Donna Logan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Donna Logan
Donna Logan.png
Universo Beautiful
Autori
  • William J. Bell
  • Lee Philip Bell
1ª app. in 30 marzo 1987
Interpretata da
  • Carrie Mitchum (1987- 1990 fisso, 1992-2004 ricorrente)
  • Mary Sheldon (1991)
  • Jennifer Gareis (2006-in corso)
Voce italiana Emanuela Giordano (1990-1992)
Claudia Balboni (2006-in corso)
Sesso Femmina
Professione
  • Ex Azionista del 12,5% alla Forrester Creations
  • Ex Modella alla Forrester Creations
Parenti

Donna Logan (precedentemente Forrester e Barber) è un personaggio della soap opera statunitense Beautiful, interpretato da Jennifer Gareis. In passato a prestarle il volto furono prima Carrie Mitchum e poi, brevemente, Mary Sheldon.

Biografia del personaggio[modifica | modifica sorgente]

Donna è la terza figlia di Stephen e di Beth Logan. Donna nasce e vive la sua infanzia nella Valle di San Fernando, ma senza padre, perché Stephen abbandona la sua famiglia dopo la nascita della piccola Katie. Il personaggio è stato nel cast fisso dal 1987 al 1991; in questo periodo è stata coinvolta in diverse trame. Poi il personaggio è stato fatto trasferire a San Francisco e fatto ritornare in occasioni speciali e solo per qualche puntata nel 1992, nel 1994, nel 1995, nel 1996, nel 2001 e nel 2004, sempre interpretata da Carrie Mitchum. Ritorna nel cast fisso nel 2006, stavolta interpretata da Jennifer Gareis, quando diventerà un vero personaggio chiave.

La gravidanza precoce[modifica | modifica sorgente]

Frequentando il liceo, Donna si innamora di Justin Barber, un ragazzo di colore di poco più grande di lei. Dopo un periodo di sesso col ragazzo, a soli 16 anni, scopre di aspettare un bambino; non comunica la notizia a Justin perché il ragazzo si è iscritto al College. Partorito il figlio, quando aveva appena diciassette anni, lo dà in adozione alla famiglia Walton, che lo chiamerà Marcus. Quest'ultimo incontrerà i suoi genitori più di venti anni dopo.

Gli esordi[modifica | modifica sorgente]

Agli esordi, Donna viene coinvolta in una sorta di triangolo amoroso con la sorella Katie e Rocco Carner: quest'ultimo ha una relazione con lei ma quando decide di chiederle di sposarlo, il ragazzo mette, per sbaglio, il biglietto su cui è scritta la proposta nella tasca della giacca di Katie che, scoperta la verità dopo mesi, lascia Rocco. Lavorando come modella, Donna posa per delle foto di nudo che senza la sua autorizzazione Bill Spencer, potente editore di Los Angeles, pubblica in una delle sue riviste per adulti. Donna decide di vendicarsi e si fa aiutare dal suo fidanzato dell'epoca, Nicholas Preston, e da Rocco, il quale ritrae Bill nudo nello spogliatoio di una palestra: la foto andrà ad occupare il paginone centrale della principale rivista dell'impero Spencer. Dopo aver chiuso la storia con Nicholas, Donna inizia a lavorare come modella alla Spectra Fashions dove stringe amicizia con Macy Alexander, figlia di Sally Spectra, e inizia un flirt con Thorne Forrester, fresco di divorzio da Caroline Spencer, figlia di Bill; Donna però si farà da parte quando inizierà il rapporto tra Macy e Thorne. Donna inizierà ad interessarsi a Jake McLaine, un giovane e piuttosto misterioso maestro di tennis che vive a pensione a casa Logan: anche questo rapporto non sboccherà in un amore importante. A questo punto Storm propone a Donna di seguirlo a San Francisco per lavorare come segretaria nello studio legale dove Storm lavora come avvocato. E a questo punto, salvo qualche occasionale rimpatriata, del personaggio di Donna Logan si perdono le tracce per molti anni.

La relazione con Ridge Forrester[modifica | modifica sorgente]

Tornata a Los Angeles dopo molti anni, Donna inizia una relazione con Ridge (Brooke è sposata con Nick). Anche grazie al fatto che Donna diventa il nuovo volto della Brooke's Bedroom, lei e Ridge cominciano ad amarsi parecchio. Tuttavia la relazione fallisce quando Brooke lascia Nick, che l'ha tradita con Bridget, per tornare da Ridge.

