Doraemon: Nobita no taiyō ō densetsu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Doraemon: Nobita no taiyō ō densetsu
Titolo originale のび太の太陽王伝説
Lingua originale Giapponese
Paese di produzione Giappone
Anno 2000
Durata 93 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere animazione
Regia Tsutomu Shibayama
Soggetto Fujiko Fujio
Sceneggiatura Nobuaki Kishima
Produttore Hideki Yamakawa, Kumi Ogura, Masatoshi Osawa, Yuka Takahashi
Casa di produzione Shin Ei Animation, Shogakukan, TV Asahi
Art director Masaaki Kawaguchi
Animatori Sadayoshi Tominaga
Fotografia Toshiyuki Umeda
Montaggio Hajime Okayasu
Musiche Katsumi Horii
Doppiatori originali

Doraemon: Nobita no taiyō ō densetsu (のび太の太陽王伝説?), è il ventesimo film d'animazione di Doraemon. Il film è stato distribuito nelle sale giapponesi il 4 marzo 2000.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Utilizzando un apparecchio magico chiamato "Buco dimensionale", Doraemon e Nobita si recano nell'antico Regno del Sole per incontrare il principe Thio, che assomiglia in maniera incredibile a Nobita. Il principe e Nobita decidono quindi di "scambiarsi" per un po' di tempo, dando vita per entrambi ad un'avventura interdimensionale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]