Douglas Henshall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Douglas James Henshall (Glasgow, 19 novembre 1965) è un attore scozzese, noto, in particolare, per aver interpretato il ruolo del Prof. Nick Cutter nella serie televisiva britannica di fantascienza Primeval.

Primi anni[modifica | modifica sorgente]

Douglas Henshall, nato a Glasgow in Scozia e cresciuto a Barrhead, città a sud-ovest di Glasgow, inizia ad interessarsi al teatro quando, su invito di un'amica, si unisce allo Scottish Youth Theatre di Glasgow. Dopo la scuola superiore, messa da parte l'idea di diventare un giornalista sportivo, viene accettato alla Mountview Drama School di Londra. Successivamente ritorna in Scozia per lavorare con la compagnia teatrale 7:84.[1]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Il suo percorso artistico include diversi ruoli per il teatro, il cinema, la televisione e la radio britannica.

Particolarmente apprezzate dalla critica le sue prime interpretazioni teatrali a Londra in Life of Stuff al Donmar Warehouse (1993) e America Buffalo al Young Vic (1997). Nel 2002 entra nel cast di The Coast of Utopia (La costa dell'utopia), di Tom Stoppard, nel ruolo di Michael Bakunin, esibendosi al Royal National Theatre di Londra; nel 2004 interpreta John Proctor in Il Crogiuolo di Arthur Miller, al Crucible Theatre di Sheffield, e Thomas Huxley in Darwin in Malibu di Crispin Whittell, all'Hampstead Theatre di Londra; nel 2005 è in scena al Lyric Theatre di Londra, nel ruolo di Biff Loman, nella nuova produzione di Arthur Miller Morte di un commesso viaggiatore; nel 2008 è acclamato dalla critica per la sua interpretazione di Satana in The last days of Judas Iscariot.[2][3]

Tra i ruoli cinematografici: Edgar in Angeli e insetti (1995), Michael in Orphans (1997), Victor Bukowski in Due volte ieri (The Man with Rain in His Shoes) (1998), Tim in The Lawless Heart (2001) e Michael in Le forze del destino (2003). Nel 2006 ha dato la voce ad Eddie, personaggio del film d'animazione Free Jimmy, ed è apparso nel film Lezioni di volo di Francesca Archibugi, nel ruolo di Aarto Connery, marito di Chiara, interpretata da Giovanna Mezzogiorno. Di recente ha vestito i panni di Marcus nella commedia romantica French Film (2008) di Jackie Oudney, e Alan Campbell nell'adattamento cinematografico di Dorian Gray di Oliver Parker (2009), in post-produzione.

È anche apparso in diverse produzioni televisive britanniche. Nel 2000 è stato premiato come miglior attore al Reims TV Festival (Francia), per il ruolo di Alex Letts nella mini serie per la TV Kid In The Corner (1999), e al Monte Carlo TV award, per il ruolo del Dr. Daniel Nash nella serie TV Psychos (1999). Dal 2007 al 2009 ha fatto parte del cast di Primeval, serie cult britannica di fantascienza, dove veste i panni del Prof. Nick Cutter. Recentemente ha interpretato il ruolo del detective John Tolin nella serie drammatica in cinque parti Collision, attualmente in post-produzione, che verrà trasmessa dalla ITV.[4]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

  • Lipstick on Your Collar (1993)
  • Le avventure del giovane Indiana Jones (1993)
  • Common As Muck (1994)
  • Three Miles Up (1995)
  • Crossing the Floor (1996)
  • Sharpe's Justice (1997)
  • Kid in the Corner (1999)
  • Psychos (1999)
  • Anna Karenina (2000)
  • Gentlemen's Relish (2001)
  • Loving You (2003)
  • Frances Tuesday (2004)
  • The Strange Case of Sherlock Holmes & Arthur Conan Doyle (2005)
  • Sea of Souls (2007)
  • Primeval (2007-2009)
  • Collision (2009)
  • The Secret of Crickley Hall - miniserie TV (2012)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Biography, www.douglashenshall.com. URL consultato il 6 giugno 2009.
  2. ^ The Last Days of Judas Iscariot, The Hollywood Reporter. URL consultato il 6 giugno 2009.
  3. ^ The Last Days of Judas Iscariot: this trial is a sensation, Telegraph. URL consultato il 6 giugno 2009.
  4. ^ Collision cast announced, itv.com. URL consultato il 6 giugno 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 165911129 LCCN: no2001053772