Drag queen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le "drag queen" Luc D'Arcy e Jerry Cyr al Gay Pride di Montreal 2003

Drag queen è un termine inglese per definire attori o cantanti (detti Drag singer), in prevalenza (ma non necessariamente) gay o transgender, che si esibiscono in canti e balli, di frequente dai connotati maliziosi, indossando abiti femminili. Le donne che recitano in abiti maschili sono invece dette drag king.

In lingua inglese il solo termine "drag", in questa accezione, significa portare abiti caratteristici del sesso opposto, ed è usato come verbo o come aggettivo, ma non come sostantivo.

In Italia il termine "drag queen" è spesso abbreviato semplicemente in "Drag" (esempio: "È una Drag celebre"), cosa non possibile in inglese, dato che la parola "drag" usata come sostantivo ha molti altri significati ("She's a notorious drag", in particolare, significa: "È notoriamente una scocciatrice"...).

Il termine non si applica alle persone transessuali che hanno effettuato il cambio di sesso, e generalmente neppure ai travestiti che si travestono per fini diversi da quello dell'intrattenimento e dello spettacolo.

Un altro significato del verbo "to drag" è: "trascinare"; un'altra linea di pensiero vuole per questo che Drag queen derivi dall'espressione "regina dello strascico", per i vestiti lunghi che le Drag portavano originariamente.

In Italia, si svolge ogni anno il concorso Miss Drag Queen Italia, a Torre del Lago Puccini, in Versilia, presso il locale Mamamia. Concorrenti da tutta Italia che hanno superato le varie selezioni regionali, si contendono la corona di Drag Queen più bella e simpatica d'Italia, tra performance e sfilate.

Dal 2012 nascono altri concorsi nazionali altrettanto prestigiosi e importanti: "Drag Factor - The Italian Race", con selezioni per marcro-aree (nord-ovest, nord-est, centro, sud-ovest, sud-est) e finale nazionale al Roma Pride Village, e concorrenti divise in tre squadre (Classic, Showgirl, Androgini), "Drag per una Notte", con selezioni regionali e finale a Cagliari, ed il noto concorso Miss Drag Queen facebook nel 2010, che vede partecipe il popolo di facebook nella votazione della prima fase "virtuale" delle concorrenti , mentre la finale si svolge rigorosamente Live nei Club della penisola.

Raven (drag queen).jpg

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

LGBT Portale LGBT: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di LGBT