Discussione:E-learning

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Perché mai si dovrebbe specificare SENZA l'utilizzo di cookies? I cookies hanno una funzione di memoria di sessione e sono spessissimo utilizzati (forse sempre?) nella maggior parte degli LMS.

premesso che non sono una tecnica, provo a spiegare il perché della specificazione: serve a dire che un utente (mettiamo un utente di un polo informatico universitario o professionale che quindi non è detto che trovi sempre la stessa macchina libera) non ha bisogno di usare sempre lo stesso computer per accedere alla formazione, ma può farlo da un qualsiasi pc. in pratica una piattaforma può non utilizzare cookies proprio per evitare che informazioni sulla sessione in corso risiedano "in locale" e non sul db della piattaforma stessa. l'utilizzo dei cookies per il tracking dello stato di avanzamento di un corso prevederebbe che un utente utilizzi sempre lo stesso pc e/o lo stesso browser. se fosse così si perderebbero molti dei vantaggi dell'eL, e si tornerebbe un po' a un'ottica WBT o peggio ancora CBT. ora, se quello che c'è scritto nell'articolo è o sembra essere una vaccata (cosa che non nego a priori), parliamone... ma senza sfociare troppo nel tecnico e nel sofistico, che io non sono tecnica (e quidni mi adeguo facilmente) e sul sofistico... beh, insomma per due righe di articolo... ;o))) ciao, Auro 12:11, Ott 18, 2004 (UTC)

I cookies o non i cookies? questo NON è il problema in effetti![modifica | modifica sorgente]

No, francamente occupandomi io personalmente di sviluppare, testare e recensire, portali di e-learning o Web-learning come preferisco chiamarlo io, ti assicuro che quella espressione non ha particolare senso nel contesto: infatti, i cookies servono proprio a permettere che un qualsiasi PC su Internet diventi per un periodo determinato il PC di quell'utente, capito? E questo è possibile semplicemente a patto che l'utente sappia abilitare questa opzione nel suo browser (operazione assolutamente banale peraltro).

Dunque è possibile che ciò che hai letto fosse la pubblicità di un sistema specifico che vanta il merito di non utilizzare cookies ma d'altra parte decine o centinaia di sistemi (Open Source, tra l'altro, di quelli che piacciono a NOI!) utilizzano i cookies e sono a tutti gli effetti splendidi sistemi LMS. Dunque sarebbe un poco come dire che le automobili sono degli oggetti utili per trasportare persone, che hanno 4 ruote e che hanno di solito un motore a scoppio e, in aggiunta, che un automobile per esser tale oggi deve essere dotata di uno stereo da 150Watt...come la Jaguar XType o che so io..

Mi pare marginale.. Quindi, se sei d'accordo, correggerei io stesso a semplificare.. OK? Per il resto comunque, essendo come ti ripeto coinvolto in prima persona, ho apprezzato il lavoro. Magari possiamo collaborare anche sulle parti restanti? Ciao, Lariccia 15:23, Ott 18, 2004 (UTC)

con il massimo di rispetto,: credo che prima di fare una lezioncina a qualcuno sarebbe carino rivedere toni e modi.
in ogni caso, sono contenta che apprezzi il lavoro fatto. e sui cookies fai un po' te. sinceramente la nostra piattaforma lavora senza cookies e non ci hanno mai richiesto tale implementazione, anzi... e altre piattaforme open o close source idem, per esperienza diretta. (quindi se vuoi correggere non metterei un certamente ma un può anche essere) però posso capire che la mia visione della cosa sia falsata dall'essere una metodologa e non una che "smanetta" e dal preferire le biciclette alle automobili. e soprattutto (prevenire meglio che curare) non sono una che di natura ama giocare a "chi ce l'ha più lungo".
sulle parti restanti ci sta lavorando Alberto, io ho passato la mano per magari rivedere dopo alcuni aspetti.
Grazie. Buon lavoro, ciao. Auro

Anche io ti rispondo con il massimo rispetto e amaore per il tuo lavoro. Ma anche per Wiki e la nostra crescita collettiva.

Anche io preferisco le biciclette alle automobili!!!! Sono un ciclista fanatico, vado solo in bicicletta. Inoltre credo di non aver mai giocato "a chi ce l'ha più lungo"!! (forse anche per non rimanerci male? o forse perdevo sempre? comunque sto bene lo stesso!) Vedi che andiamo d'accordo su un sacco di cose. Per quanto riguarda la lezioncina, scusami, se questa è stata la tua percezione, forse è distorsione professionale visto che sono un docente di mestiere, ahimè. Però, dico, non è che ci sarà una media un pò elevata di permalosetti su it.Wiki? Non mi pare proprio di avere utilizzato toni errati. Comunque grazie per il Buon lavoro e grazie per lo smanettone (così 30 anni di studio non sono passati invano!!) Un abbraccio e Wikilove!

P.S.: qual'è la nostra piattaforma? Chi è Alberto? sempre se è interessante per te collaborare. Lariccia 16:53, Ott 18, 2004 (UTC)

link ai siti[modifica | modifica sorgente]

secondo emstiamo degenerando nel numero dei link a lauree online... Auro (parole e bacibici) 13:44, 9 novembre 2005 (CET)


Ormai questa voce è una raccolta di link! Io ritengo che vadano rimossi tutti Luckyz 17:08, 5 set 2007 (CEST)

Evitiamo la pubblicità occulta[modifica | modifica sorgente]

Indichiamo solo le piattaforme conosciute, che abbiano qualcosa di nuovo, legate soparttutto alla loro storia e non facciamo un circuito banner. -- Ilario (0-0) - msg 19:51, 9 gen 2006 (CET)

Che LMS commerciali dite di citare? A quanto mi risulta Saba [1] era primo nella classifica di Gartner fino al 2004 e Plateau [2] è il primo attualmente (parlo per sentito dire - non ho comprato i report di Gartner) Giorgio Gallo 23:12, 11 gen 2006 (CET)

Repository di Learning objects, materiali[modifica | modifica sorgente]

Ci sono importanti risorse gratuite in italiano che varrebbe la pena citare:

-- CocisIt

Definizione[modifica | modifica sorgente]

Ciao a tutti,
la definizione non è azzeccata. Perché ridurre l'e-learning ad una mera applicazione della tecnologia dell'informazione?
L'e-learning è molto di più!
Ho inserito un'altra definizione, di cui posseggo i diritti (autorizzazione licenza GFDL già fornita).
Sentruper - 12 luglio 2007

Titolo: Definizione?[modifica | modifica sorgente]

Ciao, 1. che senso ha avere un titolo chiamato Definizione? Dì per sè la voce E' la definizione! 2. sul titolo Differenza rispetto alle altre forme di FAD io espliciterei FAD per rendere più leggibile la voce. Che dite in proposito?

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Prendo spunto da questa modifica che ha attirato la mia attenzione per far presente che la voce ha un numero inaudito di collegamenti esterni. Ricordo che le policy in materia prevedono l'inserimento di un collegamento esterno quando esso serva ad approfondire i contenuti o a portare fonti a supporto di determinate affermazioni, allo stato attuale invece si tratta di un elenco fine a sé stesso, per queste cose c'è DMOZ. Diamo una bella sfoltita? --Brownout(msg) 17:11, 29 apr 2008 (CEST)

Detto fatto, oltre 5K di collegamenti esterni. --Brownout(msg) 19:07, 8 gen 2009 (CET)

Learning object[modifica | modifica sorgente]

Salve a tutti wikipediani,
sono uno studente universitario che, per un esame di informatica, sta studiando l'e-learnig. Per tale motivo, ho pensato di inserire il materiale che sto studiando in questa voce. Ho appena aggiunto una pagina sul learning objects ma mi sono accorto che per molti aspetti è similissima a quella intitolata contenuti. Per tale motivo volevo chiedervi se fosse possibile fare dei paragrafi uno solo. Grazie dell'attenzione, Marco

Benvenuto!. Wikipedia è un'enciclopedia libera: puoi cambiare quello che vuoi, non avere paura di modificare quello che hanno già scritto gli altri.
Due indicazioni:

  • Hai modificato la pagina un sacco di volte: non ce n'è bisogno. Guarda qui. Tu sei "82.53.56.219":

Cronologia della pagina con le tue modifiche

Fai così: lavora off-line. Poi, quando hai finito, carica una volta. Poi guarda il risultato e, se trovi qualche errore, correggi. Totale: DUE modifiche.

  • Non avere paura di registrarti (tanto puoi scegliere un nome fittizio: chi ti viene a cercare?)

Grazie,
--Sentruper (msg) 14:51, 4 apr 2010 (CEST)

Teledidattica[modifica | modifica sorgente]

Direi che l'e-Learning non si associa più in modo esclusivo alla "Teledidattica": il prefisso tele- indica una distanza, non sempre necessaria. La voce inglese "The term will still most likely be utilized to reference out-of-classroom and in-classroom educational experiences via technology, even as advances continue in regard to devices and curriculum" mi sembra più consona, del resto la SIe-L (Società Italiana di e-Learning) non usa il termine teledidattica.

Mi confronterei con: Per e-Learning si intende "l’uso delle tecnologie multimediali e di Internet per migliorare la qualità dell’apprendimento facilitando l’accesso alle risorse e ai servizi come anche agli scambi in remoto e alla collaborazione." (COM(2001)172 def. del 28 marzo 2001

Sono d'accordo con te. Per curiosità, sono andato a cliccare sul link accanto a teledidattica. Ho inserito e-learning e il sistema mi ha risposto "insegnamento on-line". Quindi si diceva "teledidattica" una volta! Prendo la tua definizione e la inserisco.--Sentruper (msg) 09:32, 4 giu 2012 (CEST)