Douglas Emerson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Douglas Emerson (Glendale, 5 ottobre 1974) è un attore statunitense.

Ha interpretato Scott Scanlon, l'amico di David Silver (Brian Austin Green), nel telefilm cult degli anni '90 Beverly Hills 90210 nella prima e seconda stagione. Esce di scena quando, armeggiando la pistola del padre, viene per errore colpito a morte.

La sua rapida uscita dal cast lo ha fatto ben presto dimenticare, al contrario dei suoi colleghi più "fortunati". Con Beverly Hills 90210 infatti si può dire che abbia chiuso con il cinema e la tv nonostante avesse in precedenza recitato in altri film, tra cui Blob - Il fluido che uccide nel 1988, e abbia fatto da comparsa in altre fiction televisive. Sposato, è entrato nell'United States Air Force da cui ha preso congedo nel 2003. Controllo di autorità VIAF: 71156766 LCCN: no2006122871

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie