Dollari sporchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dollari sporchi
Titolo originale Dead Presidents
Lingua originale Inglese
Paese di produzione USA
Anno 1995
Durata 119 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Allen Hughes, Albert Hughes
Soggetto Michael Henry Brown
Sceneggiatura Allen Hughes, Albert Hughes, Michael Henry Brown
Produttore Michael Bennett
Fotografia Lisa Rinzler
Montaggio Dan Lebantal
Musiche Danny Elfman
Trucco Lance Anderson
Interpreti e personaggi
Premi

Dollari sporchi (Dead Presidents) è un film noir drammatico statunitense del 1995 diretto da Allen e Albert Hughes, sulle tematiche del disagio dei giovani neri nel decennio tra gli anni settanta e ottanta.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un gruppo di amici di colore si arruola volontario nell'esercito appena dopo il diploma alle scuole superiori. Inviati nel corpo dei Marines, vengono spediti in Vietnam. Assegnati alle forze speciali, i giovani volontari vengono travolti dagli orrori della guerra del Vietnam di cui saranno loro malgrado anche diretti protagonisti. Alla fine del conflitto, i giovani fanno ritorno in patria trovando il loro vecchio mondo sconvolto dalla droga e dal problema della disoccupazione, che alla fine travolgeranno anche loro.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]