Discrasia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Per discrasia in campo medico, si intende una qualunque condizione patologica del sangue o del midollo osseo. Fra le varie malattie che rispecchiano tale condizione si ritrovano la leucemia, l'anemia aplastica e altre.

Cenni storici[modifica | modifica sorgente]

Il termine discrasia era usato anche in antichi tempi, ma aveva un significato completamente diverso da quello odierno. In tali tempi si credeva che dentro al corpo umano esistessero quattro forme "umorali" che controllavano tutte le malattie, la discrasia era uno squilibrio fra queste quattro forme. Esse erano sangue, flemma, bile gialla e bile nera.

Tipologia[modifica | modifica sorgente]

Discrasia ematica[modifica | modifica sorgente]

Tale discrasia avviene quando gli elementi che compongono il sangue mostrano segni di anormalità.

Discrasia plasmacellulare[modifica | modifica sorgente]

Un disordine caratterizzato dalla proliferazione monoclonale delle plasmacellule. La sua gravità varia e può comportare la nascita di un mieloma.

Esami[modifica | modifica sorgente]

Per un'esatta diagnosi della discrasia plasmacellulare si devono quantificare le plasmacellule nel midollo osseo, e si sta studiando il metodo migliore per effettuare tale esame.[1]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Fabian P, Moulis M., Options for histological examination of bone marrow during diagnosis of multiple myeloma in Vnitr Lek., vol. 52, 2006, pp. 66-70.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Joseph C. Segen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3917-3.
  • Douglas M. Anderson, A. Elliot Michelle, Mosby's medical, nursing, & Allied Health Dictionary sesta edizione, New York, Piccin, 2004, ISBN 88-299-1716-8.
medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina