Doomguy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il doomguy, conosciuto anche come marine, è il protagonista della serie di videogiochi Doom creata da id Software. In tutti i giochi non parla mai e sembra non avere nome. Nelle nazioni di lingua spagnola è conosciuto come Doom.

In Quake III Arena, prodotto da id Software come Doom, i personaggi "Crash", "Phobos" e "Doom" hanno l'aspetto di tre Doomguy (rispettivamente una femmina e due maschi). In particolare Doom e Phobos hanno una corporatura molto simile e indossano un'armatura con casco identico, nonostante in Quake Live sia scritto che mentre il primo combatteva i demoni, il secondo li comandava.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Il background del personaggio è molto limitato: il manuale di Doom lo presenta come un soldato del corpo dei Marine, inviato su Marte come punizione per aver aggredito un superiore. In Doom 3 alcuni personaggi si riferiscono a lui semplicemente con "Marine" o talvolta con "Caporale".

Nei romanzi ispirati a Doom, il protagonista ha il nome Flynn Taggart, che pare essere il Doomguy dei videogiochi. Nel film, l'ipotetico Doomguy sarebbe John "Reaper" Grimm (interpretato da Karl Urban).

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Doom e Doom II[modifica | modifica sorgente]

L'immagine del Doomguy è vista sullo HUD di Doom, Doom II e Final Doom. Una parte della sua faccia è visibile nella copertina del videogioco Doom II. È visibile interamente in una immagine al termine dell'episodio 4, che rivela il Doomguy come essere un uomo piuttosto robusto, con capelli marroni molto corti e occhi neri. Nella modalità multigiocatore, tutti i marine spaziali portano lo stesso fucile e hanno lo stesso aspetto (armatura verde o di diverso colore per differenziarsi e casco grigio).

Doom 3 e film[modifica | modifica sorgente]

In Doom 3, il Doomguy mantiene la sua corpulenza, l'armatura verde, ma si differenzia per il colore dei capelli (neri) e per la mancanza del tipico casco grigio. Nella espansione di Doom 3, Doom 3: Resurrection of Evil, il Doomguy è rappresentato come un Marine calvo dagli occhi marroni. Nel film di Doom, John Grimm, detto Reaper, è somigliante al protagonista di Doom 3, pur avendo una struttura meno corpulenta. Reaper indossa un tipo di armatura somigliante a quello usato dalle squadre SWAT, a differenza della rappresentazione standard verde con casco.

Quake 3 Arena[modifica | modifica sorgente]

Crash è la prima Doom Marine che si affronta nel gioco ed è presentata come l'istruttrice di Doom e dei combattenti appena introdotti nell'arena.[1][2]

Phobos è il secondo Doom Marine e lo si può incontrare al primo livello dell'arena. È alto 5 piedi e 11 pollici (1.80 m) e pesa 185 libbre (84 kg). Ha la pelle più scura delle sue due controparti e indossa un'armatura arancione.[3][4]

Doom è il terzo Marine in ordine di comparsa ed è situato al sesto livello. È alto 6 piedi (1.83 m), pesa 180 libbre (81 kg) e indossa un'armatura verde.[5][6]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ [1] earthli.com, Quake III Arena Warriors, Crash.
  2. ^ [2] Quake III Arena Warriors, Crash
  3. ^ [3] earthli.com, Quake III Arena Warriors, Phobos.
  4. ^ [4] Quake III Arena Warriors, Phobos
  5. ^ [5] earthli.com, Quake III Arena Warriors, Doom.
  6. ^ [6] Quake III Arena Warriors, Doom

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi