Domenico Crusco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Domenico Crusco
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
Sollicitudo mea gloria dei
Incarichi ricoperti Vescovo di Oppido Mamertina-Palmi
Vescovo di San Marco Argentano-Scalea
Nato 19 agosto 1934 a Grisolia
Ordinato presbitero 16 luglio 1961
Consacrato vescovo 29 aprile 1991
Deceduto 25 agosto 2013 a Grisolia

Domenico Crusco (Grisolia, 19 agosto 1934Grisolia, 25 agosto 2013) è stato un vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu ordinato sacerdote il 16 luglio 1961.

Il 7 febbraio 1991 fu eletto alla sede vescovile di Oppido Mamertina-Palmi e il 20 aprile dello stesso anno venne consacrato vescovo.

Il 6 marzo 1999 fu nominato vescovo di San Marco Argentano-Scalea.

Promosse il restauro della cattedrale, dell'episcopio e della curia vescovile.

Il 7 gennaio 2011 lasciò la cattedra della diocesi per raggiunti limiti d'età diventando vescovo emerito.

Predecessore Vescovo di Oppido Mamertina-Palmi Successore BishopCoA PioM.svg
Benigno Luigi Papa 7 febbraio 1991 - 6 marzo 1999 Luciano Bux
Predecessore Vescovo di San Marco Argentano-Scalea Successore BishopCoA PioM.svg
Augusto Lauro 6 marzo 1999 - 7 gennaio 2011 Leonardo Bonanno