Dmitrij Kiričenko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dmitrij Kiričenko
Kirichenko.JPG
Dati biografici
Nome Dmitrij Sergeyevič Kiričenko
Nazionalità Russia Russia
Altezza 175 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Rostov Rostov
Carriera
Squadre di club1
1996-1997 Taganrog Taganrog 70 (39)
1998-2001 Rostov Rostov 108 (38)
2002-2004 CSKA Mosca CSKA Mosca 74 (29)
2005-2006 FK Mosca FK Mosca 55 (26)
2007-2010 Saturn Saturn 99 (26)
2011- Rostov Rostov 21 (6)
Nazionale
2003-2006 Russia Russia 12 (4)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Dmitrij Kiričenko (Novoaleksandrovsk, 17 gennaio 1977) è un calciatore russo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

È stato capocannoniere della Prem'er-Liga nel 2002 e nel 2005. Nel 2008 è stato il capocannoniere dell'ultima Coppa Intertoto 2008, avendo segnato 5 reti con il FK Mosca. Nel 2011 ritorna al Rostov, ci aveva già giocato dal 1998 al 2001, sceglie la maglia numero 10.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Detiene il record del gol più veloce segnato nella fase finale di un Europeo: nel 2004 ha segnato al secondo minuto della partita Russia-Grecia (terminata 2-1)[1], battendo il precedente record (2 minuti e 8 secondi) detenuto da Sergej Alejnikov.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

CSKA Mosca: 2002-2003, 2004-2005
CSKA Mosca: 2003
CSKA Mosca: 2004

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • Capocannoniere del campionato russo: 2
2002 (15 gol, a pari merito con Rolan Gusev), 2005 (14 gol)
2008 (5 gol)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Euro 2004, Quotidianonet.ilsole24ore.com.
  2. ^ (EN) Kirichenko scores fastest goal, Rediff.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]