Discussioni progetto:Guerra/Gradi e decorazioni/Archivio3

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
← Archivio2 Archivio3 Archivio4 →


Archivio
Archivio


Gradi luftwaffe

L'utente Wikipol ha iniziato la voce Gradi militari tedeschi impostando la pagina in modo che possa ancora crescere. Che ne dite se per i gradi facciamo come per la voce Gradi dell'Esercito imperiale giapponese?? Questo potrebbe essere lo spunto anche per stabilire una convenzione per altre voci riguardanti i gradi militari. --Bonty (msg) 18:14, 12 gen 2010 (CET)

(Fuori crono)Per la precisione Gradi militari tedeschi l'ho iniziata io, mentre Wikipol ha creato Gradi militari tedeschi (Luftwaffe)--Ribbeck 00:26, 13 gen 2010 (CET)
scusa mi sono sbagliato :) --Bonty (msg) 08:50, 13 gen 2010 (CET)
Personalmente preferirei che venisse implementata la voce Gradi militari tedeschi, per non perdere di vista il quadro d'insieme. --Ribbeck 20:45, 12 gen 2010 (CET)
ma nella pagina dedicata alla luftwaffe potrebbero venir inserite mostrine e spalline, oltre alle preziose informazioni sulle wafferbande. In Gradi militari tedeschi francamente non vedo spazio per fare tutto questo. --Bonty (msg) 21:14, 12 gen 2010 (CET)
Basta mettersi d'accordo in modo da non scrivere le stesse cose in due pagine diverse. Facciamo che Gradi militari tedeschi sarà più concentrata sulle equivalenze tra i gradi di forze armate e periodi diversi, mentre pagine come Gradi militari tedeschi daranno spazio a mostreggiature etc.? Mi sembra sia così anche sulla pagina con i gradi delle SS. --Ribbeck 21:59, 12 gen 2010 (CET)
per me va bene. Segnalo quindi a Wikipol la pagina Gradi delle Schutzstaffel come modello da seguire. --Bonty (msg) 22:06, 12 gen 2010 (CET)
La questione è molto più complicata di quanto sembra allora. Per ora non mi esprimo nel merito, ma che una forma di convenzione vada trovata a questo punto è chiaro. Come si può vedere più sopra, da tempo pensavo di scorporare anche dalle voci di forze armate e corpi armati italiani una voce derivata specifica sui gradi. Abbiamo ovviamente tutto il materiale grafico e le equivalenze pronte. Non appena si stabilisce uno standard, direi di procedere con la creazione di voci. Vista l'importanza della materia, metto un richiamo a questa discussione anche al progetto padre. --EH101{posta} 23:06, 12 gen 2010 (CET)

(rientro)Allora EH... per riprendere quello che avevi scritto più sopra nel paragrafo "Gradi della Reichswehr, Wehrmacht e Bundeswehr", ci sono le seguenti opzioni da scegliere:

Dite pure quello che volete guardando l'estero, ma per me Gradi delle Schutzstaffel è la migliore. Non troppo caotica ed esaustiva (a patto di avere le immagini). Ovviamente va rivisto qualcosa, come ad esempio la colonna Equivalente nella Wehrmacht, che, per ribbeck, è meglio tenere in un'unica pagina generale se ho ben capito... --Bonty (msg) 23:19, 12 gen 2010 (CET)

(fuori crono) Io dicevo che sarebbe utile rapportare i gradi ad un sistema di riferimento per poterli confrontare tra di loro. Per esempio in gradi militari tedeschi ho messo il codice NATO, che, ammetto, è grossolano, ma non sapevo altrimenti come dare un'idea, e con gli ufficiali direi che funziona (a parte un dubbio irrisolto sul Kommodore). Per i sottufficiali e la truppa, invece, la situazione è molto più problematica (ci possono essere più o meno gradi di caporale/sergente/maresciallo), ed è per questo che il lavoro mi si è incagliato, dato che non avevo le idee chiare su come procedere. Per sottufficiali e truppa si potrebbe fare un'altra tabella, però, invece di una riga per grado, con una riga (tabellare) per ruolo (truppa, sergenti, marescialli). --Ribbeck 23:48, 12 gen 2010 (CET)
Hai ragione ribbeck, i riferimenti Nato penso che siano utili, anche se...temo possano anche confondere qualcuno, ma li ritengo utilissimi, anche se qualcuno resterebbe deluso nel vedere i nostri marescialli tra gli staff sergent (ahaha). Comunque se non erro il kommodore è da considerarsi OF-6, cioè allo stesso livello dell'oberst, per essere chiari.Cesare87 @
Stando a de.wiki, il Kommodore è una qualifica aggiuntiva del Kapitän zur See, che lo fa diventare un ufficiale ammiraglio; il problema era dove infilarlo nella tabella. Per questo il povero commodoro è finito in una nota, e da mesi mi scervello invano su come fare a tirarlo fuori.--Ribbeck 23:58, 12 gen 2010 (CET)
Ricontrollando su de.wiki, nella voce sui gradi della Wehrmacht il Kommodore è esplicitamente elencato tra gli ufficiali ammiragli; la voce sui gradi della Kaiserliche Marine invece non dice nulla, mentre la voce Kommodore dice solo che è una Dienststellung (una qualifica quindi, non un grado) del Kapitän zur See con rango intermedio tra quest'ultimo e il Konteradmiral, tacendo però l'informazione che ci serve, ovvero se sia un ufficiale comandante o ammiraglio. --Ribbeck 00:26, 13 gen 2010 (CET)
Qualche tempo fa avrei scritto queste voci: Ruolo Ufficiali, Ruolo Marescialli, Ruolo sergenti e ho inserito le tabelle in VSP, VFP4 e VFP1..., pensate possa andare come convenzione?Cesare87 @
Ahimè, per ora ho solo critiche distruttive da fare. La voce Gradi delle Schutzstaffel secondo me non va bene per due ragioni grafiche:
  • non ha le righe divisorie tra i gradi, mentre penso la gerarchia deve sembrare più netta
  • le tabelle hanno ovviamente larghezza diversa tra ufficiali, sottufficiali e truppa, essendo staccate tra loro. Nell'esempio, le tabelle hanno anche un numero di colonne differenti una dall'altra (e questo è un bene quando si hanno informazioni articolate), ma anche se le colonne fossero state nello stesso numero, le tabelle avrebbero avuto larghezza diversa tra loro, perché in ciò guidate dalla lunghezza della voce più lunga.
Le voci Ruolo Ufficiali ecc., hanno il problema opposto: troppe righe. Praticamente abbiamo delle thumbnail dentro colonne. Il risultato per le forze armate italiane è valido, ma nazioni che hanno nomi di gradi e magari traduzioni o traslitterazioni, in quel sistema non vengono bene. Per me i Gradi dell'Esercito imperiale giapponese sono l'impostazione corretta. In una tabella che separa bene tutti i gradi tra loro e generali da ufficiali, graduati e truppa, vi è spazio per mettere colonne con gli equivalenti italiani o gli OF STANAG. Anche nel caso di nomi dei gradi complessi o lunghi, la tabella regge. Probabilmente, alla fine dovremo scegliere un compromesso che prenda il meglio di molti template preesistenti e li unisca.
Per come la sapevo io (e per en.wiki) il commodoro è quanto di più simile ci sia al nostro colonnello (meglio dire capitano di vascello) con incarichi superiori al suo grado. La foggia della mostrina anche da noi è con la greca, ma che non ci provi il CV a farsi chiamare ammiraglio, perchè non lo è ancora. Il commodoro, per come la ricordo io e come spiega en.wiki, è un CV anziano, senza il rango di ufficiale ammiraglio e coabitano l'OF-5. È pur vero che la voce in inglese afferma che alcune marine danno il rango di ammiraglio ai commodori (beh anche i nostri vestono la greca), ma io lascerei l'OF-5 con tutto ciò che ne deriva. --EH101{posta} 00:48, 13 gen 2010 (CET)
Sicuramente dovremo trovare uno standard accettabile in modo da uniformare il più possibile le varie voci, tra l'altro nei voci che ti ho indicato ho inserito il parametro degli anni necessari agli avanzamenti, magari con un po' di applicazione potremmo trovare dati analoghi anche negli eserciti stranieri (considerate che l'italia è un caso anomalo sotto tutti gli aspetti). Per il commodoro, in effetti anche io ho sempre saputo che è più un "primo" colonnello (o capitano, come preferite) che un generale (o ammiraglio), mentre per il caso italiano, la figura del commodoro non è prevista in quanto il contrammiraglio sarebbe un rear admiral a tutti gli effetti.., anche se nella USN sembrerebbe siano la stessa cosa R.Adm e Commodore. Comunque nelle tabelle stanag credo che sia da collocare nell'OF-5 (nel precedente intervento ho dimenticato che tenenti e sottotenenti sono OF-1, mi ero autopromosso OF-2 ahahah) semplicemente come noi italiani collochiamo il primo capitano col capitano. Info di servizio, ho abbozzato la voce "potenza regionale", aspetto una anima pia che voglia dirmi che ne pensa.--Cesare87 @ 01:50, 13 gen 2010 (CET)
fatemi capire... volete inserire anche i codici nato nella tabella? Io da profano non ne capisco nulla di queste cose, ma se voi dite che è utile... allora ok. --Bonty (msg) 08:49, 13 gen 2010 (CET)
Non sono difficili. I problemi che abbiamo noi qui, immaginali molto più grandi quando, come nella famosa serie di barzellette, un italiano, un inglese, un tedesco e un francese si siedono a tavola. La NATO ha capito che doveva tentare di standardizzare i livelli gerarchici e ha inventato uno standard agreement (STANAG) che altro non è che una versione ufficiale e ovviamente più seria delle nostre tabelle sinottiche. Ebbene, finanche loro quando hanno dovuto fare questa tabella hanno avuto notevoli difficoltà, figurati se dovessimo tentare di farlo noi (ricerca originale ?) con meno informazioni disponibili. Meglio copiare quello che c'è e spiegare questo concetto agli spaesati lettori che quando leggono "squadron leader" vorrebbero capire se è un attempato signore con i capelli bianchi o la controparte inglese di Tom Cruise nel film Top Gun. Penso che lo STANAG (debitamente spiegato) male non fa quando si può applicare; di certo non è molto affidabile con i gradi del 1940, quando ancora non esisteva, sebbene la tentazione di usarlo, facendo delle similitudini, viene anche lì. --EH101{posta} 10:43, 13 gen 2010 (CET)

(a capo) Lo stanag sui gradi è anche molto utile per la gestione dei comandi internazionali della Nato, mi spiego, quando serve un addetto alla sede, per esempio, al JFC Naples, non chiedono un Maggiore/Tenente colonnello, un Major/Lieutenant Colonel o quant'altro, ma chiedono semplicemente un ufficiale OF-3/OF-4, che funge anche da pay grade, cosa in italia ancora non recepita dove capita che un colonnello (OF-5), magari per un particolare incarico, guadagni più di un OF-6 (mentre de facto lo stipendio base è stato pareggiato).--Cesare87 @ 16:32, 13 gen 2010 (CET)

esistono codici anche per la truppa? --Bonty (msg) 17:27, 13 gen 2010 (CET)
Si bonty sono gli OR (other rank) che vanno se non erro dall'OR-1 (soldato) all'OR-9 (Maresciallo Capo-Aiutante-Luogotenente), mentre ci sarebbe un'altra categoria, cioè quella dei Warrant Officer che esiste solo negli USA e neanche in tutte le forze armate (mi pare limitatamente allo US ARMY e ai Marines) e considera che in tutti i WO non raggiungono le 30.000 unità su delle forze armate dal milioncino di effettivi all inclusiveCesare87 @
PS:comunque considera che per quanto riguarda la classificazione della truppa, si fa tutto un po' più complesso, alla fine la scala gerarchica degli ufficiali è molto più lineare e...direi intuitiva, quella invece della truppa talvolta regala qualche sorpresina, già se guardiamo al solo caso italiano troviamo che un carabiniere "semplice" equivale ad un 1° caporal maggiore dell'esercito con almeno 5 anni di servizio, mentre il carabiniere semplice può anche aver messo la divisa da poco, e questo vale anche per finanza e polizia.


Sono Wikipol. L'idea dei gradi militari della LW a parte mi e' venuta perche' la pagina della Luftwaffe e' troppo carica, quella dei gradi militari tedeschi mi pare troppo generica. Per le migliorie, sono bene accette - ma io sono un novizio ed ho fatto gia' fatica a fare la tabella colorata dei Waffenfarbe della LW... figuriamoci poi a spaziare le celle, creare le immagini delle mostrine, ecc.

Per quanto riguarda un modello base per le pagine dei gradi, io sarei anche d'accordo (l'importante IMO e' non ripetere le informazioni e rendere la voce sempre piu' enciclopedica, con informazioni chiare, sostanziali e verificabili).

le spalline, le mettiamo orizzontali o verticali? --Bonty (msg) 12:48, 10 feb 2010 (CET)

Allievi Ufficiali ed Aspiranti

Signori, scusatemi, ho dato un'occhiata (e sistemato) la voce di allievo ufficiale, però nel template dei gradi ci sarebbe una piccola imprecisione: vengono fatti coincidere Allievi ufficiali, ed aspiranti. In realtà l'equivalenza è errata in quanto tutte e 4 le forze armate hanno gli AAUU per i primi 2 anni di accademia, poi esercito e arma hanno i sottotenenti già dal 3° anno, mentre A.M. e M.M. hanno gli aspiranti al 3° anno, che sarebbe una qualifica del grado di sottotenente, infatti la nomina a guardiamarina e sottotenente è a decorrere dalla nomina ad aspirante.--Cesare87 @ 19:07, 24 gen 2010 (CET)

La cosa è ancora più complicata. Tutte le FF.AA e la G.d.F. hanno accademisti dei primi due anni che rispondono all'appellativo di "allievo ufficiale". Lo status giuridico di questi arruolati è equiparato alla truppa (sebbene la retribuzione è allineata a quella dei gradi di ingresso dei sottufficiali, dopo una riforma dei tardi anni novanta). EI, CC, GdF, dal terzo anno conferiscono la nomina a Sottotenente e fanno prestare giuramento da ufficiale. La Marina Militare, conferisce il "grado" di "Aspirante Guardiamarina" che è un ufficiale a tutti gli effetti e infatti presta giuramento da ufficiale oltre a condividerne lo status. La Aeronautica Militare, considera l'Aspirante una "qualifica" degli Allievi Ufficiali e non ne riconosce lo stato giuridico di ufficiali. Solo al quarto anno, dopo il superamento di esami militari generali e specifici delle singole specialità, dopo la sottoscrizione degli obblighi di ferma, arriva la nomina a ufficiali e il conseguente giuramento. Ne è conferma il fatto che gli aspiranti dell'Aeronautica Militare, dimessi d'autorità (non superamento delle selezioni di volo) o a domanda, per esempio, non transitano nel ruolo degli ufficiali in congedo.
Il template, quindi, dovrebbe contemplate tre diversi livelli con allievo in fondo, aspirante AM unico a un livello intermedio, aspirante MM unico a un livello intermedio superiore al precedente e finalmente sottotenente uguale per tutti. --EH101{posta} 19:26, 24 gen 2010 (CET)
In effetti sulla carte gli AAUU verrebbeo subito "sotto" il caporale, anche se nei fatti, non ricordo di aver mai "salutato" un caporale, diciamo che si salutava dal Serg. in su, e questo vale anche prima della stessa accademia. Sulla MM ero abbastanza sicuro in quanto ci sono passato "in visita" e ho un amico che ha iniziato l'accademia poco dopo me. Per l'aeronautica sicuramente ne saprai molto più di me, ero convinto che valesse lo stesso discorso della Marina, infatti avevo un flash evidentemente sbagliato di un aspirante con la fascia azzurra.., forse avrò fatto confusione. Però penso che se mettessimo gli Aspiranti allo stesso livello comunque si potrebbe spiegare meglio nelle voci.--Cesare87 @ 19:41, 24 gen 2010 (CET)
Parlo per la mia esperienza personale... quando entravi all'accademia navale, prima di vincere il concorso eri "aspirante allievo ufficiale"; una volta entrati poi negli anni di accademia salivi di grado fino al terzo anno quando venivi promosso "aspirante guardia marina" giuravi, e l'ultimo anno il quarto se passavi gli esami diventavi "guardiamarina"; chi non superava gli esami veniva "declassato" a 2° capo o 2° capo scelto... non ricordo bene... la cosa era rarissima e se capitava dovevi fare il servizio di leva... ma ti veniva concesso di farlo con quel grado. Come detto la cosa era rarissima e se capitava accadeva soprattutto agli AUC, poi cmq negli anni i regolamenti son cambiati... ora nn so cosa prevedano anche perché la leva è finita. Cmq penso che sarebbe bello fare su wiki anche una scala dei gradi delle varie accademie, sia per quelle di ufficiali che per quelle dei sottufficiali. Che ne pensate? Nicola Romani (msg) 20:45, 24 gen 2010 (CET)
Bravo Cesare. Hai trovato un altro esempio. Aspiranti AM con la fascia azzurra non sono mai esistiti a ulteriore conferma anche esteriore che non hanno lo status di ufficiali. Veniamo a Nicola. Anche per l'AM il purtroppo non infrequente caso di dimissioni di autorità per gli aspiranti piloti, si tramutava nel congedo illimitato provvisorio con il grado di "primo aviere". La regola era chiara all'epoca della leva: 2 giorni di accademia valevano 1 giorno di servizio militare e quindi solo al termine del secondo anno si riteneva assolto l'obbligo di leva (in Aeronautica, a differenza della Marina, la leva era 12 mesi e non 18). Gli aspiranti AM essendo "sotto le armi" da più di due anni non dovevano fare servizio di leva, ma il congedo illimitato riportava "primo aviere". Fino al quarto anno i piloti vengono sottoposti a selezioni alle scuole di volo e in un caso disgraziatissimo, un mio amico fu espulso all'ultimo esame. Aveva superato gli esami presso la scuola di Lecce (MB 339) al terzo anno. Arriva il quarto anno (terzo anno e mezzo) e resta un ultimo esame: una formalità per i più, i tiri. Con l'aereo bisognava mettere in sagoma un numero di colpi. Tutti raggiungono il minimo, certo, se non sei un occhio di falco, magari finisci ad aerei disarmati o elicotteri, ma un certo numero di colpi con il cannoncino, arrivati a quel punto, li metti a segno. Lui nulla. Non riusciva a colpire le sagome, era un fatto incredibile di cui nessuno si capacitava, ma evidentemente c'era una mancanza di coordinazione psico-motoria. Verdetto inappellabile: a casa. Era il quarto anno e da Aspirante anziano si è trovato a casa senza nulla in mano. Terribile. Veniamo invece alla MArina. Io sapevo che negli anni ottanta, aspirante guardiamarina era un "grado" e con lo status e stipendio di ufficiale. Ho trovato i resoconti delle sedute del Parlamento in cui si capiva la differenza. Per dirne una, gli aspiranti avevano già l'orario di ufficio e non avevano l'obbligo di accasermamento, potevano cioè andare a casa tutti i fine settimana. Se tu mi dici che non giuravano e potevano in rari casi essere degradati, basta che aggiungi l'assenza di sciarpa e sciabola e abbiamo un quadro completo. Si tratta quindi di una ulteriore figura ibrida. --EH101{posta} 00:14, 25 gen 2010 (CET)

(rientro) aspiranti guardiamarina con sciarpa azzurra e sciabola Cesare87 @

E allora sapevo bene io. In MM sono ufficiali, in AM no. La sciarpa e sciabola sono solo uno dei segni esteriori dello status, io mi ricordavo argomenti ben più sostanziosi, però aspettiamo lumi. --EH101{posta} 00:49, 25 gen 2010 (CET)


Gradi NVA/Armata Rossa

Vagando tra gli scaffali della biblioteca, mi sono imbattuto in un vocabolario militare russo-tedesco del 1975 ca. pubblicato dalla casa editrice del ministero della difesa della DDR. In appendice c'è una tabella con le equivalenze tra gradi dell'NVA e dell'Armata Rossa. Avendo trovato una così bella fonte, la vorrei sfruttare. Come mi consigliate di procedere? Come eravamo rimasti d'accordo? Grazie a tutti e buon lavoro.--Ribbeck 13:59, 26 gen 2010 (CET)

Uno dei motti di Wikipedia è "be bold". Non abbiamo ancora deciso quale standard usare. Tu per ora, usa uno tra quelli disponibili, così che le informazioni grezze cominciamo ad averle disponibili. Ovviamente non è da realizzare una voce comparativa tra DDR e URSS, ma una voce con i gradi DDR e una con i gradi URSS. Anche i soli nomi per ora vanno bene. Appena mettiamo a punto lo standard, wikificheremo tutte le voci (se sarà il caso), comprese quelle che realizzerai. Non trascurare di guardare sulla Wiki in inglese, quella tedesca e quella russa, se c'è già qualcosa di simile e magari le immagini. --EH101{posta} 15:02, 26 gen 2010 (CET)

Deputy Lieutenant

Ciao, sto traducendo la voce su John Frost], un ufficiale dei paracadutisti inglesi della seconda guerra mondiale impegnato nell'operazione Market Garden. Fra le decorazioni di Frost appare anche "Deputy Lieutenant, che non so come si traduce. Non credo sia un grado militare, anche se testualmente significa "vice tenente". Penso piuttosto sia una specie di onorificenza (la voce di en.wiki è per me oscura). Come si traduce? Si lascia invariato? Io per ora lo lascio invariato. --Domyinik dimmi pure 15:46, 5 apr 2010 (CEST)

Per come ho capito io non si tratta di un grado militare. Lord Liutenant è il "lord luogotenente del re/della regina" in una contea, cioè il rappresentante personale del monarca. Deputy Lieutenant è tipo il luogotenente vicario. Viene anche detto espressamente che è un titolo minore e che di solito lo si omette in presenza di altri più importanti, anche perché comunque all'interno di una contea può venir conferito contemporaneamente a decine di persone, in base alla popolazione. --Ribbeck 18:10, 5 apr 2010 (CEST)
Io l'ho chiamato luogotenente vicario. --Domyinik dimmi pure 21:04, 5 apr 2010 (CEST)
...che è un concetto migliorabile. Perchè tradurre un titolo così lontano dalla araldica italiana ? Conte (earl) e duca (Duke) va bene, sceriffo (sheriff) è veramente al limite, causa l'accezione in italiano che coincide con quella USA, ma luogotenente forse è un po'troppo. È sempre stato un grado militare in Italia e tradurre in italiano termini ad ogni costo, con sinonimi di altro significato, ritengo vada evitato se si vuole essere rigorosi in questo settore. È una cosa talmente British questo titolo, che lo lascerei in inglese senza problemi. --EH101{posta} 23:11, 5 apr 2010 (CEST)
Premesso che 1)Dell'araldica non me ne importa una cippa e, francamente, mi va bene così 2)Non conosco a fondo il complicato sistema britannico (duchi, conti, viceconti, sceriffi...?), lo lascio in lingua inglese --Domyinik dimmi pure 15:53, 6 apr 2010 (CEST)

Creazione di pagine di coordinamento

Ne stiamo discutendo al bar generale qui.--Causa83 (msg) 15:31, 9 apr 2010 (CEST)

Proposta di trasformazione

Come dibattuto al bar generalista, non sembrano essere emersi particolari divieti o necessità di permessi per trasformare un sottoprogetto, in pagina di coordinamento (o task force se vogliamo mutuare il gergo militare, come bar lo è del linguaggio comune). Il bar generale ritengo abbia lasciato ai partecipanti di un sottoprogetto e ai partecipanti al "progetto padre" l'onere della decisione se confluire in un "formato snello" o continuare come "costola" con gradi variabili di autonomia. Per questo sottoprogetto, stante l'interesse testimoniato dalla quantità di visitatori, ma nello stesso tempo lo strettissimo collegamento e dipendenza dalle pagine di servizio del progetto guerra da cui discende, forse è arrivato il momento di commutare in "task force". Nulla verrà perso, ma quello che propongo è una sottile variante allo stato attuale che esprima maggiormente il legame tra progetto guerra e sottoprogetto gradi. Le eventuali convenzioni, elenchi, monitoraggi o altro, dibattuti qui infatti, auspico siano comunque inseriti nelle corrispondenti sottopagine del progetto padre e non annidate al disotto di questo spazio di discussione, come sarebbe logico in un sottoprogetto evoluto. La pagina principale e questa pagina di discussione sono l'unico valore aggiunto dell'attuale sottoprogetto gradi e penso trovino più visibilità e fruibilità come coordinamento tematico del progetto padre, piuttosto che come iniziativa quasi autonoma. --EH101{posta} 11:37, 21 apr 2010 (CEST)

Template:Gradiufficiali

Signori mi sono permesso di inserire lo Stanag dei gradi NATO al template degli ufficiali (si può sempre rb) e sarei orientato ad inserirlo anche nelle tabelle dei sottufficiali e della truppa, volevo sapere se per voi il nuovo template va bene o è troppo grande e se siede d'accordo ad inserire la tabella anche per la categoria b e c. Posto per conoscenza anche sulla discussione del progetto guerra.--Cesare87 @ 23:57, 22 apr 2010 (CEST)

Ottima idea! ho fatto soltanto dei piccoli ritocchi, cmq mi smebra esista un codice NATO "STANAG" anche per gli allievi ufficiali. --Nicola Romani (msg) 08:54, 23 apr 2010 (CEST)
mmmh. Guardate adesso la voce Colonnello per esempio. Sono presenti:
  • il template di cui stiamo parlando
  • un template con il grado precedente e il consecutivo
  • un navbox per le FF.AA. svizzere
  • una tabella con in nomi nelle varie lingue
Non si riesce a fare un po'd'ordine e a uniformare. Guardiamoci gli esempi di en:Colonel, de:Oberst, fr:Colonel e altri. Chi è "il migliore del reame" come grafica, precisione e fruibilità ? --EH101{posta} 11:30, 23 apr 2010 (CEST)
IMHO è meglio la nostra :P ...scherzo ...cmq piano piano risolveremo anche l'affare Svizzera ^_^ --Nicola Romani (msg) 22:22, 23 apr 2010 (CEST)

Gentile richiesta

Tenente maresciallo e Colonnello brigadiere (spero esistano) sono due voci presenti nella battaglia di Caporetto, che ha un vaglio aperto. Grazie dell'aiuto. --Bonty (msg) 22:28, 23 apr 2010 (CEST)

...mmmm forse sono vecchi gradi presenti all'epoca... ad esempio il grado di aiutante di battaglia fu creato (pare) nel 1916 cmq nn saprei, a meno che non si tratti di una traduzione così... "aumma aumma" delle fasi primordiali di estensione della voce... --Nicola Romani (msg) 22:58, 23 apr 2010 (CEST)

Se non ricordo male sono dei vecchi gradi del Regio Esercito, li ho scritti io quando ho revisionato l'intera voce. --Bonty (msg) 23:44, 23 apr 2010 (CEST)
Da google libri: Tenente maresciallo [1]; colonnello brigadiere [2] (visto che c'è la pagina sui gradi austro-ungarici sarebbe IMHO interessante farne una pure su quella del REI dell'epoca). --Nicola Romani (msg) 23:58, 23 apr 2010 (CEST)
Letta così sembra un campionato tra gradi: manca solo il girone di andata e ritorno :-D. A parte gli scherzi, è interessante come studio. Vediamo che ne esce. --EH101{posta} 00:40, 24 apr 2010 (CEST)
Mi accorgo ora che dal template sui gradi delle forse di polizia manca il grado sovrintendente superiore (voce totalmente sbagliata), e credo che quello sostituto commissario vada spostato in quelli degli ufficiali equiparabile a un sottotenente dei carabinieri, ho chiesto info ora chiederò ad altri poliziotti e vedrò se le risposte coincidono... cmq al momento mi si dice che una comparazione in senso stretto nn la si può fare con certezza matematica... vediamo cosa esce dal cappello. --Nicola Romani (msg) 22:42, 29 apr 2010 (CEST)
vedo ora che se ne parlò già 2 anni fa un po' più sopra... non mi ricordo dove ma qualcuno qualche giorno fa mi chiese lumi circa l'equiparazione dei commissari coi capitani o coi tenenti, ma ora su due piedi non ritrovo quel post. --Nicola Romani (msg) 23:05, 29 apr 2010 (CEST)
Molto interessante, non ne sapevo nulla: per colonnello brigadiere ho trovato un passaggio utile qui e qui. Penso però che vi siano altri corrispondenti negli eserciti preunitari ed esteri (mi viene in mente SS-Oberführer). Anche per tenente maresciallo c'é la stessa questione. --F l a n k e r 00:41, 30 apr 2010 (CEST)
Vi aggiorno con le ultime novità: in base alle miericerche, questo link all'art. 32 del d.lgs. stabilisce l'equiparazione tra gradi dei carabinieri e qualifiche delle forze di polizia (tutte non solo la PS) ...e sorpresa sorpesa... il commissario non è equiparato ad un capitano bensì a un tenente. Nicola Romani (msg) 21:45, 2 mag 2010 (CEST)

(a capo) ma in effetti al termine della formazione i vincitori del concorso pubblico per commissario conseguono il grado di commissario capo e non di commissario che è una qualifica rivestita durante il ciclo formativo.--Cesare87 @ 00:46, 3 mag 2010 (CEST) vedi art 24 del bando di concorso per commissari di PS

Ma il distintivo di qualifica di 1 commissario capo, non è formato da 3 stelle, bensì da una torre e una stella! Nicola Romani (msg) 01:24, 3 mag 2010 (CEST)
Sul c.d. "tenente maresciallo": Feldmarschalleutnant è un grado austriaco corrispondente al Generalleutnant tedesco dello stesso periodo; per intendersi, un generale a due stelle. Si veda [3] e [4]. --Ribbeck 10:43, 17 mag 2010 (CEST)

Scissione

Voglio anch'io fare lo scissionista (mi piace troppo sta parola ^_^)
che ne dite di un progetto gradi/uniformologia/militaria? con Rank-stub.PNG questo simbolo? ovviamente è solo una proposta eh! --Nicola Romani (msg) 21:57, 10 mag 2010 (CEST)

Gradi PS

User-trash-full-4.svg
La pagina «File:Dir gen CC ps.png», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Cesare87 @ 01:15, 12 mag 2010 (CEST)

User-trash-full-4.svg
La pagina «File:Dir genB ps.png», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Cesare87 @ 01:15, 12 mag 2010 (CEST)

Chiedo il ripristino per quest'ultimo, vedere qui. --Nicola Romani (msg) 09:43, 29 mag 2010 (CEST)

Gradi GdF

Ho cominciato a disegnare questo: Rank insignia of colonnello of the Guardia di Finanza.svg. Che ne dite? --F l a n k e r 15:55, 24 mag 2010 (CEST)

Secondo me sono ottimi, l'unica cosa che forse sarebbe IMHO da correggere è il rosso che borda le stelle per gli ufficiali con incarichi superiori o speciali, suggerirei di utilizzare lo stesso rosso utilizzato per i gradi più alti dei marescialli. --Nicola Romani (msg) 13:56, 25 mag 2010 (CEST)

Ciao, volevo chiederti, se potevi spiegarmi l'utilizzo del fregio da berretto... mi spiego meglio: i carabinieri da vice brigadiere fino a brigadiere capo hanno la fiamma argentata su panno nero, poi i marescialli e gli ufficiali fino a colonnello hanno la fiamma gialla su panno nero, fanno eccezione pero i gradi da maggiore a colonnello che ricoprano incarichi di comando alla Legione, che hanno quindi la fiamma gialla su panno rosso. Allora per quanto riguarda la PS ho trovato aquile bordate di nero, poi di cremisi, e poi di rosso, ma non sono sicuro sull'utilizzo che IMHO parrebbe questo: aquila bordata di nero fino ad una certa funzione, poi dovrebbe scattare quella cremisi, e poi quella rossa (ho visto una foto di Bruno Contrada in uniforme da dirigente superiore, o dirigente generale della PS con l'aquila rossa mi sembrava... immagine un po' scura ahimé), stessa cosa gli alamari, su panno nero ma ci sono anche su panno rosso ma non capisco per cosa. Piano piano caricherò i distintivi di specialità e di reparto della polizia e pure i vari distintivi. Fammi sapere se sai qcs. Ciao! --Nicola Romani (msg) 12:54, 23 mag 2010 (CEST)

Ritrovata la foto, la vedi qui [5]. --Nicola Romani (msg) 13:27, 23 mag 2010 (CEST)
In pratica mi riferisco a queste tre versioni [6]. --Nicola Romani (msg) 15:10, 23 mag 2010 (CEST)
Inoltre avrei bisogno del tuo aiuto per correggere il {{GradiufficialiFP}} in quanto da correggere la corretta comparazione/equiparazioni di gradi militari e qualifiche come stabilito dall'art. 32 del decreto legislativo 298 del 2000 "Riordino del reclutamento, dello stato giuridico e dell'avanzamento degli ufficiali dell'Arma dei carabinieri, a norma dell'articolo 1 della legge 31 marzo 2000, n. 78". [7] Io c'ho provato ma scombinavo tutto al grado di maggiore e tenente colonnello in quanto entrambi sono parificati a vice questore aggiunto. Nicola Romani (msg) 15:26, 23 mag 2010 (CEST)
Pant! Una cosa per volta: OK per il rosso, condivido in pieno, avevo usato una gradazione differente per far risaltare meglio la bordatura, ma l'altro è senz'altro migliore. --F l a n k e r 20:39, 25 mag 2010 (CEST)
Mi dispiace, ma per quanto riguarda la polizia non sono molto informato. Se trovo qualcosa in giro ti faccio sapere comunque, --F l a n k e r 22:21, 25 mag 2010 (CEST)

Concorso Pubblico per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di Dirigente Amministrativo da assegnare al Comando di Polizia Municipale.

Per la partecipazione al concorso pubblico in intestazione è richiesto il possesso della laurea magistrale e cinque anni di servizio, anche non continuativo, in qualifica direttiva presso la P. A.! Al predetto concorso stanno partecipando alcuni ufficiali e sottufficiali dell'Arma. Sapete se esiste una tabella di equiparazione dei gradi con le categorie previste negli enti locali? Se si o qui oppure alla mia email - gordian75@cheapnet.it - vi chiedo cortesemente estremi o addirittura copia di una eventuale tabella e/o decreto. Ho provato a chiamare oggi al ministero ma è San Pietro e Paolo ..... Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 85.43.53.219 (discussioni contributi) 10:10, 29 giu 2010.

La equiparazione tra gradi militari italiani e qualifiche di organi di polizia non militari, o comunque altri dipendenti pubblici, è argomento controverso. Wikipedia non può imbarcarsi in sintesi originali o analisi particolarissime, in quanto rivolta a un pubblico addirittura mondiale. Poco importerebbe a un conoscitore della lingua italiana residente in Australia della equivalenza in sede di concorso del 2010 tra gradi militari delle forze armate e dirigenti della polizia municipale del comune di Roma. Già siamo troppo sbilanciati verso i gradi italiani, stante il fatto che questa è Wikipedia in italiano e non Wikipedia Italia. Un particolarismo (Wikipedia lo chiama localismo) del genere, temo sia troppo per gli scopi di questo progetto. Per di più, essendo un argomento molto controverso, sarebbe pure poco oggettivo e applicabile ad altri concorsi passati o futuri. EH101{posta} 11:15, 30 giu 2010 (CEST)

Gradi CM CRI

Mi sono accorto solo adesso dell'esistenza di questo sottoprogetto...vi segnalo questa discussione che ho aperto al p:guerra: Discussioni progetto:Guerra#Gradi CM CRI e EI-SMOM. Eltharion Scrivimi 17:42, 2 ago 2010 (CEST)

Comparazione qualifiche della Polizia e gradi dei Carabinieri

ATTENZIONE Il decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66 (Gazzetta Ufficiale n. 106 del 8-5-2010 - Suppl. Ordinario n.84) '"codice dell'ordinamento militare"', ha disposto (con l'art. 2268 comma 1/976) l'abrogazione dell'art. 1 della legge 31 marzo 2000, n. 78. Entrata in vigore del provvedimento: 09/10/2010. --Nicola Romani (msg) 16:20, 29 set 2010 (CEST)

Qualcuno conosce la nuova comparazione e relativi riferimenti legislativi? Grazie in anticipo. --Nicola Romani (msg) 17:19, 29 set 2010 (CEST)
TROVATA!:

Art. 632 del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66 (codice dell'ordinamento militare) che entrerà in vigore dal 9 ottobre 2010, e che quindi sostituisce le norme abrogate dallo stesso:

Corrispondenza dei gradi militari con le qualifiche degli appartenenti alle Forze di polizia a ordinamento civile
1. L'equiparazione tra i gradi militari e le qualifiche delle Forze di polizia a ordinamento civile e' cosi' determinata:
a) generale di corpo d'armata e corrispondenti: dirigente generale di livello B;
b) generale di divisione e corrispondenti: dirigente generale;
c) generale di brigata e corrispondenti: dirigente superiore;
d) colonnello e corrispondenti: primo dirigente;
e) tenente colonnello/maggiore e corrispondenti: vice questore aggiunto;
f) capitano e corrispondenti: commissario capo;
g) tenente e corrispondenti: commissario;
h) sottotenente e corrispondenti: vice commissario;
i) maresciallo aiutante sostituto ufficiale di pubblica sicurezza e corrispondenti: ispettore superiore sostituto ufficiale di pubblica sicurezza;
l) maresciallo capo e corrispondenti: ispettore capo;
m) maresciallo ordinario e corrispondenti: ispettore;
n) maresciallo e corrispondenti: vice ispettore;
o) brigadiere capo e corrispondenti: sovrintendente capo;
p) brigadiere e corrispondenti: sovrintendente;
q) vice brigadiere e corrispondenti: vice sovrintendente;
r) appuntato scelto e corrispondenti: assistente capo;
s) appuntato e corrispondenti: assistente;
t)-- carabiniere scelto e corrispondenti: agente scelto;
u) carabiniere e corrispondenti: agente.

--Nicola Romani (msg) 10:34, 2 ott 2010 (CEST)

a risentirci il 9 ottobre alle ore 00:01 ;). In che pagine toccherà scrivere queste cose? Non navigo molto sulle pagine dei gradi... --Bonty - tell me! 11:15, 2 ott 2010 (CEST)
Sto cercando di finire di compilare questa tabella [8] che dovrebbe rimpiazzare tutte quelle attualmente presenti su wiki che sono quasi (non tutte) sbagliate. --Nicola Romani (msg) 11:58, 2 ott 2010 (CEST)

Domanda spallina

Salve a tutti, la spallina da feldmaresciallo dello Heer è uguale a quella della Luftwaffe? Per quest'ultima è fatta così: Luftwaffe epaulette Generalfeldmarschall.svg Se poi avete anche un'immagine sarebbe il massimo. --Bonty - tell me! 09:51, 30 ott 2010 (CEST)

Aggiornamenti gradi italiani

Ciao a tutti, volevo sistemare i gradi dell'Aeronautica, ricreandoli in vettoriale (sulla falsariga di quelli della Marina). Volevo sapere se la cosa è gradita e se si preferiva uno sfondo trasparente (come sono ora per intenderci) oppure lo sfondo del colore blu della divisa (sul tipo di quelli della Marina). Vi lascio sotto un paio di esempi.

Altro punto: per la Marina il colore della divisa è nero o blu scuro? A breve (grazie alla collaborazione dell'ottimo Nicola Romani) spero di ricreare quelli per spallino. --F l a n k e r (msg) 10:35, 13 dic 2010 (CET)

Io tenderei ad escludere lo sfondo. Tutte le tavole sinottiche ufficiali, infatti, non lo hanno e con ragione. Per esempio questi gradi possono essere indossati su uniformi di colore mimetico o, più semplicemente, su tute e giubbotti di volo, che non sono dello stesso colore della divisa ordinaria. Anche la Marina può utilizzare lo sfondo bianco delle divise estive, così come l'esercito può utilizzare le divise mimetiche. Questa soluzione, inoltre, ci esime dal rispondere al vecchio dubbio: il mio cachi è più cachi del tuo ? Tutte le tonalità di panno utilizzare dalle FF.AA., sono soggette a variazioni in base al contratto di fornitura e malgrado gli sforzi, ci sono variazioni nel tempo delle tonalità. È cosa ardua decidere una tonalità di sfondo e potendo, eviterei.
Colgo l'occasione: siete a conoscenza del fatto che ormai è sempre più vicino il bando ai template navbox verticali, per cui andranno rifatti quelli sinottici sui gradi ? --EH101{posta} 11:46, 13 dic 2010 (CET)
Anch'io sono della stessa opinione. Ma se tolgo lo sfondo debbo tenere un bordo - tipo quello dei gradi AM in blu - oppure non vogliamo proprio nessun bordo? I gradi della Marina - credo - sono tutti sottopannati (di nero per lo stato maggiore, di rosso scuro per il Genio navale ecc...). --F l a n k e r (msg) 19:25, 13 dic 2010 (CET)
Io non terrei neanche il bordo... --Bonty - tell me! 19:30, 13 dic 2010 (CET)
Tutti d'accordo? Mi sembra che Nicola non sia convinto... --F l a n k e r (msg) 00:34, 14 dic 2010 (CET)
Secondo me ha ragione lui. Anche nelle versioni appuntate su tute di volo o mimetiche, il "gallone" ha il bordo blu o blu scurissimo (quasi nero) rispettivamente per AM e MM. Non la scampiamo, un colore di sfondo va scelto. Per fortuna, essendo ridotto al solo bordo e agli interstizi, la scelta non è critica, visto che la visibilità è minima. --EH101{posta} 13:48, 14 dic 2010 (CET)
OK, allora mi aiutate con il colore del bordo della Marina? Cominciamo con quelli che sono già vettoriali. E poi passiamo a quelli dell'AM che dovranno essere rinnovati. Poi ho intenzione di creare le controspalline in vettoriale della MM, ma per quelle devo aspettare delle buone foto (qualche aiuto in tal senso?). --F l a n k e r (msg) 21:01, 15 dic 2010 (CET)
Su questo documento è segnalato l'uso dei Pantone:
  • ██ Dark Navy 19-4013 TPX

  • ██ Blue Graphite 19-4015 TP

  • ██ Blue Nights 19-4023 TPX

che ne dite? --F l a n k e r (msg) 23:10, 15 dic 2010 (CET)
Ottimo le fonti servono!!! te sto pe mannà e foto finirò tardi... cmq io non saprei distinguere tra i vari pantoni --Nicola Romani (msg) 23:17, 15 dic 2010 (CET)
Ok. Vai. --EH101{posta} 23:42, 15 dic 2010 (CET) Maresciallo non posso uscire, oggi mi hanno messo di pantone
Aiuuuto! Nicola mi ha inviato via mail un fiume, un mare e un oceano di immagini. Non ci ho capito nulla (sono veramente tantissime e ahimé non leggibilissime perché Nicola le ha dovute fotografare) ma sono molto valide perché riportano anche fogli d'ordine con disegni e misure originali. In particolare mi ha colpito una foto dal foglio d'ordini 17 marzo 1922 che rappresentava le misure del grado di vice ammiraglio che non conoscevo affatto (inferiore al contrammiraglio, ha il giro di bitta col binario più corto). Come ci comportiamo, perché poi questa cosa influisce sulla voce della Regia Marina in questo periodo in vaglio per la vetrina...
trattasi di sottoammiraglio, voce che mi accingo ad espandere.
PS: Nicola, vorrei cominciare a creare le spalline con il disegno che è sul file 082.jpg che indica le misure dal f.d'o. 20/9/46. Che gradi sono? --F l a n k e r (msg) 13:05, 16 dic 2010 (CET)
Allora, il file 082 rappresenta la controspallina da ammiraglio di squadra del corpo di stato maggiore (per le capitanerie rimaneva invariato), le ancore che vedi sotto invece rappresentano la sostituzione di quell'ancora semplice con quella da generale ispettore (corpo da sx a dx Genio Navale, Armi Navali, Sanità e Commissariato) istituito dal '46 al '52.--Nicola Romani (msg) 13:58, 16 dic 2010 (CET)
Ma quella barretta (non ho capito come si chiami) cosa simboleggia? In un grado ve ne sono addirittura due... (abbi pazienza) --F l a n k e r (msg) 15:05, 16 dic 2010 (CET)

Ecco i primi frutti. Sono le costruzioni geometriche (vedete se ho fatto errori). --F l a n k e r (msg) 16:22, 16 dic 2010 (CET)

PS: l'ho disegnato orizzontale come è nuova moda... va bene così? --F l a n k e r (msg) 17:56, 16 dic 2010 (CET)

A me piace, però personalmente eh... preferisco la versione verticale, per quanto riguarda le due barrette sotto le stellette indicano il grado di "ammiraglio designato d'armata" una barretta quello di "ammiraglio di squadra" e gradi degli altri corpi corrispondenti. Ma tieni presente che successivamente le barrette furono eliminate ...anche se non so dirti esattamente quando. Nicola Romani (msg) 18:40, 16 dic 2010 (CET)
Anche a me, per lo meno per questi gradi: ti assicuro che orizzontali perdono parecchio. Però, come "diceva" più sopra EH, probabilmente il trend è quello di creare tabelle di questo tipo: Gradi dello Heer. Ad EH la palla! --F l a n k e r (msg) 20:14, 16 dic 2010 (CET)
Più che trend è una mia decisione, presa dopo aver visto la tabella in gradi militari tedeschi e soprattutto perché le spalline nell'uniforme sono orizzontali. --Bonty - tell me! 20:26, 16 dic 2010 (CET)
Ah se fosse possibile secondo me sarebbe utile l'inserimento delle categorie nei gradi dei sottufficiali... così come su en.wiki è stato fatto per US Navy e US Coast Guard (dove è scritto che quella dei "boatswain mate" è a puro titolo esemplificativo/illustrativo)... IMHO questa è una particolarità della Marina rifarli senza mi sembrerebbe un delitto! voi che dite? --Nicola Romani (msg) 23:02, 16 dic 2010 (CET)
Nessun problema per me. Io continuo imperterrito allora. --F l a n k e r (msg) 23:31, 16 dic 2010 (CET)
Come non detto: quale categoria uso per i sottufficiali e truppa? --F l a n k e r (msg) 00:22, 17 dic 2010 (CET)
Giusto per info: ma sono i gradi della MM attuale? Cmq non ho capito cosa significano quei 5, 7, 9, 15, 15 e 30 sovrastati dai vari gradi in File:Shoulder rank insignia constructions of the Marina Militare.svg. --Bonty - tell me! 13:31, 17 dic 2010 (CET)
Sì, attuale (o meglio vorrei tutti quelli della Repubblica). Sono le distanze dal bordo della spallina. Ora ho finito anche i marescialli, mancherebbero solo i generali. Volete anche una versione verticale? Non vi piace qualcosa? --F l a n k e r (msg) 14:15, 17 dic 2010 (CET)
@ Bonty, è un disegno tecnico, quei numerini stanno a significare la distanza millimetrica dal fondo mi sembra per ciscun grado. @Flanker... mi piacerebbe anche la versione verticale... per le categorie pensavo di fare un mix delle 10 attualmente in vigore. --80.116.56.229 (msg) 14:36, 17 dic 2010 (CET)
Mhmm... io preferirei usare sempre la stessa, per non generare confusione. Comunque, una volta finito tutto possiamo caricare anche la versione verticale con un mix di categorie. --F l a n k e r (msg) 14:48, 17 dic 2010 (CET)
Ok! é che i furieri mi fanno poco "marina" ahahahahahahah. :P --Nicola Romani (msg) 15:02, 17 dic 2010 (CET)
Ecco fatto! Che ne dite? --F l a n k e r (msg) 15:11, 17 dic 2010 (CET)
Fantastico 10+!!! (l'unica cosa IMHO è forse il rosso della stella, troppo acceso very IMHO eh!!!). --Nicola Romani (msg) 15:33, 17 dic 2010 (CET)
L'ho fatto uguale a quello del primo luogotenente, per uniformità, è proprio inguardabile?
Ti interessa questa pagina?
Un enorme ringraziamento a Nicola, senza la sua pazienza e la sua documentazione non saremmo andati lontano!! --F l a n k e r (msg) 15:42, 17 dic 2010 (CET)
Mah... di che io ho fornito le foto... il resto è opera tua!!! per quanto riguarda la stella bordata di rosso per me va bene anche così... l'unica cosa che non capisco è perché se guardo la controspallina da ammiraglio con quattro stelle quando la guardo nella gallery vedo la stella più a dx più bianca delle altre, quando allargo sono tutte uguali e tutte apposto... boh ...ora mi viene anche un altro dubbio... che dal 46 ad oggi abbiano modificato le distanze dalla base della spallina unificandole... ma sino ad ora non ho trovato fonti se non qualche foto di spallina di guardiamarina col giro di bitta che sembra stare più in basso ...ariboh... vedo di trovare qcs. P.S. grazie ancora! Nicola Romani (msg) 22:21, 17 dic 2010 (CET)
Il problema che dici è dovuto al rendering delle immagini da SVG in PNG. La libreria di funzioni usata da Wikipedia per questa operazione non è proprio fantastica e commette molte imprecisioni, soprattutto sugli oggetti sfuocati. Poi aggiungi che anche i programmi (io uso Inkscape) fanno di testa loro...
Per quanto riguarda la distanza dal bordo, guardando in giro pensavo la stessa cosa, ma anche così le immagini sono sufficientemente indicative. Quando troviamo una normativa più aggiornata li cambieremo (sono in SVG per questo!). Ciao, F l a n k e r (msg) 02:08, 18 dic 2010 (CET)

Vogliamo unificare con un template la tabella dei gradi?

err... ho detto tutto con il titolo. Sarebbe molto utile un template per unificare le tabelle che riassumono i gradi militari dei vari paesi. --F l a n k e r (msg) 17:03, 17 dic 2010 (CET)

Occhio ai template: io mi sto rompendo "le corna" con gli standard, che scopro decisi su IRC (guarda come ho dovuto lasciare la discussione qui e perchè) . Il template gradi italiani, è stato deciso da verticale passi a orizzontale. I navbox troppo grandi pare debbano diventare portali. Prima bisogna individuare in che limiti muoversi, e poi si può tentare, altrimenti si spreca tempo e fatica. --EH101{posta} 22:41, 17 dic 2010 (CET)
Capisco... o meglio capisco che non capisco. Pensavo di usare una semplice tabella verticale per i gradi, da quello gerarchicamente più importante in giù, come è stato fatto per quelli della Heer o meglio con immagini più contenute di Gradi delle forze armate italiane. --F l a n k e r (msg) 02:13, 18 dic 2010 (CET)
OT:Flanker, se pensi che le immagini in gradi dello Heer siano meglio piccole, modifica pure che poi adeguo tutte le pagine simili. --Bonty - tell me! 09:32, 4 gen 2011 (CET)

Ancora template gradi

Nel giugno scorso, sono stati modificati i gradi dei sottufficiali dei carabinieri. Una delle modifiche più evidenti è stata l'aggiunta del template {{Navigazione grado militare}}. Io direi di orfanizzarlo e proporlo per la cancellazione. È un evidente doppione dei template di navigazione verticali (o chissà come diventeranno) che faticosamente realizziamo. Lasciarlo in giro è un invito a usarlo rivolto a chiunque si faccia venire l'idea, dopo di che si aggiunge a parer mio confusione a confusione. --EH101{posta} 23:09, 3 gen 2011 (CET)

+1 Concordo. --Nicola Romani (msg) 23:48, 3 gen 2011 (CET)
+1 --Bonty - tell me! 09:30, 4 gen 2011 (CET)
User-trash-full-4.svg
La pagina «Template:Navigazione grado militare», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

Come da consenso espresso. --EH101{posta} 18:51, 4 gen 2011 (CET)

Che situazione !!! Ripartiamo ?

Non mi ero accorto, ma da alcuni mesi un volenteroso solitario ha "scombinato" la già precaria struttura delle voci sui gradi, accentuando ancora di più il vistoso e inaccettabile "localismo" italiano, iniziando le voci con immagini di simboli di gradi italiani o stranieri in apertura. Guardate capitano come era il 16 maggio, o tenente colonnello fino a oggi.

La "colpa" è anche del non aver trovato in questa pagina una più ferrea norma di stile per le voci sui gradi, in grado di gestire correttamente le esigenze di universalità, navigabilità e predisposizione per le espansioni. Tempo fa ci avvicinammo, e frutto dello sforzo fu la realizzazione dei complessi template di navigazione come {{Gradiufficiali}} e simili.
Le cose adesso sono anche più complicate: di recente vi è stato il "bando" ai template di navigazione verticali, per cui i template dei gradi italiani sarà meglio modificarli e renderli orizzontali, prima che accada di ufficio.

Personalmente penso che la struttura da cui possiamo partire è quella anglofona con:

  • una voce generica e di respiro internazionale sui gradi: come en:Captain (land). Generica sul grado e con le stesse immagini di en.wiki con le spalline di capitano nei vari eserciti (basta copiare). Purtroppo per noi non è possibile fare un template verticale come quello loro sui gradi "generici" e internazionali, ma possiamo rimediare come indico di seguito.
  • le voci generiche e di respiro internazionale sui gradi, puntano a voci specifiche e con la disambigua (Italia) come per esempio su en.wiki en:Major_(United_Kingdom). In fondo a tutte queste voci, template orizzontali di navigazione come in Major, cioè tipo en:Template:UK_officer_ranks.

Risolveremmo i problemi di localismo, template verticali, convivenza di gradi recenti e storici (vedi le discussioni precedenti) e sopratutto le "tentazioni" periodiche a "impossessarsi" della voce di un grado da parte di un appassionato ora di una, ora di un'altra forza armata. --EH101{posta} 19:06, 4 gen 2011 (CET)

Inoltre, nonostante il mio tentativo mesi fa di renderlo noto al progetto guerra, il tmp e le relative voci o paragrafi dell'esercito svizzero sono alquanto fuori luogo (sopratutto il template, che imho non è giustificato da nessun motivo)...non hanno senso quei paragrafetti sulle diverse forze armate--Riottoso? 19:20, 4 gen 2011 (CET)
ci sto, magari ognuno di noi può prendersi una forza armata per lavorare meglio... --Bonty - tell me! 19:39, 4 gen 2011 (CET)
Prima di partire, direi di vedere insieme una voce guida, concordarne le soluzioni e dopo "propagare il modello". Inizierei dagli ufficiali e proprio dal Capitano se siete d'accordo. Vanno create le voci :
Capitano (esercito) e poi Capitano (Italia), i template di navigazione e impostate le voci per Capitani di altre nazioni. Copiando da en.wiki, avremmo già una struttura grafica pre-impostata; su di questa potremmo poi iniziare a espandere. Usiamo due Sandbox o creiamo le due voci direttamente ? Capitano diventerà una disambigua come en:Captain. Mi sembra decisamente tutto più razionale. --EH101{posta} 21:21, 4 gen 2011 (CET)
In realtà si era già parlato delle voci sui gradi militari e pensavo si fosse deciso di non adottare il modello inglese, ma quello che punta al nome dei gradi in lingua originale, come si fa con caporale dove alla fine si trovano tutti gli equivalenti in lingua come ad esempio cabo (che credo al momento sia l'unico...). --F l a n k e r (msg) 21:29, 4 gen 2011 (CET)
Possiamo anche lasciare i nomi in lingua originale per i gradi stranieri, ma voci come Captain, Admiral, Hauptmann, Sergeant presto o tardi qualcuno le vorrà trasformare in redirect al nome in italiano. Più difficile vedo la trasformazione in redirect di Capitano (Regno Unito) a Capitano (esercito), però tutto è da decidere. Impostiamo però le cose perchè resistano senza manutenzione: ciò che è successo alle voci di gradi nel 2010 dovrebbe fare riflettere su cosa può succedere a queste voci se non le si impostano chiaramente.
Ecco comunque la voce en:Oberst nella Wikipedia in inglese. Se vogliamo possiamo seguire questo metodo. --EH101{posta} 21:48, 4 gen 2011 (CET)
(confl) Per me è meglio usare i nomi in italiano. Meglio colonnello (Germania) che oberst (ovviamente è tutto da reindirizzare) --Bonty - tell me! 21:58, 4 gen 2011 (CET)
(pluriconflittato) Non saprei, la cosa non mi entusiasma più di tanto, non per il localismo ma perché dovremmo creare migliaia di voci, considerati il numero dei gradi moltiplicati per le forze armate a loro volta per paese, perché se si fa una voce capitano (Italia) poi bisogna farne una per San Marino, una per la Svizzera ecc. senza considerare i gradi di marina che sono già diversi. IMHO scondo me già wikipedia anglofona sbaglia a permettere la moltiplicazione di voci: pensate soltanto a quanti sono i paesi del Commonwealth e se ogni wikipediano volesse creare la pagina del grado nazionale che casino sarebbe, e poi con quale risultato? un microstub... Tempo fa ho creato la voce alfiere (grado militare), la peculiarità di questo grado, che esiste dall'impero romano è la differenzione che ha avuto nei secoli, in alcuni paesi è il primo grado degli ufficiali, in altri è tra i sottufficiali... certo non è completa ma secondo me è possible fare una panoramica internazionale e spiegare tutto, ma già i gradi sono tanti e quindi bisogna diedicarvicisi per parecchie ore, se poi adesso si vuol cancellare anche quel template che è IMHO anche carino... mi casca la tastiera. Altra cosa da non dimenticare è questa: utlimamente si tende a tradurre i nomi dei gradi con quello che in realtà è solo un corrispettivo, equiparazione stabilita da un accordo come lo STANAG della NATO (quindi non è una traduzione è un accordo solo tra [alcuni] paesi, e valido solo per essi), e la cosa è IMHO alquanto errata per 2 motivi: 1) come vuole dimostrare la pagina sull'alfiere, se andate sul dizionario italiano-inglese vi traduce "ensign" come guardiamarina, se invece poi andate su "alfiere" solo allora vi dice "ensign". Inoltre ora c'è pure il problema Google che per il suo servizio traduzioni si è legato a Wikipedia perché è un progetto internazionale multilingue e così abbiamo che "capitano di vascello" da qualche anno a questa parte è tradotto come "commander" mentre prima era correttamente "ship-of-the-line captain" che è rispettoso delle tradizioni navali di Italia, Francia e Regno Unito che si tramandano dall'età della vela. Nicola Romani (msg) 22:05, 4 gen 2011 (CET)
@Nicola Romani: Le tue sono considerazioni condivisibili, ma troppo forte è il desiderio di utenti di passaggio di "impossessarsi" delle voci sui gradi. Non solo gli italiani vogliono decorare le "proprie" voci, ma addirittura qualche sostenitore di una forza armata cercherà di egemonizzare la descrizione, riempendo la voce "internazionale" di immagini, spalline, cordellini, berretti tutti italiani. La struttura con voci ancillari straniere, consente invece una più giusta equiparazione tra le nazioni che sono tutte uguali in partenza. Se poi la voce svizzera risulta meno sviluppata di quella francese, è una questione causata dalle dinamiche diverse e non dall'essere l'una più "importante" dell'altra. Secondo me, l'importante è togliere da una voce "generica" e "internazionale" sul grado, il paragrafo italiano troppo ingombrante e invasiva. È evidente che una volta fatta questa scelta, tutte le altre voci nazionali vanno scorporate da quella riassuntiva generale. --EH101{posta} 22:45, 4 gen 2011 (CET)

Proposta:

Suggerisco modestamente questo: per evitare la scrittura di migliaia di vocettine di poche righe, propongo invece di creare le pagine dei (ad esempio) Gradi della US Navy, Gradi della US Air Force, oppure (o anche) Gradi delle Forze armate USA... un po' come già fatto qui su it.wiki: Distintivi di grado italiani e Qualifiche della Polizia di Stato (molto dettagliata ma ancora da completare... lo so colpa mia) anche se ultimiamente ho assisitito alla duplicazione inutile di due pagine come Qualifiche delle forze di polizia italiane e gradi delle forze armate italiane, già (quasi) tutte presenti nella prima, infatti in qulle della FFP mancano i VVF. Che ne dite? Nicola Romani (msg) 12:51, 5 gen 2011 (CET)
sono voci che si possono fare, ma sono utili solo per sapere i vari gradi e le relative insegne. Se uno invece vuole conoscere la storia del capitano più in generale, o di un determinato grado in una nazione, è meglio avere voci come diceva EH. Io cmq sto lavorando in Utente:Bonty/sandbox1 alla traduzione di captain (land). --Bonty - tell me! 13:53, 5 gen 2011 (CET)
Le voci riassuntive di gradi sono proprio ciò che fanno su en.wiki. Quando di una nazione non hanno abbastanza materiale, la voce "internazionale" punta a un paragrafo di una voce generale sui gradi di una nazione. Facendo l'esempio del en:Captain_(land)#Equivalent_Captain_ranks, nell'elenco di gradi per le varie nazioni, Roi Ek per la Tailandia punta a en:Military ranks of the Thai armed forces e non a una voce specifica. Tutto diverso è per voci dove si è pieni sopratutto di immagini di gradi, distintivi, foto e descrizioni, come accade per forze armate statunitensi, britanniche, tedesche, sovietiche e della seconda guerra mondiale.
Ricapitolando, andrebbe impostata una norma di stile che (provo ad abbozzarla) preveda:
  1. un formato per le voci "internazionalizzate" - descrittive del nome del grado in generale, con una visione internazionale e il divieto assoluto di più di un distintivo per nazione. Un paragrafo apposito elenca le traduzioni nelle varie lingue (da vedere se utilizzare una tabella tipo Capitano#Il grado di capitano nel mondo, o un semplice elenco come in en:Captain_(land)#Equivalent Captain ranks. Ogni tentativo di "impossessarsi" della voce da parte di simpatizzanti di nazioni o forze armate, viene rimosso a vista.
  2. un formato per le voci dei singoli gradi delle forze armate italiane - iniziano con una nota disambigua che rinvia alla voce "internazionale", finiscono con il nuovo template di navigazione tra i gradi che sostituirà quello verticale attuale, in mezzo paragrafi e immagini da stabilizzare, particolarmente la parte di equivalenza tra forze armate e corpi a ordinamento militare.
  3. un formato per le voci dei singoli gradi di forze armate non italiane - estremamente simile al precedente, ma sostanzialmente va decisa la soglia al di sopra della quale si può creare una voce o ricorrere alla successiva
  4. un formato per le voci di tutti i gradi di una nazione - da utilizzare quando non si ha materiale per voci singole. In genere il materiale è grafico e, a ben cercare, ce ne è tanto in giro.
Per chiarire in pratica da dove potremmo partire, elenco 4 voci guida straniere. Ognuno provi a commentarle
  1. en:Captain_(land) - sandbox Utente:Bonty/sandbox1
  2. Primo capitano (dopo la sostituzione del template verticale con il nuovo orizzontale a fine voce da creare.
  3. en:Flight Lieutenant
  4. en:Military ranks of the Thai armed forces

Può andare per iniziare ? Se grossomodo siamo d'accordo, preparo 3 sandbox (una è quella di Bonty), le valutiamo e eventualmente le definiamo esempi guida. Poi si passa a modificare l'esistente assegnando alle varie situazioni attuali la tipologia 1,2,3 o 4, creando le voci da creare, accorpando o scorporando. --EH101{posta} 14:01, 5 gen 2011 (CET)

Capitano (esercito)

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Progetto:Guerra/Pagina delle Prove/Sandbox3.

Ho tradotto dall'inglese e integrato quanto possibile da capitano, principalmente il paragrafo "Il grado di capitano nel mondo" che a me piace e che farei diventare volentieri standard. I wikilink sono impostati secondo quanto scritto in questa talk. Ho scoperto pure che hanno cambiato il template:Gallery, e sinceramente ora come ora sarei per eliminare il paragrafo "insegne" se le immagini devono essere così grandi. Segnalo la voce Progetto:Guerra/Pagina delle Prove/Sandbox3 per impostare bene i wikilink dei vari eserciti. --Bonty - tell me! 16:34, 5 gen 2011 (CET)

Io ho aggiunto a fondo pagina il template di navigazione orizzontale come potrebbe venire. Restano da concordare i nomi delle 10 voci "internazionali" al vertice della piramide che poi avranno link verso le voci specifiche delle varie nazioni. Io direi:
Allievo ufficiale, Aspirante, Sottotenente, Tenente, Capitano (esercito), Maggiore, Tenente colonnello, Colonnello, Generale a 1 stella, Generale a 2 stelle, Generale a 3 stelle, Generale a 4 stelle, Generale a 5 stelle. L'idea di creare voci con il numero di stelle, per uscire fuori dalla giungla localistica di tenenti generali, contrammiragli e marescialli nelle varie nazioni, mi è venuta vedendo en:1 star rank che possiamo riciclare come punto di partenza internazionale di tutti gli ufficiali OF-6 e così via.
Paradossalmemte, nel paragrafo "il grado di capitano nel mondo", adesso manca l'Italia. Metterei una riga con Capitano, Primo capitano. Di fianco alle bandiere, invece del link alle nazioni, metterei il link alle forze armate: es. Albania linka a Forcat e Armatosura te Shqiperise
(la dimensione delle immagini per le insegne si può regolare - ho provato a mettere 120px. Se piace lo trasformiamo nello standard) - tutti i gradi mancanti rispetto a en.wiki si possono caricare agevolmente da noi con il template fairuse insegne, quando sarà il momento. --EH101{posta} 17:14, 5 gen 2011 (CET)
ottima l'idea dei generali con stelle, mi sono permesso però di cambiare i numeri in lettere: generale a 1 stella --> generale a una stella, credo sia più corretto. Perhcé poi "(esercito)" va solo su "capitano"? E i vari caporali, sergenti, soldato scelto ecc. li facciamo dopo, giusto? Ok a standardizzare a 120 px e ok anche al rimando alla forza armata. Provvedo. --Bonty - tell me! 17:54, 5 gen 2011 (CET)
Bè un attimo: sarebbe più logico il rimando all'esercito più che alla forza armata, sennò perché chiamare la voce "capitano (esercito)"? --Bonty - tell me! 17:59, 5 gen 2011 (CET)
Sì è un bel problema. Il template che ho fatto a fondo pagina traduce il grado NATO in grado italiano. Se volessimo fare un template di navigazione internazionale, allora tanto vale lasciar perdere Carabinieri e AM e tentare un elenco neutro che ripercorra i gradi "neutrali" che ho appena indicato, affiancato a uno simile per le marine militari, magari con i gradi di comandante, ecc. Due righe dovrebbero bastare, ma ne viene fuori una sequenza "internazionale" quasi incomprensibile del tipo Guardiamarina, Sottotenente, Tenente, Tenente Comandante, Comandante, Capitano e lasciamo i generali a varie stelle per i gradi di ammiraglio. Si può anche fare. Per i sottufficiali e i complicatissimi WO vediamo poi. --EH101{posta} 18:13, 5 gen 2011 (CET)
Il tuo template EH, se vuoi lasciarlo per i soli gradi italiani, starebbe meglio in capitano (Italia)... --Bonty - tell me! 08:48, 6 gen 2011 (CET)

Primo capitano

C'è da creare il nuovo template orizzontale al posto di quello verticale. Io però con le tabelle annidate nei template non me la sono mai cavata bene... :) --Bonty - tell me! 08:52, 6 gen 2011 (CET)

Creato anche quello per la GdF. A proposito, ma questi gradi (come gli altri nella categoria) non sono quelli che avevo fatto per la Marina un pò stirati? Perché hanno un tiket OTRS? Il casino l'ha combinato TenMedPar, eh? ;) --F l a n k e r (msg) 22:08, 7 gen 2011 (CET)
No, è stato Fale. Non so se hai seguito la questione a maggio/giugno scorso, ma quell'utente cominciò a fare uso massiccio di bot per funzioni di ogni tipo. Non me ne ero accorto, ma si era messo a trasferire immagini EI su commons, appoggiandosi al ticket OTRS rilasciato. Lo hanno messo nei problematici e deflaggato il bot, nonchè ingiunto di smettere di fare cose come queste, ma ormai indietro su alcune di queste cose non si torna. --EH101{posta} 23:11, 7 gen 2011 (CET)
Ah, non avevo seguito infatti... mah, piano piano rimedieremo. --F l a n k e r (msg) 01:56, 8 gen 2011 (CET)

Formato per le voci di tutti i gradi di una nazione

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi gradi delle forze armate argentine.

Ho creato stamattina la voce così possiamo lavorarci e apportare le eventuali correzioni. Come prima cosa direi di inserire standard un "torna a" che indirizza alla foce "forze armate dello stato X". A voi se inserire o meno l'incipit, per me non c'è bisogno. Le immagini delle varie spalline ecc. benché presenti (File:EquivalenciasFAA.jpg e Military_rank_insignia_of_Argentina) non le ho inserite perché, a mio parere, se non sono tutte nello stesso formato l'effetto estetico è scarso. L'ideale IMHO è una pagina come gradi delle forze armate italiane, dove per ogni mansione è inserito solamente un elemento (paramano o spallina o altro) e dove tutti più o meno hanno lo stesso stile. --Bonty - tell me! 19:42, 7 gen 2011 (CET)
Ci sono anche i vari simbolini delle forze armate, grandi 40 e 46 px. --Bonty - tell me! 19:47, 7 gen 2011 (CET)

Personalmente trovo molto più immediato il formato delle tabelle che quasi stanno standardizzando su en.wiki e che possiamo vedere in en:Italian_Army_ranks#STANAG_2116_ranking. Quelle tabelle orizzontali hanno il vantaggio che possono facilmente essere trasformate in template e comunque, a colpo d'occhio, danno la sequenza dei gradi, senza bisogno di scorrere una pagina. --EH101{posta} 23:19, 7 gen 2011 (CET)
Piace anche a me. Tanto se non abbiamo le immagini viene lo stesso la tabella no? A proposito, il codice lo copio dalla pagina inglese? Ah, l'equivalente NATO, nel caso argentino, non è sempre facilmente individuabile (almeno per me), quindi magari dategli un occhio... idem per le abbreviazioni. Attendo risp, nel frattempo ci dormo su. A domani ;) --Bonty - tell me! 23:28, 7 gen 2011 (CET)

:::Lasciando perdere le abbreviazioni, viene fuori una cosa del genere. Se qualcuno sa trovare un modo per rendere migliore l'allineamento, non sarebbe neanche tanto male... (il template per i codici NATO è in Utente:Bonty/sandbox3) --Bonty - tell me! 09:20, 8 gen 2011 (CET)

Sì, ci sono riuscito. Mi sono complicato la vita per niente. Il lavoro, con immagini sono dimostrative, è visibile in Utente:Bonty/sandbox3. --Bonty - tell me! 12:07, 8 gen 2011 (CET)
  • Symbol support vote.svg Favorevole anzi favorevolissimo ! Possiamo creare rapidamente molte voci simili sulle varie nazioni se espandiamo la sandox di Bonty con un testo di introduzione, un nome di paragrafo, un voci collegate ecc. tutto standard al massimo. A quel punto, le voci sui singoli gradi possono puntare alla peggio ai paragrafi "sinottici" di queste voci, se poi è il caso, si creano voci dedicate. Segnalo, per esempio, (collegandomi all'avviso che Bonty ha ottimamente proposto nel paragrafo successivo) che sono state create voci come Tenente comandante. La ho scoperta navigando tra le microvoci, ma non era stata associata ai gradi militari (il template stub l'ho messo io ieri). Mi sembra il segno del fatto che presto o tardi anche i gradi non italiani verranno creati, magari senza coordinamento. Conviene quindi predisporci. --EH101{posta} 12:30, 8 gen 2011 (CET)
secondo me le voci "gradi delle forze armate di X" sono la priorità perché di ampio respiro. Poi, se si ha abbastanza materiale per specificare (magari i tempi di avanzamento carriera, le varie qualifiche tecniche ecc.) sono da impostare le voci "gradi militari dell'esercito X/aviazione Y/marina Z e, per ultime, quelle specifiche sui singoli gradi (in questo caso darei priorità agli eserciti del commonwealth, francese, tedesco, USA e russo, i più importanti). --Bonty - tell me! 14:50, 8 gen 2011 (CET)
cmq aspettiamo che siano create le varie spalline (l'ho chiesto a Flanker, ma credo sia occupato e quindi proporrò presto al lab graf.) e poi possiamo anche fare una pagina di convenzione... --Bonty - tell me! 21:39, 8 gen 2011 (CET)
Hum. Ho provato a scrivere nella stessa sandbox una tabella per l'USAF. Vi sono alcune differenze che propongo. La prima è la divisione tra forze armate. Se possibile è meglio dividere le 3 o 4 forze armate, in quanto quasi sicuramente i nomi dei gradi (e le abbreviazioni se si conoscono) sono diverse. Secondo, meglio ordinare i gradi da sinistra a destra; l'esempio argentino è al contrario. Da notare come, una volta impostata una tabella di esempio, è facilissimo crearne altre. --EH101{posta} 22:32, 8 gen 2011 (CET)
Secondo me invece dividere le forze armate rende meno chiara la comparazione tra i gradi; non ho capito poi la questione dei nomi diversi... anche l'ordine poi, dato che per me non cambia nulla, preferisco il mio, mutuato da gradi delle forze armate italiane. --Bonty - tell me! 01:33, 9 gen 2011 (CET)
Allora partiamo da Gradi delle forze armate italiane che di fatto sta diventando la "voce guida". Ne commento i punti deboli e penso siano critiche sulle quali si possa convenire:
  • il "saliscendi dei gradi"
  • il fatto che inserendo nella stessa tabella le quattro forze armate, cominciamo con il cappello alpino, poi passeremo ai gradi da braccio, poi a quelli sulla mimetica, poi a quello sulla tuta da volo, rapidamente arriveremo a una tabella da (4x3) 12 righe almeno, tutte con un "saliscendi". Speriamo poi a nessuno venga in mente di inserire poi Gdf, Polizia, VV.FF., Forestale e Polizia Penitenziaria nella stessa tabella (cosa che presto o tardi qualcuno farà, visti i precedenti) e arriveremo a tabelle di 20/30 e più righe, tutte con una formattazione da incubo. Come abbiamo visto, una volta "aperta la porta", non si riesce a tenerla sotto controllo. Dove ci sono oggi 6 righe, tra un anno ce ne saranno venti, tra due trenta. Secondo me, tenere separate le tabelle, consente a chi vuole aggiungersi, di mettersi "a seguire" e non di infilarsi nella megatabella. Ovviamente è un parere personale.
  • "Immagine non presente" per i cappelli degli alpini, lo toglierei proprio.
  • In effetti la sequenza da destra a sinistra o da sinistra a destra dei gradi non è un gran problema. Io ho sempre visto i gradi da destra a sinistra in ordine crescente, ma non è certo un problema.
Pareri sulle prime tre osservazioni ? --EH101{posta} 18:59, 9 gen 2011 (CET)

Ma le forze armate non sono quattro? Inserire anche GdF ecc. non sarebbe opportuno. Direi anche di mettere come standard per queste voci l'inserimento delle sole controspalline o di comunque un solo simbolo, giusto per dare una vaga idea... poi chi vuole approfondire guarderà gradi dell'Esercito Italiano (e qui sono da inserire i simboli per gli alpini e via dicendo). Magari così, con una sola immagine, si riesce ad aggiustare anche il "saliscendi". Togliere "immagine non presente", ma scrivere se un grado equivalente non è previsto (esempio: OF-7 per l'aeronautica argentina in gradi delle forze armate argentine).
Ecco per me questa potrebbe essere la soluzione. C'è comunque sempre il rischio che qualcuno faccia di testa sua e inserisca di tutto, e forse l'idea di EH di separare le cose risolve anche questo problema, ma esteticamente a me non piace e inoltre, lo ripeto, rende più frammentaria la voce rendendo anche difficile (si fa per dire) la comparazione tra i gradi. Sono comunque disposto, se necessario, ad adottare tale metodo. --Bonty - tell me! 19:25, 9 gen 2011 (CET)

Ma infatti è questo il punto. Per l'Italia, abbiamo sia una voce sui Gradi delle forze armate, sia una sui soli gradi dell'Esercito e così via. Non credo sia questo il modello realistico per tutto il resto del mondo, o per lo meno ne dobbiamo parlare. Escludendo l'Italia, la stragrande maggioranza delle nazioni avrà una voce unica dove, se non suggeriamo ordine (mio parere), dopo qualche mese, il guazzabuglio grafico è inevitabile. La logica per cui ognuno aggiunge una riga in una unica "megatabella", secondo me è insita nelle dinamiche di Wikipedia. Io sono per tabelle, magari sovrapposte, ma separate tra le varie forze armate, corpi, organizzazioni e simili. La equivalenza tra gradi, verrà guidata dalle intestazioni delle colonne "OF-X" e dal "buon senso" ... Non ci vuole molto a capire che tre galloni sono equivalenti a tre stelle o che il quinto delle elenco della tabella A equivale al quinto dell'elenco della tabella B. Mi aspetto invece, che per alcune forze armate, non solo ci sia la lista delle controspalline, ma anche quella dei soggoli, dei fregi e così via. Non vieterei la proliferazione di queste dati grafici, ma li terrei "irreggimentati" (e il caso di dirlo) in tabelle contigue, magari sovrapposte, ma separate. Ci serve qualche altro pronunciamento per far pendere la bilancia. --EH101{posta} 01:08, 10 gen 2011 (CET)

Va bene... al laboratorio grafico hanno lavorato e creato le insegne per i gradi. Il lavoro è visibile nella mia sandbox, io fra poco la pubblico. Non si può comunque fare una linea guida (tabelle da usare in stile inglese, dimensione consigliata a 40 px, gradi equivalenti non previsti, evitare comparature forzate con i gradi NATO ecc.) e metterci un template {{WikiBozza}}? --Bonty - tell me! 10:22, 17 gen 2011 (CET)

Gradi postumi

Buona sera. Vorrei segnalare questa discussione: Discussione:Militari_italiani_caduti_in_missioni_all'estero#Promozione_al_grado_superiore, ferma già da alcune settimane senza che si giungesse a stabilire il da farsi. Grazie dell'attenzione. --Ribbeck 20:52, 4 gen 2011 (CET)

Secondo me il richiamo alle fonti era sufficiente. I controesempi non erano convincenti e per questo non vi + stato sviluppo del dibattito. Lascerei il grado rintracciabile nelle fonti ufficiali, quindi un grado in più rispetto a quello rivestito al momento della morte in servizio, senza provvedere noi alla "degradazione postuma". --EH101{posta} 22:50, 4 gen 2011 (CET)

Ci interessa una voce?

WikiChevrons.png
Questa voce è di interesse della task force gradi militari del progetto guerra. Se vuoi partecipare al processo di miglioramento, iscriviti segnando il tuo nome qui e visita la pagina di discussione della task force, dove potrai contribuire con segnalazioni, osservazioni e proposte.

Dite che può andare come avviso messo in ogni talk di interesse del progetto? --Bonty - tell me! 23:23, 7 gen 2011 (CET)

  • Symbol support vote.svg Favorevole. --EH101{posta} 18:32, 8 gen 2011 (CET)
  • Symbol dot dot dot violet.svg Commento mhmm, sembra che per cambiare la voce sia obbligatorio iscriversi al progetto... --F l a n k e r (msg) 21:50, 11 gen 2011 (CET)
naaaaa... utilizziamo già una cosa simile per il Progetto:Guerra/Biografie... --Bonty - tell me! 21:56, 11 gen 2011 (CET)
Ma scusate, inserite un messaggio ripetuto su molte voci senza creare prima un template? E se poi dobbiamo cambiare anche solo una virgola? --F l a n k e r (msg) 20:57, 13 gen 2011 (CET)
Ecco qui il template:
WikiChevrons.png
Questa voce è di interesse della task force gradi e decorazioni del Progetto Guerra. Se desideri partecipare, visita la pagina di discussione della task force, dove potrai contribuire con segnalazioni, osservazioni e proposte.

Se desideri iscriverti alla task force basterà inserire il tuo nome qui.

ora il testo è più conforme (secondo me) allo spirito di Wikipedia. --F l a n k e r (msg) 21:12, 13 gen 2011 (CET)
Penso io, se va bene, a inserirlo nelle voci dove avevo frettolosamente inserito il primo avviso. Comunque se volete aiutarmi fate pure :) --Bonty - tell me! 21:28, 13 gen 2011 (CET)
Approvo la lettura Flanker e la proposta template. --EH101{posta} 21:50, 13 gen 2011 (CET)

Distinguished Conduct Medal

Ho tradotto questa voce dall'inglese. Sfortunatamente per questioni (mi pare) di copyright non ho potuto inserire l'immagine della medaglia e mi sono accontentato del solo nastrino. A vostra disposizione:) --Vultur (msg) 10:35, 8 gen 2011 (CET)

Ottimo lavoro! Io invece sto faticando parecchio con la voce Gradi della Regia Marina, vi basta dare un'occhiata alle tabelle per capire come le cose siano piuttosto ingarbugliate... Ho una richiesta in proposito, non è che qualcuno sa come erano i gradi dell'esercito italiano nel XIX secolo? Mi servirebbero per la Fanteria di Marina che li ha uguali in oro. --F l a n k e r (msg) 15:43, 8 gen 2011 (CET)
Forse ti può essere utile gradi delle forze armate del Regno d'Italia. --Bonty - tell me! 17:42, 9 gen 2011 (CET)
Ho creato queste voci:
Devo aggiornare un elenco? Ho già aggiornato quello principale (tranne per la prima che era un lavoro di fine dicembre e mi sono scordato)!--Vultur (msg) 22:39, 9 gen 2011 (CET)

Dubbio enciclopedicità per distintivi di grado italiani

Mi domando l'utilità di questa pagina quando abbiamo gradi delle forze armate italiane, gradi dell'Esercito Italiano, gradi della Marina Militare, personale dell'Aeronautica Militare#Gradi, gradi dell'Arma dei Carabinieri, qualifiche delle forze di polizia italiane, qualifiche della Polizia di Stato, qualifiche del Corpo di Polizia Penitenziaria, gradi del Corpo nazionale dei vigili del fuoco e corpo forestale dello Stato#Qualifiche. --Bonty - tell me! 11:37, 14 gen 2011 (CET)

Non è un problema di enciclopedicità, ma di stile. In teoria (e anche in pratica) questo sottoprogetto dovrebbe proprio trovare uno stile per questa tabella. Infatti, a mio avviso, stiamo girando sempre intorno allo stesso argomento, sviluppato qualche paragrafo fa per le FF.AA. (+ polizie e corpi) stranieri, ma del tutto privo di accordi anche per il caso italiano.
Abbiamo vari esempi. Scegliamone uno che ci convince e propagiamolo urbi et orbi. --EH101{posta} 14:57, 14 gen 2011 (CET)
Si è necessario anche questo, però secondo me ora si tratta proprio di un problema di enciclopedicità, o magari, forse meglio, di una grande voce-doppione. --Bonty - tell me! 15:06, 14 gen 2011 (CET)
Sono d'accordo, abbiamo gradi per ogni forza armata, gradi delle forze armate e adesso pure distintivi di grado. Non sono troppe? --F l a n k e r (msg) 21:35, 14 gen 2011 (CET)
User-trash-full-4.svg
La pagina «Distintivi di grado italiani», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Bonty - tell me! 18:28, 21 gen 2011 (CET)


Graduati_di_truppa

L'incipit di questa voce è palesemente errato, ma non so come riformularlo con terminologia appropriata. --Ribbeck 13:18, 2 feb 2011 (CET)

✔ Fatto --Nicola Romani (msg) 14:55, 2 feb 2011 (CET)
mi pare abbastanza italocentrica... --Bonty - tell me! 15:06, 2 feb 2011 (CET)
Beh prima si dicevano castronerie, ora è corretta sotto un certo punto di vista... e scorretta da un'altro. --Nicola Romani (msg) 15:10, 2 feb 2011 (CET)

Template:Gradi...

Avrei una proposta relativa ai tre template {{Graditruppa}}, {{Gradisottufficiali}} e {{Gradiufficiali}}. Navigando, è abbastanza seccante dover cliccare sul nome della categoria per essere reindirizzati alla pagina e dover rintracciare lo schema, specialmente per quanto riguarda la categoria "Truppa", che rimanda a Soldato invece che a graduati di truppa. Se è possibile, propongo di unificare i tre template in uno solo, di aspetto simile, ma che permetta di aprire le tre categorie di grado senza il link alla pagina. Magari potremmo usare un cassetto, o qualcosa di simile? Ovviamente lo stesso discorso si applica agli analoghi {{GradiagentiFP}}, {{GradisottufficialiFP}} e {{GradiufficialiFP}} (anche se qui il link è direttamente al template, invece che alla voce enciclopedica) delle forze di polizia. --Domyinik (dispacci) 16:51, 5 feb 2011 (CET)

No. Aspetta. È da poco passata una riforma normativa che vieta i "navbox verticali". Questi template sono sì da riformare, ma vanno riscritti completamente. --EH101{posta} 17:17, 5 feb 2011 (CET)

Dubbio

Secondo voi, questa pagina [9], ha ragion d'essere? Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Nicola Romani (discussioni contributi) 11:40, 2 mar 2011.

Direi cautamente "no". Da quel che vedo sono cambiati i nomi e la cosa può essere fatta presente in Qualifiche della Polizia di Stato. Ad esempio l'attuale "dirigente generale di pubblica sicurezza" era un "dirigente generale", e poi a prima vista non vedo grandi cambiamenti; se un grado è stato creato nuovo idem, lo si scrive, magari in ref: "Grado creato dopo il 1995". Ah, una cosa: in Qualifiche della Polizia di Stato, perché riportare le immagini delle controspalline nei paragrafi dove si parla dei singoli gradi? Tanto ci sono sopra, e IMHO rendono la cosa esteticamente spiacevole. --Bonty - tell me! 13:54, 2 mar 2011 (CET)
Senza una norma di stile che standardizzi queste pagine, ci troveremo spesso a parlare di questi problemi. Come abbiamo visto in un caso precedente, la soluzione non è mettere in cancellazione le pagine "anomale", in quanto la comunità, in assenza di una linea guida, valuterà il contenuto informativo e non il fatto che si tratti di informazioni scorrelate, o ridondanti, o fuori standard. Se non si stabilisce uno standard e un metodo per gestire voci ancillari a uno standard, di fatto tutti i formati sono validi. --EH101{posta} 14:19, 2 mar 2011 (CET)
Eddai, siamo il progetto gradi e non abbiamo ancora trovato una "voce-modello". Troviamone una! ;)--DoppioM 00:24, 3 mar 2011 (CET)
Ma figurati ! Siamo in alto mare. Io preferivo questa versione della voce Gradi delle forze armate italiane. Per tutta risposta, da quelche tempo la voce è stata completamente stravolta nella grafica e riempita di template "da unire" e simili. Le idee sono molte e molto confuse e mi sembra che con il tempo si ingarbugliano sempre di più. --EH101{posta} 01:26, 3 mar 2011 (CET)
Or'ora ho completato gradi delle forze armate australiane. Possiamo partire da lì se volete. --Bonty - tell me! 08:51, 3 mar 2011 (CET)
Bene, ottimo lavoro come sempre, io dividerei per forza armata e non per satus ufficiali/sott.li/truppa e colorerei i box. Per quanto riguarda invece le FFAA e FFPP italiane IMHo il discorso è diverso perché alla fine vorrei aggiungere sulla base della pag dei gradi dei Carabinieri anche soggoli. le mostrine (che cambiano in base allo status) e i distintivi per berretto. Nicola Romani (msg) 09:18, 3 mar 2011 (CET)
Mmmm secondo me dividere per status facilita la comparazione perché i dati sono tutti vicini. Prendiamo le FFAA italiane, che sono 4: magari il paragrafo dell'esercito lo metto per primo e quello dell'aeronautica per ultimo; se voglio comparare un grado dell'esercito con uno dell'aeronautica devo ogni volta scorrermi la pagina. Se invece divido per status no, i dati sono molto più vicini. Se poi si vuole inserire soggoli, fregi e ciaffi vari basta fare una riga in più nella tabella, che comunque si potrebbe certo colorare, ma che io terrei neutra per evitare il diffondersi di miriadi di colori magari presi a caso. --Bonty - tell me! 09:41, 3 mar 2011 (CET)
Ecco cosa intendevo: neanche in tre, a conoscenza di cosa stiamo parlando, riusciamo a metterci d'accordo. Secondo me, va impostata la "struttura" di queste voci con una logica che poi possa essere presentata in occasione delle cancellazioni o della creazione di redirect alla comunità che si confonde facilmente.
Tre sono i punti chiave sui quali secondo me dobbiamo trovare un accordo:
  1. queste voci devono illustrare i gradi delle forze armate/di polizia, o devono consentire il paragone tra gradi omologhi di ufficiali/sottufficiali/truppa di una nazione ?
  2. queste voci sono mirate a illustrare la sequenza dei gradi nelle forze armate di una nazione e quindi basta una, massimo due insegne per grado, oppure devono per ogni grado raccogliere tutto lo scibile esistente, quindi storia, insegna, soggolo, divisa, stipendio, equivalenza, incarico, radice etimologica, persone celebri che hanno rivestito il grado, ecc.
  3. queste voci devono riepilogare i gradi delle voci alle quali sono collegate (forze armate di X - con X stato) o vivono di vita propria ? Per esempio, vanno i gradi dei vigili del fuoco, malgrado la voce sia collegata alle forze armate di X. ?
Secondo me, il segreto per fare ordine è tutto qui:
  1. ancorare queste voci a voci descrittive di forze armate o di corpi di polizia. Se nella voce "padre" non ci sono i vigili del fuoco o la polizia, non ci saranno neanche i gradi relativi nella voce derivata
  2. ancorare queste voci a voci descrittive di forze armate o di corpi di polizia. Le voci devono illustrare la sequenza dei gradi, non interessa fare il paragone tra capitano della marina e capitano della polizia. È uno "sfizio" secondo me poco enciclopedico e che se proprio uno ci tiene a farlo, che vada su è giù con il mouse. Secondo me, una enciclopedia fornisce informazioni, non incoraggia comparazioni di dubbia utilità.
  3. ancorare queste voci a voci descrittive di forze armate o di corpi di polizia. Del soggolo dell'ammiraglio o dello stipendio del tenente, se ne parli in una voce sugli ammiragli o sui tenenti nel mondo, ognuno descritto per nazione.
  4. ancorare queste voci a voci descrittive di forze armate o di corpi di polizia, rifiutando la dubbia equivalenza tra le une e gli altri. Se qualcuno ci tiene proprio a fare l'equivalenza tra commissario e generale, dubito fortemente vada incoraggiato. Al limite, si può fare menzione della cosa nella voce della polizia o della guardia costiera, ma impostare delle mega-tabelle per consentire questo "gioco" all'equivalenza tra ammiraglio di squadra e prefetto, per quanto teoricamente possibile, lo trovo assolutamente poco enciclopedico e non è quindi il caso di far ruotare tutta la struttura delle voci su questo "campionato nazionale di gradi". Se qualcuno vuole farlo, ha gli elementi per divertirsi, cliccando su e giù per le pagine, ma io non lo incoraggerei.
Chi mi segue in questa analisi e la condivide ? --EH101{posta} 11:24, 3 mar 2011 (CET)
Bè io non intendevo dire che lo scopo primario della pagina deve essere la comparazione, ma qualche lettore vorrà pur farla. Non voglio creare tabelle comparative o chissà cosa. Per il resto sono d'accordo, specialmente sul fatto delle insegne da mostrare: io metterei solo spallina e, dove serve, anche il paramano. --Bonty - tell me! 11:43, 3 mar 2011 (CET)
Iniziamo a distinguere le pagine dei gradi per corpo da quelle dei gradi nazionali. La comparazione, IMHO, basta e avanza se fatta da una voce sola, come può essere Distintivi di grado italiani o Gradi delle forze armate italiane (che con uno sforzo sovrumano unirei, mettendoci anche i corpi civili, con un layout che decideremo in seguito, in modo che sia solo un "riassunto" schematico della nazione).
Se poi per le nazioni con materiale riassumibile in un'unica pagina, come nel caso australiano, vogliamo fare tutto lì, ben venga.
Sul discorso voce madre/padre: IMHO quella "riassuntiva" è una voce autonoma, da linkare nelle "specifiche" per un'evenutale visione globale (e perché no, una comparazione rapida). Quindi che ci vadano anche i Vigili del Fuoco. "Gradi delle forze armate italiane" può contenere qualcosa in più di una generica su tutti i gradi italiani?
Sulla sequenza: nella pagina del singolo corpo non ci siano paragoni. Sulla pagina nazionale riasuntiva... beh, è fatta apposta. Su una pagina generale come quella australiana porterei a avvicinare i corpi piuttosto che i ruoli. Consideriamo che si tratta di tre "linee" per corpo: se evitiamo sezioni eccessive, per un'eventuale comparazione si deve scendere di si e no dieci centimetri, fattibilissimi. Altrimenti, si può portare tutto in "verticale" come nelle attuali pagine italiane. La sequenza c'è, la comparazione c'è e se sei vuole interrompere la tabella per qualche nota generale è fattibilissimo.--DoppioM 12:59, 3 mar 2011 (CET)

Discussione sui diplomatici

Ciao ragazzi. Al bar c'è una discussinoe sui diplomatici che forse può interesare. --Lucas 16:19, 8 apr 2011 (CEST)

OF-10

Ultimamente vedo che in tutte le pagine il grado di generale e equivalenti ha OF-10 e generale di corpo d'armata con incarichi speciali e equivalenti ha OF-9.

