Disosmia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 781.1
ICD-10 (EN) R43

La disosmia è l'alterazione delle percezioni dell'olfatto di tutti gli odori. L'origine di questa patologia può essere fatta risalire a lesioni centrali encefaliche o periferiche a carico del neuroepitelio[1].

La disosmia può essere meglio definita come il risultato della disfunzione dell'organo olfattivo comunque verificatasi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Disosmia sul Dizionario di Medicina Treccani

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina