Dominikus Zimmermann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Dominikus Zimmermann (Gaispoint, 30 giugno 1685Steingaden, 16 novembre 1766) è stato un architetto tedesco, fratello del pittore e stuccatore Johann Baptist Zimmermann.

Wieskirche, 1746-54
Wieskirche, 1746-54
Municipio di Landsberg am Lech, 1722
Santuario di Steinhausen, 1728-33
Priorato di Buxheim, Cappella di Sant'Anna

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nacque nella cittadina di Gaispoint vicino l'abbazia di Wessobrunn. Frequentò, come il fratello maggiore, la Wessobrunner Schule o Scuola di Wessobrunn. Dominikus Zimmermann discende da una famiglia di Artisti e Artigiani frequentanti la Scuola di Wessobrunn. Lavorò dapprima come stuccatore e in seguito come Mastro costruttore e Architetto. Visse a Landsberg am Lech, dove ne divenne il Sindaco fra il 1748 e il 1753. Morì nelle vicinanze della Wieskirche nel 1766.


Opere famose[modifica | modifica sorgente]

  • Frauenkirche (1736-41) a Günzburg.
  • Chiesa di Gutenzell(1756).

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Germania, Guide d'Europa, Touring Club Italiano ed. 1994

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 54941611 LCCN: n85127320