Da quello che so io il grado di "generale" ha OF-9 in quanto è un grado vero e proprio, invece "generale di corpo d'armata con incarichi speciali" ha lo stesso codice NATO del generale di corpo d'armata, ovvero OF-8, in quanto "generale di corpo d'armata con incarichi speciali" non è un grado vero e proprio, ma è un caso particolare di generale di corpo d'armata. --82.58.58.176 (msg) 23:15, 9 apr 2011 (CEST)

Quello che sai tu è sbagliato, posseggo lo STANAG 2116 nella edizione 6 del 25 febbraio 2010 che mi sono fatto dare alla NATO ed è tutto corretto quanto riportato. Saluti. --Nicola Romani (msg) 09:23, 10 apr 2011 (CEST)

Quello che dice Romani è sbagliato, in quanto tutto quello che dice la IP è corretto. Il generale/ammiralgio a 4 stelle è OF-9 ed è allo stesso livello degli altri generali a 4 stelle della NATO, e non allo stesso livello di Field Marshall o General of the Army o Admiral of the Fleet, i quali sono tutti OF-10 ma da anni non più in uso. Romani, tu mi devi portare un documento dello stato maggiore della difesa che certifica, che il grado italiano di generale/ammiraglio sia OF-10. Non lo avrai mai, perche non è così. -- 190.148.245.100 (msg) 18:55, 13 apr 2011 (CEST)

Dammi il tuo indirizzo di posta elettronica e ti mando 2 documenti UFFICIALI: uno del ministero della difesa e uno della NATO... poi vediamo chi ha ragione. Nicola Romani (msg) 19:01, 13 apr 2011 (CEST)

Guarda, sarà assurdo, ma mi rifiuto di riceverli, questi documenti. Questi sono i fatti:

  • Generale di Brigata - Brigadier General (OF-6)
  • Generale di Divisione - Major General (OF-7)
  • Generale di Corpo d`Armata - Lieutenant General (OF-8)
  • Generale - General (OF-9)
  • (ex Maresciallo d`Italia) - General of the Army (OF-10)

Il "Gen. C.A. con incarichi speciali" non è un grado, solo una carica speciale appunto, e quindi Gen.C.A. (OF-8).

La tua argomentazione e anche i tuoi documenti ufficiali non reggono per mancanza di logica, perche la stella funzionale bordata di rosso esiste per tutti i gradi degli ufficiali. Secondo il tuo ragionamento illogico la progressione OF dovrebbe quindi essere questa:

Ufficiali Generali
Controspallina Rank insignia of generale of the Army of Italy (1973).svg Rank insignia of generale di corpo d'armata con incarichi speciali of the Army of Italy (1973).svg Rank insignia of generale di corpo d'armata of the Army of Italy (1973).svg Rank insignia of generale di divisione con funzioni superiori of the Army of Italy (1973).svg Rank insignia of generale di divisione of the Army of Italy (1973).svg Rank insignia of generale di brigata con funzioni superiori of the Army of Italy (1973).svg Rank insignia of generale di brigata of the Army of Italy (1973).svg
Grado Generale Generale di Corpo d’Armata i.s. Generale di Corpo d'Armata Generale di Divisione i.s. Generale di Divisione Generale di Brigata i.s. Generale di Brigata
Codice NATO OF-12 OF-11 OF-10 OF-9 OF-8 OF-7 OF-6

Io su questo non ho niente da aggiungere e sfido qualsiasi documento anche ufficiale che indichi il Gen.C.A.i.s. quale OF-9 e il generale italiano a 4 stelle quale OF-10. Il vecchio "Generale di Corpo d`Armata designato d'Armata" è allo stesso livello del "Gen.C.A. con i.s.", il vecchio grado (per meriti di guerra) "Generale d`Armata" e allo stesso livello del odierno Generale (4 stelle) e un corrispondente del Maresciallo d`Italia (OF-10) in Italia non esiste piú. Che la progressione delle stelle durante il fascismo sia stata un altra non toglie niente alla situazione appena descritta. Ripeto, una investigazione piú approfondita non puo che condurre a questi risultati. -- 190.148.245.100 (msg) 19:39, 13 apr 2011 (CEST)

STANAG NATO 2116, edizione 6, 25 febbraio 2010

Scala gerarchica dell'Esercito
Categoria ufficiali generali ufficiali superiori ufficiali inferiori
Codice NATO OF-10 OF-9 OF-8 OF-7 OF-6 OF-5 OF-4 OF-3 OF-2 ufficiali subalterni

OF-1
controspallina Rank insignia of generale of the Army of Italy (1973).svg Rank insignia of generale di corpo d'armata con incarichi speciali of the Army of Italy (1973).svg Rank insignia of generale di corpo d'armata of the Army of Italy (1973).svg Rank insignia of generale di divisione of the Army of Italy (1973).svg Rank insignia of generale di brigata of the Army of Italy (1973).svg Rank insignia of colonnello of the Army of Italy (1973).svg Rank insignia of tenente colonnello of the Army of Italy (1973).svg Rank insignia of maggiore of the Army of Italy (1973).svg Rank insignia of primo capitano of the Army of Italy (1973).svg Rank insignia of capitano of the Army of Italy (1973).svg Rank insignia of tenete of the Army of Italy (1973).svg Rank insignia of sottotenete of the Army of Italy (1973).svg
Nome del grado generale1 generale
di corpo
d'armata

(i.s.)2
generale
di corpo
d'armata

generale
di divisione

generale
di brigata

colonnello
tenente
colonnello

maggiore primo
capitano3
capitano tenente sottotenente

Note:
1 Il grado di "generale" è attribuito unicamente all'ufficiale nominato capo di stato maggiore della difesa.

2 Il grado di "generale di corpo'armata con incarichi speciali" è attribuito unicamente al capo di stato maggiore dell'esercito e/o al segretario generale della difesa.

3 La qualifica di "primo capitano" è assegnata agli ufficiali nel grado di "capitano" con più di 12 anni di permanenza nello stesso.

Che vi piaccia o no, l'attuale sistema sia in ambito NATO, sia italiano è questo. Fatevene una ragione... stelle bordate di rosso, i.g.s., ecc permangono nello stesso OF del grado previsto tranne nel caso di gen.c.a. e gen.c.a.(i.s.), rispettivamente OF-8 e OF-9 e solo in quello. Io la mia disponibilità a fornirvi i documenti ve l'ho data. Se volete fare i giapponesi nell'isola del pacifico che non vi volete arrendere alla realtà dei fatti, Fate vobis dormo tranquillamente lo stesso. --Nicola Romani (msg) 21:34, 13 apr 2011 (CEST)

Quindi, secondo il tuo ragionamento e le tue informazioni (sbagliate), l'Ammiralgio Giampaolo Di Paola, l'attuale capo del Comitato Militare della NATO è superiore in grado a tutti i membri del comitato stesso, cioé superiore in grado a tutti i capi di stato maggiore generali/ammiragli a 4 stelle, in quanto dal 2000 in nessun paese membro della NATO viene concesso più un grado OF-10 in tempo di pace. È tutto fuorviante, ma comunque il nostro campione Romani ha sempre ragione. No, fate pure, continuate a dormire tranquilli. -- 190.148.245.100 (msg) 21:52, 13 apr 2011 (CEST)
Ma fatti inviare i dati che ha lui no? Non sarebbe meglio anche se hai ragione? --Bonty - tell me! 22:00, 13 apr 2011 (CEST)
Purtroppo (ed è una mia considerazione personale) al momento in cui stiamo discutendo, Giampaolo Di Paola è un OF-10 come re Juan Carlos! Non è colpa mia! ...tra l'altro mi sono lamentato pure io... ma mi adeguo, chissà che non cambino ancora! Nicola Romani (msg) 22:05, 13 apr 2011 (CEST)

Ti ho indicato dove mandare il documento. Solo spero che non si tratti di un documento del 1997, una delle approssimazioni uscite dal dopo-riforma, oggi non piu valido. -- 22:14, 13 apr 2011 (CEST)

Inviato, no no, è del 25 febbraio 2010!!! Ciao, devo scappare ora! Nicola Romani (msg) 22:21, 13 apr 2011 (CEST)

Ho ricevuto il documento, grazie. Un documento STANAG della NATO che contenga, nel 2010, i gradi di brigadier generale, maggior generale e tenente generale, gradi ormai aboliti da anni per le "armi combattenti" (dopo la introduzione nel 1997) è nient`altro che irrecevibile. Inoltre, nel settore OR contiene errori, come sottolineato da Romani nel suo messaggio. Signori, io ripeto, e con forza, che secondo me nella realta dei fatti il generale/ammiraglio italiano a 4 stelle sia un OF-9 e che tutte le indicazioni di OF-10 siano un errore. Chi ha i contatti e le possibilità per favore si metta in contatto con il Ministero, con qualcuno che possa dare informazioni certe e non approssimazioni, che poi vengono copiate dalla NATO. -- 190.148.245.100 (msg) 22:30, 13 apr 2011 (CEST)

Così a logica sarei d'accordo con 190.148.245.100... In realtà non mi pare che in ambito militare siano così preoccupati dell'equiparazione dei gradi con le forze armate estere più di tanto, ma si potrebbe chiedere alla Direzione Generale per il Personale Militare, dovrebbe essere la 4ª Divisione - Stato giuridico e avanzamento ufficiali. --F l a n k e r (msg) 02:09, 14 apr 2011 (CEST)
Concordo ma poi alla Difesa trovi questo [10] che però non esattamente conforme a quanto stabilito dall'art. 632 del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66[11]. (a p. 92 del documento pdf.), ovvero "Codice dell'ordinamento militare", entrato in vigore il 9 ottobre 2010. il problema quindi è anche dato da chi ci rappreneta alla NATO. Nicola Romani (msg) 13:51, 14 apr 2011 (CEST)
Che strano, anch'io ero convinto che le cose stessero come dice l'ip 190.148... , ma visto che le fonti dicono diversamente non possiamo fare altro che adeguarci.--Demiurgo (msg)
Mah, probabilmente è una questione di incarichi di comando in ambito internazionale: un ufficiale italiano, se ha gli stessi incarichi di comando di uno USA, deve di conseguenza avere la stessa equiparazione di grado. Mi sembra comprensibile, è che a noi manca il grado del generale corpo d'armata con incarichi speciali, che sarebbe appunto generale d'armata. --F l a n k e r (msg) 01:08, 28 apr 2011 (CEST)
Auspico che di questo dibattito si dia visibilità, sotto forma di nota a piè d pagina e, molto più estesamente, nella voce del grado "generale" delle FFAA italiane. Wikipedia non ha l'obbligo di "semplificare le cose complesse", o peggio deliberare sulle qualifiche NATO: se c'è controversia e/o contraddizione tra fonti, se ne faccia menzione con abbondanza di citazioni e considerazioni nei testi e template interessati e credo tutti possono condividere una soluzione interlocutoria del genere. --EH101{posta} 16:15, 2 mag 2011 (CEST)

Generali e Ammiragli

Vista anche la discussione in corso qui sopra, segnalo Discussioni progetto:Guerra#Generali e Ammiragli--DoppioM 14:19, 14 apr 2011 (CEST)

Errore nella voce GRADI E QUALIFICHE NELL'ARMA DEI CARABINIERI

Signori c'è un errore in questa voce. In particolare una immagine. Allievo Sovrintendente non esiste, si chiama Allievo Brigadiere e le insegne sono "binario con scritta AB, non AS".

Io ho corretto, però mi piacerebbe che qualcuno verificasse che sia effettivamente così... --F l a n k e r (msg) 13:29, 30 lug 2011 (CEST)