Division 1 1971-1972

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Division 1 1971-1972
Competizione Ligue 1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 34ª
Organizzatore LFP
Date dal 11 agosto 1971
al 27 maggio 1972
Luogo Francia Francia
Partecipanti 20
Risultati
Vincitore O. Marsiglia O. Marsiglia
(4º titolo)
Retrocessioni Lilla Lilla
Monaco Monaco
Angouleme Angoulême
Statistiche
Miglior marcatore Jugoslavia Josip Skoblar (30)
Incontri disputati 380
Gol segnati 1 087 (2,86 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg ed. precedente ed. successiva Right arrow.svg

L'edizione 1971-72 della Division 1 fu il trentaquattresimo campionato di calcio francese, che vide, per la seconda volta consecutiva e con un turno di anticipo, la vittoria finale dell'Olympique Marsiglia.

Avvenimenti[1][modifica | modifica sorgente]

Il campionato, iniziato l'11 agosto 1971, vide come prima capolista solitaria il Nîmes Olympique, in testa dopo tre turni. La squadra fu ripresa immediatamente dal gruppo da cui si staccò, alla sesta giornata, l'Olympique Marsiglia campione uscente. Inseguiti dal Rennes, dal Nîmes e dal Nizza, i marsigliesi mantennero la guida del campionato fino alla dodicesima giornata, quando furono raggiunti dal Sochaux. I Lionceaux passarono in testa al turno successivo, ma l'Olympique Marsiglia riprese subito la vetta solitaria allungando sulle inseguitrici e concludendo il girone di andata con quattro punti di vantaggio sul Nîmes e cinque sul Rennes.

Nel girone di ritorno l'Olympique Marsiglia continuò a mantenere il comando della classifica con consistenti distacchi sulle inseguitrici, subendo solo una rimonta dal Nîmes, che alla ventiduesima giornata si portò a due punti dalla capolista. Nelle giornate successive l'Olympique Marsiglia riprese infatti l'andatura trovandosi alla trentesima con un vantaggio di cinque punti sul Nîmes e sul Sochaux, arrivando infine alla penultima giornata con sei punti di vantaggio sulle inseguitrici. In zona UEFA l'Angers raggiunse all'ultima giornata l'Olympique Lione guadagnando l'accesso alla competizione continentale grazie alla migliore differenza reti nei confronti dell'OL.

Con due giornate di anticipo l'Angoulême cadde in Division 2, seguito alla penultima giornata dal Monaco ed infine dal Lille all'ultimo turno. Capocannoniere del torneo fu Josip Skoblar dell'Olympique Marsiglia, con 30 reti.

Capoliste solitarie[1][modifica | modifica sorgente]

Squadre partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Classifica finale[modifica | modifica sorgente]

Classifica finale 1971-72 Pt G V N P GF GS DR
Ligue1 trophy.svg 1. O. Marsiglia O. Marsiglia 56 38 24 8 6 78 37 +41
Coppauefa.png 2. Nimes Nîmes 51 38 21 9 8 76 37 +39
Coppauefa.png 3. Sochaux Sochaux 47 38 21 5 12 57 42 +15
Coppauefa.png 4. Angers Angers 45 38 19 7 12 56 40 +16
5. O. Lione O. Lione 45 38 18 9 11 58 45 +13
6. Saint-Etienne Saint-Étienne 44 38 20 4 14 81 59 +22
7. Nantes Nantes 43 38 17 9 12 70 48 +22
8. Nizza Nizza 42 38 15 12 11 58 44 +14
9. Bastia Bastia 42 38 20 2 16 58 57 +1
10. Nancy Nancy 40 38 14 12 12 56 49 +7
11. Rennes Rennes 38 38 13 12 13 53 54 -1
12. Bordeaux Bordeaux 35 38 12 11 15 39 52 -13
13. Ajaccio Ajaccio 33 38 12 9 17 49 53 -4
14. Metz Metz 33 38 13 7 18 44 49 -5
15. Stade Reims Stade Reims 31 38 9 13 16 46 69 -23
16. Paris SG Paris SG[4] 30 38 10 10 18 51 67 -16
17. Red Star Red Star 30 38 10 10 18 34 64 -30
1downarrow red.svg 18. Lilla Lilla 26 38 8 10 20 43 68 -25
1downarrow red.svg 19. Monaco Monaco 26 38 8 10 20 41 68 -27
1downarrow red.svg 20. Angouleme Angoulême 23 38 8 7 23 39 85 -46

Record[modifica | modifica sorgente]

Verdetti[modifica | modifica sorgente]

Squadra campione[5][modifica | modifica sorgente]

600px Colori di Marsiglia.png
Olympique Marsiglia


Classifica marcatori[6][modifica | modifica sorgente]

Gol Marcatore Squadra
1rightarrow.png 30 Jugoslavia Josip Skoblar O. Marsiglia O. Marsiglia
29 Mali Salif Keïta Saint-Etienne Saint-Étienne
26 Francia Jacky Vergnes Nimes Nîmes
22 Argentina Delio Onnis Stade Reims Stade Reims
20 Argentina Angel Marcos Nantes Nantes

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Cronologia della classifica della stagione 1971-1972 della Division 1, dal sito ufficiale della Ligue 1
  2. ^ a b c Promosso dalla Division 2 1970-71
  3. ^ Campione di Francia in carica
  4. ^ Dopo il primo campionato in Prima Divisione, nel maggio 1972, sotto la pressione del Consiglio della città di Parigi, la squadra si divise in Paris FC che rimase in prima divisione, mentre il Paris Saint-Germain passò in terza divisione, come squadra di dilettanti.
  5. ^ Scheda dell'Olympique Marsiglia, dal sito pari-et-gagne.com
  6. ^ Scheda della stagione 1971-72 della Division 1, dal sito pari-et-gagne.com