Dong Zhuo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritratto del periodo Qing

Dong Zhuo (... – 22 maggio 192) fu il consigliere dell'imperatore cinese Ling Han; dopo la morte di questi prese il potere e proclamò la tirannia, grazie all'aiuto della sua guardia del corpo Lu Bu. Per porre fine al suo dominio un esercito di guerrieri attaccò la capitale e durante la battaglia della Porta Hu Lao, Dong Zhuo venne ucciso dalla sua stessa guardia del corpo Lu Bu..

Biografia[modifica | modifica wikitesto]