L'amicizia con Jackie Payne[modifica | modifica sorgente]

Una sera, Donna arriva a villa Forrester e vede un litigio tra Stephanie Forrester e Jackie Marone, litigio che culmina con una caduta di Jackie dal balcone. Donna dice a Nick che è stata Stephanie a far cadere la madre dal balcone spingendola. Nick, per vendicarsi e per non far arrestare Stephanie, ricatta Eric e si fa vendere ad un prezzo esiguo la Forrester Creations. Nick e Jackie, i nuovi direttori, sono grati a Donna e ben presto ella si allea con Jackie per fare separare Brooke e Ridge, al fine di far tornare insieme Brooke e Nick.

La relazione con Thorne Forrester[modifica | modifica sorgente]

Per vendicarsi di Stephanie che la ritiene una sgualdrina, Donna s'avvicina a Thorne che ha da poco perso la moglie Darla e ha iniziato a fare uso di psicofarmaci per attenuare il dolore: iniziano una relazione e Donna convince Thorne a farle la proposta di matrimonio ma Katie, tornata anche lei in città dopo anni, s'intromette tra i due. Poco prima di pronunciare i voti, Thorne abbandona Donna sull'altare.

Il matrimonio con Eric Forrester[modifica | modifica sorgente]

Donna sostiene poi Nick Marone nella sua lotta contro Stephanie: Nick riesce ad ottenere la Forrester Creations e Donna comincia a lavorare per lui. Tuttavia, dopo alcuni mesi, la Logan riesce a convincere Nick a rivendere la società ad Eric, il quale dimostra tutta la sua gratitudine a Donna, sostenendola e confortandola. I due si avvicinano sempre di più, fino a quando Eric decide di divorziare per l'ennesima volta da Stephanie per sposare Donna. Il rapporto della nuova coppia si rivela decisamente tormentato a causa delle intromissioni di Stephanie, Thorne, Felicia e della sorella di Stephanie, Pamela, che tenta più volte di uccidere Donna, a causa di un problema a livello neurale a cui, in seguito, viene posto rimedio. Alla fine, Eric e Donna convolano a nozze. Pochi giorni dopo la cerimonia, giunge in città un certo Marcus Walton, in cerca della madre, che lo ha dato in adozione appena nato. Donna rivela a Marcus di essere lei sua madre e di averlo dato in adozione dal momento che, alla sua nascita, lei aveva appena diciassette anni. Marcus comprende le ragioni della madre e decide di restare a Los Angeles e, nel corso dei mesi, Donna e Marcus riescono a creare un ottimo rapporto madre-figlio. Qualche mese più tardi, Donna instaura un forte rapporto con Owen Knight, la persona che ha aiutato Marcus a ritrovare la madre. Il rapporto fra i due si fa sempre più intimo. Ma la vita di Donna viene sconvolta dal coma del marito Eric. Durante questo periodo, Donna e Owen sono sempre più uniti e, dopo che Eric si risveglia dal coma, sorprende i due insieme. L'uomo chiede il divorzio da Donna: tuttavia, prima di rendere ufficiale la sua decisione, decide di testare effettivamente la fedeltà della moglie. Dopo diverse vicissitudini, causate da Thorne, che vuole che il padre divorzi da Donna, Eric capisce che la moglie gli è rimasta fedele e i due proseguono la loro vita matrimoniale. Tuttavia, a causa del matrimonio con Donna, la situazione finanziaria della Forrester Creations comincia ad essere critica e tutta la famiglia si allontana da Eric: Felicia e Thorne danno le dimissioni, mentre lo stesso Eric licenzia l'ex-moglie Stephanie, favorendo il crollo della società, e pentendosi in seguito della decisione di cacciare Stephanie. Bill Spencer II, figlio di Bill Spencer I, deceduto per infarto, decide di comprare la Forrester Creations, ma offre a Donna la possibilità di salvare l'azienda: se Donna si concederà completamente a lui per una notte, la società resterà nelle mani di Eric. Donna, però, decide di restare fedele al marito e solo grazie all'intervento di Stephanie, stabilitasi alla Jackie M Designs, l'azienda rimane sotto il controllo di Eric. In seguito Donna sfila con l'abito di punta nella sfilata che dovrebbe segnare la ripresa della Forrester: purtroppo per lei, Pamela le rovescia un secchio di miele sulla testa, sabotando la sfilata. Il matrimonio tra Eric e Donna non dura a causa dei sentimenti che l'uomo prova ancora per Stephanie. La fine del matrimonio di Donna avviene quando Eric, per l'ennesima volta, difende Stephanie, la quale viene accusata da Donna di essere la colpevole della morte di sua madre Beth. Eric, anche se prende le parti di Stephanie, dice a Donna che la ama e che vuole stare con lei, ma quest'ultima, dopo aver visto una foto di Eric e Stephanie che si baciano e sentendosi tradita dal marito, lo lascia e divorzia da lui perché sa che il cuore di Eric apparterrà per sempre a Stephanie. Poi Donna vende il suo 12,5 % della Forrester Creations a Bill Spencer.

