Distribuzione limitata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La distribuzione cinematografica limitata o versione limitata sono i termini utilizzati dall'industria mediatica per indicare un film che viene distribuito in pochi cinema di un Paese per motivi commerciali o a causa del suo basso valore e la cui proiezione è destinata a un pubblico non di massa. Una versione limitata è solitamente un film indipendente o un documentario, e le sale scelte per questo tipo di proiezione sono note come cinema d'essai.

Una pratica molto in voga tra gli studi cinematografici statunitensi è quella di distribuire in versione limitata un film molto atteso nel periodo natalizio in città come New York e Los Angeles al fine di beneficiarne la sua candidatura ai premi Oscar. Dopo l'acclamazione del pubblico e della critica, alla breve uscita segue di alcuni mesi dopo una distribuzione concreta.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema