Dogs of War (Saxon)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dogs of War
Artista Saxon
Tipo album Studio
Pubblicazione 1995
Durata 45 min : 05 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Heavy metal
Hard rock
Etichetta Mayhem Records
Produttore Biff Byford, Rainer Hänsel
Registrazione 1995
Saxon - cronologia
Album precedente
(1992)

Dogs of War è il dodicesimo album dei Saxon, uscito nel 1995 per l'Etichetta discografica Mayhem Records.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

È il disco d'addio del fondatore Graham Oliver, deluso della nuova direzione musicale intrapresa dal gruppo (più dura seppur nel rispetto della melodia), e sostituito prima dell'inizio della tournée dal vicino di casa di Nigel Glockler, Doug Scarrat.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Dogs of War (Lyrics: Byford/Glockler; Music: Saxon) - 4:36
  2. Burning Wheels (Lyrics: Byford/Glockler; Music: Saxon) - 4:10
  3. Don't Worry (Lyrics: Byford/Glockler; Music: Saxon) - 5:17
  4. Big Twin Rolling (Coming Home) (Lyrics: Byford/Glockler; Music: Saxon) - 5:23
  5. Hold on (Lyrics: Byford/Glockler; Music: Saxon) - 4:31
  6. The Great White Buffalo (Lyrics: Byford/Glockler; Music: Saxon) - 5:52
  7. Demolition Alley (Lyrics: Byford/Glockler; Music: Saxon) - 6:09
  8. Walking Through Tokyo (Lyrics: Byford/Glockler; Music: Saxon) - 5:50
  9. Give It All Away (Lyrics: Byford/Glockler; Music: Saxon) - 4:03
  10. Yesterday's Gone (Lyrics: Byford/Glockler; Music: Saxon) - 3:43

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal