Dolce inganno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dolce inganno
Titolo originale Quality Street
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1937
Durata 83 min
Colore B/N
Audio sonoro Mono (RCA Victor System)
Rapporto 1,37 : 1
Genere commedia, romantico
Regia George Stevens
Soggetto dal lavoro teatrale Quality Street di James Matthew Barrie (con il nome Sir James M. Barrie)
Sceneggiatura Allan Scott, Mortimer Offner e, collaboratore non accreditato, Jack Townley
Produttore Pandro S. Berman
Casa di produzione RKO Radio Pictures
Fotografia Robert De Grasse (con il nome Robert de Grasse)
Montaggio Henry Berman
Musiche Roy Webb
Scenografia Hobe Erwin e, non accreditato, Van Nest Polglase

Hobe Erwin, Darrell Silvera: arredatori

Costumi Walter Plunkett
Trucco Mel Berns (non accreditato)
Interpreti e personaggi

Dolce inganno (Quality Street) è un film del 1937, diretto da George Stevens.

Tratta dal lavoro teatrale Quality Street di James Matthew Barrie che era andato in scena a Brodway nel 1901, interpretato da Maude Adams[1], la storia era stata portata sullo schermo già nel 1927, in una versione muta dal titolo Quality Street, con la regia di Sidney Franklin e l'interpretazione di Marion Davies.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante le guerre napoleoniche, Valentine Brown, giovane medico di un villaggio inglese, si arruola volontario. Phoebe, che si aspettava da lui una proposta di matrimonio, è sull'orlo della disperazione. Quando, dieci anni dopo, Valentine fa ritorno, la trova cambiata e non la invita al ballo. Lei, per punirlo, si fa passare per la giovane Livvy, nipote di se stessa. Ed è proprio a lei che Valentine confessa di amare da sempre Phoebe, che crede sua zia.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla RKO Radio Pictures. Venne girato a Malibu Lake, in California.

Le scene danzate sono coreografate da Hermes Pan.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla RKO Radio Pictures, il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 26 marzo 1937.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Quality Street IBDB

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Richard B. Jewell, Vernon Harbin: The RKO Story, Arlington House, 1982 Octopus Books Limited - ISBN 0-517-546566

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema