Domnall ua Néill

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Domnall ua Néill (... – 980) è stato re di Tara (cioè re supremo d'Irlanda) dal 956 al 980.

Domnall era figlio di Muirchertach mac Néill e nipote di Niall Glúndub, membro dei Cenél nEógain degli Uí Néill del nord. Divenen co-sovrano di Ailech col fratello Flaithbertach dopo la morte del padre nel 943 e re di Tara dopo la morte del cugino materno Congalach Cnogba degli Uí Néill del sud, clan dei Síl nÁedo Sláine. Sarebbe stato lui a introdurre delle riforme militari che sono furono invece attribuite in seguito a Brian Boru. Tra i suoi figli c'erano Muiredach, padre di Lochlann che potrebbe essere stato antenato di Domnall Ua Lochlainn, e Muirchertach, antenato degli O'Neill di Tír Eógain.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Re supremo d'Irlanda
Re di Tara
Successore
Congalach Cnogba 956-980 Máel Sechnaill mac Domnaill