Doshu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Dōshu (道主?) è un titolo delle arti marziali che si traduce letteralmente come: 'Maestro della via'.

Aikido[modifica | modifica sorgente]

Nell'aikido, per esempio, dōshu è il titolo ereditario che spetta a chi dirige la scuola Aikikai.

Tre uomini finora hanno avuto questo titolo:

In linea con il sistema iemoto, quando il morì il fondatore dell'aikido, Morihei Ueshiba nel 1969, suo figlio Kisshomaru divenne il secondo dōshu. Quando anche Kisshomaru morì nel 1999, suo figlio Moriteru assunse il titolo. Moriteru dovrebbe essere seguito nel titolo dōshu da suo figlio: Mitsuteru Ueshiba.[1]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Interview with Masaki Tani
Giappone Portale Giappone: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Giappone