serie di missioni da completare per città, con l'obiettivo di progredire sempre più e giungere ad una nuova località. Invariate le numerose modalità accessorie presenti nel primo capitolo, come ad esempio la funzionalità "Fatti un giro", nella quale si può liberamente gironzolare per le varie città in piena libertà senza dover eseguire alcuna missione, in questo titolo anche a piedi.

Nuove caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

A differenza del predecessore, in Driver 2 il personaggio può scendere dal mezzo e camminare per le strade, di solito usata per cambiare veicolo.

Inoltre il parco auto è più vasto, la grafica più fluida e le condizioni meteorologiche sono più vicine al reale. Le migliorie apportate al gioco influiscono positivamente sulla guida dei veicoli a disposizione.

Rispetto al primo capitolo della serie, non sarà più visualizzabile lo smog in fuoriuscita dal tubo di scappamento e l'utilizzo delle frecce di indicazione del veicolo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi