Django (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Django
Artista Modern Jazz Quartet
Tipo album Studio
Pubblicazione 1956
Durata 39:00
Dischi 1
Tracce 8
Genere Jazz
Cool jazz
Etichetta Prestige Records
Produttore Ira Gitler (4-7) & Bob Weinstock (1,2,3,8)
Registrazione 25 giugno 1953 (4-7), New York City; 23 dicembre 1954 (1,2,8) e 9 gennaio 1955 (3), Hackensack
Modern Jazz Quartet - cronologia
Album successivo
(1955)

Django è un album discografico del gruppo jazz Modern Jazz Quartet, pubblicato su LP nel 1956 dalla Prestige Records.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Le sessioni in studio per l'album ebbero luogo nel giugno 1953, nel dicembre 1954, e nel gennaio 1955, e (poiché la loro casa discografica Prestige Records doveva ancora entrare nell'era degli LP a 33 giri) fu inizialmente pubblicato su due dischi da 10 pollici. La prima sessione (che produsse i brani The Queen's Fancy, Delauney's Dilemma e Autumn In New York) si tenne a New York, ma le successive vennero spostate nello studio di Rudy Van Gelder a Hackensack, in New Jersey.

Il brano Django (come anche gli altri originali presenti sull'album) venne composto dal leader e pianista del gruppo John Lewis. Si tratta di una delle sue composizioni più celebri, scritta in memoria del chitarrista zingaro franco-belga Django Reinhardt, all'epoca recentemente scomparso. Altro brano "dedicato" è Delauney's Dilemma, uno scherzoso tributo all'omonimo critico jazz francese. La lunga La Ronde Suite è praticamente una versione dello standard jazz Two Bass Hit, scritto da Lewis per Dizzy Gillespie e reinterpretato, tra gli altri, anche da Miles Davis nell'album Milestones. Curiosamente, nell'album è inclusa anche una canzone con un titolo simile composta proprio da Gillespie, One Bass Hit.

Sul disco si può chiaramente sentire Milt "Bags" Jackson che canticchia e borbotta in sottofondo ai pezzi più lenti, che includono cover di But Not For Me di George Gershwin e dello standard Autumn In New York di Vernon Duke, e Milano, brano composto da Lewis in omaggio alla città italiana (dove ai tempi il jazz era molto popolare).

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Django (John Lewis) – 7:03
  2. One Bass Hit (Dizzy Gillespie) – 2:59
  3. La Ronde Suite (Lewis) – 9:38
  4. The Queen's Fancy (Lewis) – 3:12
  5. Delauney's Dilemma (Lewis) – 4:01
  6. Autumn in New York (Vernon Duke) – 3:40
  7. But Not for Me (George Gershwin, Ira Gershwin) – 3:44
  8. Milano (Lewis) – 4:23

Musicisti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

jazz Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di jazz