Il matrimonio con Justin Barber[modifica | modifica sorgente]

Dopo mesi sofferenti, Donna, grazie all'aiuto della sua famiglia, decide di voler ritrovare la felicità e riallaccia i rapporti con Justin Barber, padre di suo figlio Marcus, con il quale ebbe una relazione quando era adolescente. Tra Donna e Justin si crea un forte legame, anche forse per il fatto che hanno un figlio, e Donna gli propone di ricominciare dove erano rimasti anni prima. Con grande felicità di Marcus, Donna e Justin alla fine si sposano. Inoltre i due novelli coniugi diventeranno per la prima volta nonni: infatti Marcus avrà una figlia da Amber Moore, Rosie. Dopo pochi mesi di nozze, i due annunciano di aver deciso di divorziare perché si sentono più amici che marito e moglie.

La relazione con Nick Marone[modifica | modifica sorgente]

Dopo il divorzio da Justin, Donna non sa dove andare e così Brooke chiede a Nick di ospitare sua sorella sulla sua barca. Nick accetta, seppur con riluttanza. Nick e Donna parlano delle loro vite e il Marone rimane affascinato da lei. In seguito i due condividono un bacio quando vanno a fare un giro con la barca. Donna sembra finalmente felice e lo stesso vale anche per Nick. I due continuano a frequentarsi ma Pam scopre cosa sta succedendo tra loro. A questo punto si riaccende la rivalità tra Pam e Donna, ma quest'ultima non sa che Pam è innamorata di Nick e infatti la Douglas si diverte a farle scherzi. Ma quest'ultima non è la sola a non approvare la relazione tra i due, c'è Jackie, che teme di perdere Pam come arma segreta per continuare a rubare i modelli della Forrester Creations, a causa della relazione di Nick con Donna. E, a sorpresa, anche Brooke non sostiene la nuova relazione della sorella per il fatto che i Marone hanno rubato la loro collezione. Quando Donna scopre della collaborazione tra Nick e Pam, lo lascia e racconta tutto a Stephanie e Brooke facendo smascherare così i Marone e Pam.

Il ritorno alla Forrester Creations[modifica | modifica sorgente]

Nuovamente single e senza lavoro, Brooke assume Donna come receptionist alla Forrester Creations. Ma qui ritrova l'ostilità di Stephanie, infatti quest'ultima ha appena assunto per quell'incarico Pam. Donna si ritrova così a dividere il posto di lavoro con la sua ex acerrima nemica. Le due riescono comunque ad andare d'accordo. Tempo dopo, partecipa assieme a Justin al matrimonio di Marcus e Dayzee e dice poi a Katie che si recherà da Stephen a Dallas, dove farà una crociera con lui. Durante il rischioso travaglio di Katie, Donna arriva alla Forrester e Pam le spiega che è meglio che si rechi da Katie. Donna, capendo che la sorella potrebbe morire, si dispera ma Pam le dice di farsi coraggio e di pensare al fatto che Katie è forte e che uscirà viva dal parto. Le cose si risolvono bene e dopo che Katie si risveglia, Donna si rasserena. Donna decide di dare una mano a Bill, Katie e al nipotino Will ma dopo aver assistito a un litigio tra Bill e Katie capisce che Bill ha sabotato il matrimonio di Hope e Liam in Puglia. Donna decide di dire tutto ad Hope, ma arrivata nello chalet di Brooke trova Liam e Steffy che fanno l'amore. Pochi giorni dopo, Stephanie dice a Donna che sta per morire e consegna anche a lei un invito per la festa che sta organizzando. A Donna dispiace ma rifiuta di partecipare alla festa per il fatto che le due sono state nemiche. Ma alla fine, grazie a Dayzee, Donna partecipa alla festa e ammette di volere bene a Stephanie.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione