Dream Letter - Live in London 1968

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dream Letter: Live in London 1968
Artista Tim Buckley
Tipo album Live
Pubblicazione maggio 1990(postumo)
Durata Disco 1: 52:28
Disco 2: 61:28
Dischi 2
Tracce Disco 1: 9
Disco 2: 7
Genere Musica d'autore
Etichetta Straight Records
Produttore Lee Hammond/Bill Inglot
Registrazione Queen Elizabeth Hall, Londra, 7 ottobre 1968
Tim Buckley - cronologia
Album precedente
(1984)
Album successivo
(1991)

Dream Letter è un doppio disco di Tim Buckley pubblicato postumo nel 1990. L'album contiene la registrazione di un'esibizione live effettuata al Queen Elizabeth Hall di Londra per conto dell'emittente radio della BBC Radio1, il 7 ottobre 1968 prima dell'uscita del suo terzo album Happy Sad.[1]

Tim Buckley è accompagnato da Lee Underwood alla chitarra, David Friedman al vibrafono e dal bassista dei Pentangle Danny Thompson.

Sul disco sono presenti molti brani rimasti inediti e versioni rielaborate degli originali presenti su Goodbye and Hello, brani che usciranno su dischi futuri e alcune cover. Molti brani sono fusi in medley composti da 2 brani.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Disco 1[modifica | modifica sorgente]

  1. Introduction – 1:06
  2. Buzzin' Fly – 6:14
  3. Phantasmagoria in Two – 4:41
  4. Morning Glory – 3:14
  5. Dolphins (Fred Neil)– 6:50
  6. I've Been out Walking – 8:18
  7. The Earth is Broken – 7:00
  8. Who Do You Love? – 9:27
  9. Pleasant Street / You Keep Me Hanging On (Brian Holland e Lamont Dozier) – 7:58

Disco 2[modifica | modifica sorgente]

  1. Love from Room 109 / Strange Feelin' – 12:18
  2. Carnival Song / Hi Lily, Hi Lo – 8:50
  3. Hallucinations – 7:15
  4. Troubadour – 6:05
  5. Dream Letter / Happy Time – 9:25
  6. Wayfaring Stranger / You've Got Me Runnin' – 13:09
  7. Once I Was – 4:29

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Tim Buckley - biografia, recensioni, discografia, foto :: Onda Rock