Do not go gentle into that good night

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Do not go gentle into that good night
Autore Dylan Thomas
1ª ed. originale 1951
Genere poesia
Lingua originale inglese

Do not go gentle into that good night ("Non andartene, docile, in quella notte buona") è una villanelle tra le più famose del poeta gallese Dylan Thomas. Originariamente pubblicata sulla rivista Botteghe Oscure nel 1951,[1] è anche apparsa come parte della collezione In Country Sleep and other poems ("Nel Paese del sonno e altre poesie") del 1952. Scritta per il padre morente, è una delle poesie più popolari e accessibili di Thomas.[2]

Il titolo della poesia è dato dalla sua prima riga, "Do not go gentle into that good night", una frase che appare come un ritornello in tutto il poema. Altro ritornello altrettanto famoso della poesia è "Rage, rage against the dying of the light" ("Rabbia, rabbia contro il morire della luce").

Influenza culturale[modifica | modifica wikitesto]

La poesia è stata l'ispirazione per tre opere del pittore Ceri Richards, nato a Swansea, che fu anche la città natale di Thomas.[3]

In ambito cinematografico, viene recitata dal personaggio di Thornton Melon, interpretato da Rodney Dangerfield, nel film del 1986 A scuola con papà e dal professor Brand, interpretato da Michael Caine nel film fantascientifico del 2014 Interstellar, diretto da Christopher Nolan.

In ambito letterario, la poesia è grande fonte di ispirazione e motivazione per Cassia Reyes, protagonista della trilogia Matched di Ally Condie, ed è inoltre una delle poesie cardine di tutta la trilogia.

I versi leitmotiv della poesia vengono citati anche nella canzone Somebody to Die For del duo synth pop britannico Hurts.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Paul Ferris, Dylan Thomas, A Biography, New York, Paragon House, 1989, p. 283, ISBN 1-55778-215-6.
  2. ^ Dylan Thomas: Do Not Go Gentle Into That Good Night, BBC WalesArts, 6 novembre 2008. URL consultato il 18 dicembre 2010.
  3. ^ Ceri Richards: 'Do not go gentle into that good night' 1956, tate.org.uk/. URL consultato il 22 ottobre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura