Don't Worry Baby

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I Get Around / Don't Worry Baby
Artista The Beach Boys
Tipo album Singolo
Pubblicazione 11 maggio 1964
Durata 2 min : 47 s
Album di provenienza Shut Down Volume 2
Dischi 1
Tracce 2
Genere Surf pop
Etichetta Capitol Records
Produttore Brian Wilson
Formati 45 giri, 33 giri, CD
Note n. 24 Stati Uniti
The Beach Boys - cronologia

Don't Worry Baby è una canzone del 1964 del gruppo musicale surf rock dei Beach Boys, scritta da Brian Wilson (cantante e leader del gruppo) e Roger Christian. La canzone venne pubblicata su singolo (lato A: I Get Around) negli Stati Uniti nel maggio 1964, ed un mese dopo, nel giugno '64 anche in Gran Bretagna. Nonostante si trattasse di una B-side, il brano riuscì a conquistarsi autonomamente la posizione numero 24 nella classifica statunitense dei singoli.

La canzone è stata inserita alla posizione numero 176 nella lista delle 500 migliori canzoni di sempre redatta dalla rivista Rolling Stone. Inoltre Pitchfork Media ha inserito Don't Worry Baby alla posizione numero 14 della lista delle "200 migliori canzoni degli anni sessanta".[1]

Il brano[modifica | modifica sorgente]

Una tenera ballata eseguita in falsetto da Brian con cori nell'inciso, contenuta nell'LP Shut Down Volume 2 e lato B del singolo I Get Around. Wilson considera la canzone la risposta maschile a Be My Baby, successo delle Ronettes dell'anno precedente (1963).

John Lennon riprenderà tanti anni dopo la melodia di Don't Worry Baby in (Just Like) Starting Over, brano contenuto nell'album Double Fantasy (1980).

Cover[modifica | modifica sorgente]

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Staff Lists: The 200 Greatest Songs of the 1960s | Features | Pitchfork

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]