Don Bachardy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bachardy ventenne, all'epoca dell'incontro con Isherwood.
(Foto di Carl Van Vechten, 1954)

Don Bachardy (Los Angeles, 18 maggio 1934) è un pittore e ritrattista statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dopo avere incontrato, ancora molto giovane, lo scrittore inglese Christopher Isherwood, iniziò con lui una relazione che sarebbe durata per tre decenni, fino alla morte di Isherwood, avvenuta nel 1986.

Nel 1953 Bachardy si trasferì a Santa Monica, in California, andando a vivere assieme ad Isherwood. Il rapporto fra i due ha avuto anche l'aspetto di una collaborazione artistica, dato che Bachardy ha illustrato con ritratti e disegni alcuni libri del compagno.

La vita e l'opera di Don Bachardy sono ampiamente descritte nel cortometraggio Gli occhi di Don Bachardy, diretto dal regista Terry Sanders. Egli inoltre è stato una fonte d'ispirazione per molti romanzi di Isherwood (il cui romanzo Un uomo solo racconta, sia pure trasfigurandolo e cambiandone i dettagli, il primo incontro con Bachardy).

Uno dei suoi lavori più importanti è il ritratto del governatore della California Jerry Brown, che è attualmente conservato nello State Capitol Museum. Il democratico Brown va molto orgoglioso del quadro, tanto che ha deciso di inserire tale immagine nella home page del suo sito ufficiale.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Remembering Christopher Isherwood and Don Bachardy di Daniel Curzon (2004, sei volumi).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 95849771 LCCN: n84162221